leggere e scrivere online
Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Spighe su Plutone, sfighe di plutonio

Di Binskij
Pubblicato il 07/09/2017

Rime da rimanerci male, rime per amanti a distanza, distanze per amori ad oltranza.

16 Visualizzazioni
4 Voti

Dove mi hai insegnato che:

riempiendoci di spighe i capelli

potevamo fare i ribelli

sulle nostre costole i rally

sotterrare le nostre voci

come semi di peschenoci

due semi-coscienti

ululavamo i nostri lamenti

io mostro di carta

tu inchiostro sugli arti

mi toccava decifrarti

testardo come Sparta

testate e scorie nucleari

giocavamo ad armi pari

le partenze sono niente

lo sapevi, veggente

che avrei aspettato silente

tra le spighe, mai spente

ti porgo carcasse su un vassoio

di professione avvoltoio

stiamo sul filo del rasoio

lo stringiamo a nodo scorsoio.

Logo
538 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (4 voti)
Esordiente
4
Scrittore
0
Autore
0
Ospite Belleville
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large snoopy scrittore.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Maria Cristina Vezzosi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Leandro Malacarne ha votato il racconto

Esordiente
Large  mg 7658.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

ValentinaTed ha votato il racconto

Esordiente
Large large australia.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Paolo Fiorito ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2017 05 14 at 20.32.43.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di Binskij

Esordiente