Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Ci sei ancora

Pubblicato il 21/03/2021

Se poco più di 10 anni fa il destino non avesse deciso diversamente, oggi la primavera ti avrebbe festeggiato per l'ottantunesima volta.

40 Visualizzazioni
14 Voti

Sei ancora qui e non dovresti.

Non dovresti

per l'azzurro che si annuvola

ancora

quando ti penso.

Per le lacrime che non prosciugano

la falda del dolore,

per il sorriso che non c’è

e per la gioia che mi sfugge.

Invece ci sei.

Lo sento nelle viscere

che dolgono,

in sere solitarie.

Ti scorgo negli occhi

spenti

che regalo al mio specchio

in certe mattine.

Nell’impotenza

di pomeriggi informi,

senza energia.

La notte però non ti sogno,

non troppo spesso.

E dovrei, invece.

Per invocare l’aiuto che serve

al tuo vecchio bambino;

per poterti toccare,

per andarcene al mare.

Sei ancora qui,

ma il posto di guida è vuoto

e la cartella è in cantina.

Sei ancora qui,

e mi manchi

come il senso alla vita.

Ci sei ancora e non dovresti.

Ma resta

con quello che puoi,

ti prego.

Per non andartene più.

Mai più.


Soffiobinario

Logo
790 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (14 voti)
Esordiente
8
Scrittore
6
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Fabio Passiglia ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Molto vero quel sentire, quel percepirne ancora la presenza che rinnova dolore, desiderare di non sentirla più e insieme sperare che non vada mai via.Segnala il commento

Large 13 36 00 6a00e54fcf7385883401b7c7499bb0970b pi.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Scrittore
Large 20210307 143015.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Emil M. ha votato il racconto

Esordiente
Aatxajyswprpsqmsexuobcqsgeynlfx1zamd6iiu1ljd=s50 mo?sz=200

Antonietta Cocco ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2021 07 23 at 06.36.23.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Italo ha votato il racconto

Scrittore

Bellissima mi ha commosso, e dopo ci saremo tutti, oltre noi la vera essenza, la vera nostra realtàSegnala il commento

Large img 20190702 wa0006  2  2.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sonia A. ha votato il racconto

Esordiente
Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Verte ha votato il racconto

Scrittore

"Ho conosciuto Gerico, ho avuto anch’io la mia Palestina, le mura del manicomio erano le mura di Gerico e una pozza di acqua infettata ci ha battezzati tutti" Da "La Terra Santa". Sì, lei c'è. Segnala il commento

Large img 20200326 wa0003.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Helena ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

Molto sentita, sofferta e tenera, bellissimaSegnala il commento

Large fb img 1616025939104.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Soffiobinario

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee