Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Non-fiction

Chi decide quindi? P.2

Di Please Be My Therapist - Editato da Vanessa Martinoli
Pubblicato il 17/07/2021

Vorrei sapere chi ti dice che l’asticella del compromesso si sta piegando e quando è il momento di smetterla di accettare cose che non vorresti solo per far felice l’altro. P.2

9 Visualizzazioni
3 Voti

Quando fai un lavoro orribile, che non ti soddisfa e che ti fa vivere in una città dove non vuoi stare, ma che ti fa guadagnare tanto, allora quando ne parli agli amici, per levigare il tuo sconforto e per far credere a tutti di essere padrone del tuo destino, dici che è un buon compromesso. Chiaramente non lo è, ma lo devi fare, perché in realtà non sei tu a decidere e non puoi fare quello che vuoi, altrimenti non avresti un lavoro e di certo non avresti tempo di pensare a cos’è un compromesso.

Ho cercato su Google se l’amore è un compromesso, perché è la frase che sento più spesso e chi non lo accetta si lascia, solo che questo non lo ripete nessuno, perché pare brutto.

ForumalFemminile ha premiato subito la mia ricerca, ma appena ho aperto l’articolo del blog, melissa78524 e tippete4578 sono partite per uno sterrato impraticabile di dissertazioni e le ho perse per strada, quindi non so più in chi riporre la mia bussola morale.

Vorrei sapere chi ti dice che l’asticella del compromesso si sta piegando e quando è il momento di smetterla di accettare cose che non vorresti solo per far felice l’altro. Ovviamente non sto parlando di questioni gravi, violente o che devono palesemente cessare, parlo di giornate normali, con decisioni quotidiane da prendere, come scegliere dove vivere, quanti soldi spendere, come organizzarsi. Tutti elementi che se presi singolarmente non hanno peso, ma che se applicati ad ogni singolo giorno finiscono per comporre tutta la tua vita e ti portano a dire che l’amore è un compromesso.

Il compromesso è una scusa per giustificare tutto quello che succede e che non mi piace, perché nessuno vuole dire che preferirebbe mangiare pesce oggi, invece della solita pasta o che sarebbe molto meglio vivere in una casa lontano da tutto, perché in centro non ha proprio niente da fare, ma è meglio far prendere le proprie scelte al compromesso, come se fosse un dio infallibile su cui scaricare la responsabilità delle scelte e farle passare per giuste o per scelte d’amore.

Che cattiveria e cinismo in così pochi caratteri, sembra proprio che io non sia in grado di amare e che la mia crescita intellettiva si sia fermata a 13 anni.

Voglio fare sempre quello che voglio, perché la mia cosa preferita è prendermela con chi ha la colpa per le pessime decisioni prese, per aver deciso di lasciare l’ombrello in macchina quando poi ha piovuto fortissimo tutto il giorno e io sono dovuta tornare fradicia verso la macchina, furente. Se scegli tu non hai nessuno con chi prendertela e in qualche modo la risolvi, probabilmente con molta vergogna e non uscendo più di casa, o almeno io farei così.

Voglio fare quello che voglio e quello che vorrei adesso è sapere se ad un certo punto della vita, magari verso i 45 anni, cominci a vedere i compromessi come l’unica via, ma una via non così costrittiva, voglio capire se ha senso puntare le mie corna d’ariete verso tutto quello che succede senza il mio controllo o se poi rimpiangerò le energie sprecate a combattere le battaglie contro la pasta al pesto a pranzo quando ho voglia di uova. Probabilmente si, e vorrò anche cancellare questo post. 

Logo
3128 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (3 voti)
Esordiente
3
Scrittore
0
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210211 180704.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Cristina Emme ha votato il racconto

Esordiente
Large 49199479 758130297888306 1334725198208827392 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large aaf06a05 14db 4083 989f 465ed77540d2.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Please Be My Therapist

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee