Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Umoristico

Bando alle cianfrusaglie

Pubblicato il 15/01/2022

In un teatro di periferia negli anni 50, il presentatore era un po' ignorantoide

40 Visualizzazioni
9 Voti

Sono estremamente commovevole di parlare con voi, ma non con uno scibile umano, ma un dirigibile alieno, là sulla collina dei ciliegi a due passi dalla valle delle paludose palle. 

Sono esterre e fatto di questo contatto collaborante, vi saluto conmensali e contescendi, in questo incontro degustante brodo di pollo e pelle di zerbino, questo piccolo animaletto mezzo figo, un po' culetto.

Vi deriderei tante cose, vi scollerei la cravatta, vi scompiscerei dalle risaie e poi pesci lessi vi arrostirei sopra la panca, dove la carpa campa e la cripta crepa. 

Annuncio vobis un poker di tris, su questo palco teatrante distante dal normale, astante dal sociale ci sono rospi con le raspe e rane rarefatte, collane di perle morte con bracciali d'oro zucchino.

- S'apre il sudario, gli attori sono attorniati da metri d'incazzati, declamano versetti quelli che dicono surrenalmente: le papere fanno gli gnocchi coi fiocchi d'avena, a colazione un succuloso cappuccetto rosso con latte di giraffa fatta a muffa, un etto di coniglio fatto a figlio -

Io misero teatrante teatino vi racconterò la storia di un cerbiatto con l'ombretto e una ragazza ramazzante il terrazzo capitolino, capito Lino!!!

Il cerbiatto camminava e fumava uno spinello fatto con canna di bambù, quando incontrò sta ragazza fatta di ramazza e polvere da sparo. La vide così bella, si avvicinò con un fare da cervo vissuto, un quadrumano figo, quasi un cinciallegro.

Le chiese: che ore sono? "Sono le circa meno quasi, rispose lei" - il cerbiatto preso da un effetto la baciò d'un tratto spudorato, un po' cornuto. 

Lei prima fece la ritrosa poi posò la scopa e gli salì in groppa. Groppa oggi groppa domani si fece vinta, povera inana rimase incinta. Nacque un bebè con la testa d'uomo e il corpo cervifero, divenne famoso come il "Cervotauro".

Dunquo, dimmi amico: se il cane caneggia, il gallo che fa? Galleggia. Bravo il nostro intellettuologo, e ridimmi: se la piazza piazzeggia, il parco? Parcheggia, ribravo il nostro genio della lampadina a flurescenza.

Mi piacciono molto i tartufi, le tartine e i funghi: i porcini, gli ovuli, gli champignon, quelli velenosi mi fanno morire.

"Che ci fa uno sputo su una scalinata" -Niente, sta per i fatti suoi! "Rifletti uno sputo" -Bagna la scalinata!, te lo dico io: saliva.

Ora bando alle cianfrusaglie, bendo le pialle, vi saluto con in testa un imbuto e cento lire di brillantina, e m'inchino all'ultimo facchino, al finocchietto profumoso di natura e turaccioli incestuosi. E un abbraccio, un caldo ghiaccio in questo inverno freddolato, senza neve né nevischio: "di questo me ne infischio".

Ora torno a casa col treno delle tette e trenta, quello morbidoso e tondo e sullo sfondo la spiaggia delle Hawaii. Sai bisogna viaggiare con la fantasia, con mia moglie mia cognata, e zia Maria.





Logo
2790 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (9 voti)
Esordiente
4
Scrittore
5
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large ez27 277678995 10224295234402071 3440311918073166286 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore
Large 98f662d3 1d06 41c8 a9a2 b3d398111485.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

Ma che carino! Mi hai messo di buonumore:))Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Surrenale e esiliante.Segnala il commento

Large bbbbbb.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente
Large dante.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Andrea Trofino ha votato il racconto

Esordiente
Large 7b46ed85 4004 4f09 b544 86323d274390.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

:))Segnala il commento

Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Marco Verteramo ha votato il racconto

Scrittore

Grandi verità Italo, non peraltro tramandate nei millenni, dalle gesta e dalle parole dell'ape Alfa, la saggia, la più anziana nei secoli, la pensionata Segnala il commento

Large 54039c1a 4171 42af 944a d20052ca79b6.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Imago ha votato il racconto

Esordiente

Bella Italo complimenti…Segnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

I vado ad aspettare il treno delle tette!!! :-))))Segnala il commento

Large bacio.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Italo

Scrittore
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work