leggere e scrivere online
Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

Dialogo con Dio

Pubblicato il 02/01/2018

...

26 Visualizzazioni
14 Voti

Dio?

Ci sei? Mi senti?

Che stupido, certo che mi senti: sei onnipresente. Se non ti disturbo, volevo farti qualche domanda, posso?

Sì, immagino tu sia, come sempre d’altronde, molto impegnato con preghiere, richieste e domande da persone pigre come me. Non starò molto, te lo prometto.

Ok, ok, non ti rubo altro tempo. Volevo solo sapere quale progetto di essere umano avevi in mente quando ci creasti. Cioè, nel senso, ora le persone cominciano a smettere di credere in Te, invece altre ti usano solamente come manichino da imbellettare con i propri pregiudizi o desideri. Sono poche le persone che seguono alla lettera le Sacre Scritture, composte da uomini guidati dal tuo Spirito... perlomeno questo è quello che affermano.

Capisco il tuo silenzio, chi mi garantisce che la tua esistenza sia effettivamente come certi saggi l’hanno intesa? Tu, in fin dei conti, non hai mai detto nulla a nessuno su come comportarsi sulla Terra, o no?

Infatti. Dopo aver creato l’universo non credo sia stato così importante dettare delle regole di convivenza civile a dei batteri che pensano che tutto giri intorno a loro. Però... Tu ci hai intenzionalmente creati, e quindi un motivo ci dovrà pur essere, oppure siamo tutti spuntati fuori per caso?

La tua reticenza mi preoccupa, non hai il coraggio di ammettere che la situazione ti è sfuggita di mano? Di’ la verità: non avevi previsto tutto questo? Non ti saresti mai immaginato che degli agglomerati di materia inanimata avrebbero raggiunto un grado di complessità talmente elevata da domandarsi il perché della propria esistenza?

Non ci posso credere... questo significa che non sei onnisciente?! Se lo fossi stato naturalmente avresti pensato a delle motivazioni valide per spiegare perché siamo assaliti dai perché. Senti un po’. Tu, essere onnipotente, dimmi perché muoiono gli innocenti? Hai formato galassie, stelle e buchi neri, non dovrebbe essere così difficoltoso ammansire un terremoto o soffiare via un virus letale, vero?

Sì, capisco. Nessuno è del tutto innocente, tutti noi abbiamo in parte contribuito a rendere più forte il tuo antagonista. E poi ogni evento fa parte del tuo superiore ed incomprensibile disegno divino. Ma i bambini, perché anche loro? Cosa ti costa risparmiarli, così da fargli vivere qualche anno di vita in più?

Aspetta un attimo... ma Tu, non essendo onnisciente, non hai il potere di attuare alcun disegno divino, e quindi osservi le catastrofi e le sofferenze per la prima volta come noi. Mmh… ma certo! Serviti della tua onnipotenza per salvarci dai pericoli di questo mondo, cosa aspetti?!

Spero tu stia scherzando... Non dirmi che nemmeno sei onnipotente. Io ho sempre avuto fede in questa tua peculiarità, ho pure ignorato tutti quei giochi di parole volti a sminuire la tua potenza, con paradossi del tipo: Dio potrebbe creare una pietra talmente pesante da non poterla sollevare? Pff, roba da filosofia atea spicciola, come può un essere creare l’universo senza un’infinita potenza?

Va be', ho capito... allora cosa ti rimane, la tua onnipresenza? Beh, senza alcun dubbio, rimane un’ottima qualità. Certo, non si può paragonare alle altre due, ma é comunque ammirevole supportare chi soffre. Si sa, è molto importante avere vicino a sé qualcuno che ci vuole bene e che non ci abbandona nei momenti difficili.

Senti Dio, mi puoi allora stringere in un abbraccio cosmico che possa infondermi un minimo di coraggio per affrontare questa casuale e insensata vita? Capisci che, dopo le scoperte di poco fa sul tuo conto, mi sento un po’ spaesato e impaurito. Mi spetta almeno un tuo contatto, non credi?

Quindi? Sto aspettando…

Dio?

Logo
3622 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (14 voti)
Esordiente
12
Scrittore
2
Autore
0
Ospite Belleville
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large forrestgump.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Jean per Jean ha votato il racconto

Esordiente
Large img 4800.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

FFriede ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2417.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

anna siccardi ha votato il racconto

Scrittore
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Tella ha votato il racconto

Esordiente
Large occhio verde.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Lady Nadia ha votato il racconto

Esordiente
Large ico typeebn.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Ti Maddog ha votato il racconto

Scrittore
Large 20170409 120816.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Sara Noemi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large fb img 1455357798620.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Hollyy ha votato il racconto

Esordiente
Large 16473415 10211800492989923 9076187808915744205 n.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Kadermaria Aly ha votato il racconto

Esordiente
Large 48404e39 dd64 4307 a653 da1cf3e4c733.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Phi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Stelliria ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20170602 wa0005.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Danilo ha votato il racconto

Esordiente
Large 1510761479916.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di Emanuele SZ

Esordiente