Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Al nonno

Pubblicato il 31/03/2020

18 Visualizzazioni
8 Voti

Ben accolto nel foyer

luce fioca a entrar mi sprona, 

un divano per parterre, 

il suo palco una poltrona. 


Appena un bacio dato in guancia, 

prende fiato alla sua prosa

di guerra, gatti e caccia, 

tesse lodi all'amata sposa. 


Tengo in cuore il tuo bel canto, 

elegante e colorito;

ne dirò così per vanto:

"che fortuna averlo udito!". 

Logo
323 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (8 voti)
Esordiente
5
Scrittore
3
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large images.jpeg.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20200326 wa0003.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Helena ha votato il racconto

Esordiente
Large 54f36ebd f54e 4926 8c09 76fe654552cd.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Giulia_F ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large dada.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large img 1919.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large default

di Salvo Schembri

Esordiente