leggere e scrivere online
Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Caduta libera

Pubblicato il 11/02/2019

24 Visualizzazioni
7 Voti

Continuerai senza di me

ti sveglierai senza di me

ogni giorno

e compirai tutti quei piccoli gesti, come sempre


Potrò immaginarti che prepari una spremuta

o che annodi una cravatta

ci sarà qualcun’altra di là, nel letto caldo 


Magari, all’inizio, mi piangerai

ed io alla fine, solo alla fine, capirò 


Quando incontrerò un cuore di pietra

il tuo amore mi mancherà

maledirò me stessa per averlo solo sfiorato


Capiscimi, capitemi

non posso far altro che precipitare


Verso me stessa.




Logo
465 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (7 voti)
Esordiente
7
Scrittore
0
Autore
0
Ospite Belleville
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Picture?width=200&height=200&s=200&d=mm

Paul Olden ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large img 1919.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large 15555454466582416039871372586699.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large immagine2.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

DONATO ROSSO ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&d=mm

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Tella ha votato il racconto

Esordiente
Large gabbbiano.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Vinantal ha votato il racconto

Esordiente

Precipitare verso se stessi é buona cosa, perché alla fine si atterra dentro di noi e tante cose diventano più chiare.Segnala il commento

Large b36d3dd8 6455 491a 886d c814bdba63b9.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di Poetryp

Esordiente