Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Camminando rasente ai muri

Di Silvia Lenzini - Editato da Il Verte
Pubblicato il 26/08/2021

L’inizio si riferisce alle poesie del MeP (Movimento per l'emancipazione della Poesia) attaccate sui muri scrostati delle città; la fine, ognun lo sa. Grazie sempre a Marco, per la cura, il rispetto, la sapienza con cui modella i poveri versi che gli invio. Eh, voi direte, facile così. Infatti.

176 Visualizzazioni
35 Voti

Ombreggiano, minute

foglie appese ai muri del centro

miracolo di parole

per le tempie di chi ancora rimane


Offrono caffè, protezione

le poesie, rose odorose

oasi di carta formato quaderno


Salici asciugano il pianto

si donano, loro

alle ossa umide dei vecchi

alle carcasse della fame


Belle non so, forse domani

troveranno l’inizio

forse la fine, le cose nuove


Ho incontrato un poeta

nella città sconosciuta

troppo lontana per poterci arrivare

se non scalza, nuda


disarmata


Invia lune al mio cielo


avorio nella cornice

degli abbaini, dalla finestra

della sua torre


Logo
542 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (35 voti)
Esordiente
23
Scrittore
12
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 675e5471 05e0 4107 8ba7 e542a5b70562.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

MMarianella ha votato il racconto

Scrittore

C'è solo da capire chi sia Lish e chi sia Roth, ma potete alternarvi benissimo. Che bella. Brava Silvia e bravo Marco.Segnala il commento

Large default

Maiolo Mario ha votato il racconto

Esordiente
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Aatxajxbmwx0t vape40mgr7hl yzley y2gc2xcsl2a=s96 c?sz=200

Isabella Ross ha votato il racconto

Esordiente
Large 20200611 011659.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Amid Solo ha votato il racconto

Esordiente
Large 1e6b226f 85b5 4d7a 92aa 11de9301194f.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Vittoria Abbo ha votato il racconto

Esordiente
Large gecko 1373165 1920.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Geco Dorato ha votato il racconto

Esordiente
Large 20201021 160429.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Cinzia m. ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

Leggo due poesie in una, e ciascuna potrebbe vivere indipentemente dall’altra. La seconda parte, da - ho incontrato un poeta - in poi, è bellissima e, a mio avviso, dedicata. Complimenti a entrambiSegnala il commento

Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Maria Sila ha votato il racconto

Esordiente

Davvero bella!Segnala il commento

Large img 20180626 wa0139.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

FilippoDiLella ha votato il racconto

Esordiente

Belle le iniziative del MeP, gente in gamba; e bello il risultato di una grande squadra.Segnala il commento

Large 20171112 181036.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Antonietta Cocco ha votato il racconto

Esordiente

Molto bella!Segnala il commento

Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Verte ha votato il racconto

Scrittore

Sono io che ti ringrazio. Collaborare con te è crescita interiore. Segnala il commento

Large thumbnail.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Frato ha votato il racconto

Esordiente

Inesperto come sono, voto la sensazione, che è di gran pace. Un caro saluto, RobertoSegnala il commento

Large img 20210203 wa0000.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Annacod ha votato il racconto

Esordiente

Complimenti ad entrambi. Adoro l'immagine delle poesie oasi di carta. Segnala il commento

Large ea21f666 ad06 4f66 9dc1 8399176a7da4.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

doktor ha votato il racconto

Scrittore

ce n'è - o ce n'è stata- qualcuna anche qui, vicino casa mia, di queste poesie necessariamente effimere. Non si tratta, come tu stessa dici, di valutarle esteticamente, ma di coglierne il senso morale: un tentativo, forse rabbiosamente romantico, di comunicare al di fuori dei canali mediatici. Non è paradossale che proprio le strade siano diventate un'alternativa alla massificazione? Una volta erano il luogo in cui ci si incontrava, ma col passare del tempo - di questo tempo nostro così strano e pesante- sono diventate un'altra cosa: e si cammina evitandosi, a volte, e non solo per l'epidemia. Negozi, bar, ristoranti: la città- mercato. Mi è piaciuta molto, Silvia (e Marco), è malinconica e dolce, e si sente l'arte di scegliere con cura le parole, una per una. Grazie. Segnala il commento

Large img 20210428 111521.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Rosnikant ha votato il racconto

Scrittore

Poesia che diventa costruzione, pilastro, fondamenta... forse le più solide a cui noi anime fragili riusciamo ad aggrapparci! Complimenti! Segnala il commento

Large 76e0ca22 4ac9 4d31 b240 d8aa491b4df9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Giampiero Pancini ha votato il racconto

Scrittore

Come ho scritto altre volte la poesia per me è un po' complicata. Non conoscendone i meccanismi devo affidarmi alle sensazioni che mi suscita, alle immagini che riesco a vedere attraverso le parole, al ritmo. Non conoscevo l'iniziativa del MeP, che mi pare meritoria, ma credo che tu abbia saputo incarnare con precisione e leggerezza e... poesia la sensazione della sorpresa del poeta incontrato per caso, inaspettato. Bella, complimenti.Segnala il commento

Large default

gionadiporto ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

In risposta alla sig.ra Adriana Giotti: di norma nei commenti si esprimono opinioni sugli scritti, non sugli iscritti, e tu non sei di certo costretta a criticare qui a cielo aperto la gente. Chi sbaglia fa già da solo, si mette in cattiva luce già da solo, tranquilla. Pertanto sii più umile, a partire dall’evitare l’uso dell’imperativo di esortazione: molto meglio “vi invito a meditare” invece di “meditate, meditate” (persino ripetuto, tipo maestrina di scuole elementari). Non m’importa nulla che in questo sito ti appoggiano in tanti. Le regole dell’etica valgono per tutti, indistintamente, e quindi ora apparire forse come il brutto anatroccolo non mi preoccupa. Un salutoSegnala il commento

Large 20210427 021713.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20200606 wa0004.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Loretta 68 ha votato il racconto

Esordiente

Giuro che non conoscevo il MEP, non prima di leggervi. Complimenti ad entrambe, insieme siete perfetti, lo stile anche. GrazieSegnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Ecco il respiro del talento che diventa verso, parola, senso, pensiero. Tu e Il Verte: il sentimento che ingloba la ragione, e la ragione che guida il sentimento. Provo pena per chi non ha ancora compreso che Typee è l'occasione per migliorarsi, arricchirsi, evolversi. Tanti parolai dai pigri pensieri, tanto meschini da ridursi in un patetico copia-incolla. E tu, Marco e tanti altri degni utenti, a dare significato e valore alle parole. Meditate gente, meditate. E soprattutto emigrate verso i tanti siti in cui ci si diverte a distruggere anche la poesia e la letteratura. Ps: invito chi desidera un confronto con la sottoscritta, a non invadere lo spazio dei commenti riservato agli altri utenti. Se crede, può rivolgersi direttamente a me o servirsi dello spazio a mia disposizione. Avrò cura di dare risposta, anche a chi attacca in forma anonima. Mi scuso con Silvia e Il Verte per l'invasione.Segnala il commento

Large mare di giorno.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

azzurro_90 ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2021 08 29 at 12.51.43.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

MissMoody ha votato il racconto

Esordiente

Di una perfezione unica. Bella. Devo ammettere che la parte che la sento più mia è "se non scalza, nuda" e quel "disarmata" mi suona più come un "sono pronta a vivere tutto". Segnala il commento

Large pexels brett sayles 2896889.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Zoyd Gravity ha votato il racconto

Esordiente

è sempre molto difficile per me commentare dei versi. Vedere che esiste una bellezza quotidiana che forse si intravede solo scrivendo poesie. Non lo so... I versi che mi hanno più colpito sono: forse domani troveranno l’inizio forse la fine, le cose nuove Non so se troveranno il loro ciclo le cose nuove, se lo troveranno spero che invino delle lune. Complimenti Silvia e il Verte. PS non conoscevo il Mep grazie :)Segnala il commento

Large img 20211006 081248 654.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Scrittore

(siamo in sintonia) che bravi siete. avete occhi dappertutto. una poesia sulle poesie e non solo. (e adesso ho queste tre immagini, l'oasi di carta, i salici, la torre... se ne possono fare carte di nuovi tarocchi?)Segnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Non conoscevo il MeP... è una bellezza la tua poesia. È una bellezza che ancora vi sia qualcuno che crede... la poesia per me è quella sulle pagine dei libri, ma il mondo cambia è giusto scriverla anche sui muri, sugli alberi, in internet... e oltre! Grazie Silvia e complimenti!Segnala il commento

Large drouk12176 rectangle.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

[K] ha votato il racconto

Esordiente

Sei (siete?) riuscita (riusciti?)ad evocare la tenerezza di quei fogli, rampicanti su qualche segnaletica stradale o strane muffe dolci, cresciute sui muri. Allevati all'oscuro, lontano, mimetizzati riescono a riconoscere ed a catturarsi nella persona che si sofferma a leggerle.Segnala il commento

Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore

Molto bella!Segnala il commento

Large img 2813.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Katzanzakis ha votato il racconto

Scrittore

Bella tutta, meravigliosa la dolente generosità dei salici.Segnala il commento

Large 153342377 197830348512629 4826612411029001494 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente

Bellissima Segnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Molto bella sai? Un bel sodalizio. Un collettivo. Fatene altre. Lo stile mi piace molto. Chiaro semplice ma anche evocativo . Segnala il commento

Large img 20200410 070021.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco Battaglia ha votato il racconto

Esordiente

Le conosco e le amo anch'io, quelle poesie che tengono su mura scrostate, che inducono allo stop, alla lettura avida, alla sorpresa e alla tenerezza. Ti strappano dalla frenesia distratta del passeggio, e tu strapperesti loro dal muro, se non sapessi che cadrebbe la città.Segnala il commento

Large 7b46ed85 4004 4f09 b544 86323d274390.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Silvia Lenzini

Scrittore
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work