leggere e scrivere online
Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Non-fiction

Ballata dei bambini sospesi

Pubblicato il 13/08/2019

E' fin troppo banale ma l'infanzia, come ogni fase della vita, non torna. Chi non l'ha avuta cammina senza vere basi; manca un sostegno a cui aggrapparsi quando il vento è forte. Sospesi.

33 Visualizzazioni
15 Voti

Ballata dei bimbi sospesi


Siamo stati bambini ma non lo siamo stati davvero;siamo rimasti sospesi, né adulti né bimbi.

Siamo ancora sospesi.

Pensiero per i genitori

Avremmo avuto tutto e non abbiamo avuto niente.

Non avevate fame, né vi mancava il lavoro. Avevate la fede e gli ideali. E bimbi piccoli mandati da Dio.

E allora perché?

Perché ci avete negato la nostra età?

Perché ci avete schiacciato nelle paure e nelle minacce?

Non abbiamo avuto mai cinque, sei, sette anni e non ne avremo più.

Nessuno cresce sul vuoto.

Voi che parlate per metafore e vi sentite pedagoghi: si è mai vista una casa costruita sul nulla?

Lo stesso è per un uomo, una donna che non abbia avuto infanzia: non crescerà mai.

Lo costringete a venir sù, a comportarsi da adulto, a maturare, però manca un pezzo di vita e non crescerà.

Pensiero per noi

E l'infanzia, poi, te la riprendi. Più te la rubano e più la ricerchi.

Ma non è la stessa cosa.

Hanno minato il nostro sorriso, ci hanno resi zoppi quando avremmo potuto avere belle gambe.

Hanno reso buie le nostre notti, feroci i nostri incubi.

Il perdono è parola astrusa, non ne comprendiamo il significato.

A noi non è stato perdonato il non fatto.

Abbiamo avuto la pena senza aver commesso il reato.

Pensiero per i nostri amori

E voi, che dividete il nostro presente: abbiate comprensione per il vuoto.

Voi che piangete genitori amati, pensate a chi, semplicemente, non potrà piangere.

Pensate alle carezze ricevute e a cosa sarebbe stato non averle o averle miste a schiaffi.

Siamo tristi dentro e ve lo carichiamo addosso, lo sappiamo.

Vi costringiamo a portare il nostro peso perché da soli non lo sosteniamo.

Non abbiamo base e affondiamo.

Siamo tristi nel profondo e lo saremo anche quando rideremo.

Voi siete il nostro sorriso.

Logo
1742 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (15 voti)
Esordiente
13
Scrittore
2
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large img 20170602 wa0005.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Danilo ha votato il racconto

Esordiente
Large som vag batvg p 1923 5 large.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

ernesto ha votato il racconto

Esordiente
Large 20190803 142034.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large c1d95d75 cf89 4a0c ae7e adbd372f1fe8.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

Mi ha toccato Segnala il commento

Large img 1431.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Esordiente

Al confine con la poesia, con molto trasporto ci parli del delitto di negare l'infanzia Segnala il commento

Large studio 20181207 231846.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

Il dolore e la rabbia si percepiscono, ma rimangono in gran parte inespressi. E il dolore non Espresso, non può essere elaborato.Segnala il commento

Large 291786 273806129306614 239035103 nbis.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Dalcapa ha votato il racconto

Scrittore

Si capisce che dietro c'è molto, ma resta dietro, come se il trasformarlo in parole avesse razionalizzato il pensiero togliendogli emozioneSegnala il commento

Large default

Etis ha votato il racconto

Esordiente
Aaue7mapsppwdqd4osijhuizm0awk5gsr yemegbwyjhnw=s50?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&d=mm

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Tella ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Esordiente
Large 526936c4 5502 4e36 b02d 07cd987108d0.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Paul Olden ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Contenuti a parte secondo me sarebbero da rivedere la punteggiatura e la formattazione. Segnala il commento

Large b4f01faa 7950 43d1 b364 5c1377b2667d.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Phi ha votato il racconto

Scrittore

il soggetto ha molto cuore... a livello stilistico-strutturale, invece, mi pare strano, un po' troppo intricato anche se diviso in capitoli Segnala il commento

Large the doctor is in.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di Silvia Fuochi

Esordiente