Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

Cornici

Pubblicato il 30/05/2020

Scrivere ai tempi del coronavirus

86 Visualizzazioni
33 Voti

Con

sincronicità

si intende


nel linguaggio

psicoanalitico


la coincidenza

di stati soggettivi

e fatti oggettivi


che non

si può spiegare

causalmente


Il concetto


spiega Wikipedia


è sempre

stato considerato

come un’ipotesi

di trasgressione

del mondo

fisico


seguita

dall’attivazione

di un archetipo


un sorta

di prototipo

universale

per le idee


attraverso il quale

l'individuo

interpreta

ciò che osserva

e sperimenta


Forse è

dentro

l’onda

della

sincronicità

che stamattina

ho detto

a

Stefano


È da un po’

che non

vedo Michel


(e

in

realtà

volevo

dire


mi dispiace

di

non vederlo

da un po’

Michel)


e

poco dopo

Michel

si è

materializzato


non

a me


ma

al mio sguardo


che l’ha

intercettato


con stupore

in giardino


voltato di

spalle

a me


che

guardavo

le sue piante

dalla finestra

della mia

cucina


affacciata

al mio giardino

parallelo

al giardino

di Michel


Dentro

questa

istantanea

Michel


di spalle

con un

maglione

arancione

sole

foriero

dell’arrivare

dell’estate


era intento

ad

incorniciare

la natura


Ma prima di

svelare

questa cornice

dentro la finestra

della

mia cucina

stamattina


due

altre

cornici

servono

qui

a inquadrare

Michel


per chi

ancora

non 

lo conoscesse


La prima

cornice

vede

al centro

Rose e Michel

i miei ultra-

ottantenni

vicini

di casa

e di giardino

qui

al nord


Nella seconda

cornice

Rose

non c’è più

ma c’è

Michel 

nel giardino

tra i fiori

e le piante

di Rose


Michel

che

si sente

bien entouré

ben circondato

dalla vita


dai figli 

dai nipoti

dagli amici

sparsi in giro

per il mondo


dai noi

i vicini di giardino

nella quarantena

affacciati

con più intensità

alla sua vita


e dai fiori

di Rose

anche adesso

che Rose

non c’è


(e non cura

più di

vita

le mie piante

durante

l’estate)


Questa cornice

impedisce

alla

disperazione

qualsiasi

accesso

allo spazio

di Michel


Nella cornice

di oggi

Michel


suscitando

tutta la mia

meraviglia


a 87 anni

si era

arrampicato

su una scala

di legno

in giardino


per riportare

un fiore


bianco

lunghissimo

rampicante

fluttuante


nella sua

dimora

naturale


una pianta

verde


sottile

svettante


allineata

al bordo del

muro bianco

che incornicia

uno dei lati

della

vita di Michel


e

del suo

parco quotidiano


La mia

meraviglia

cresceva

a vista

d’occhio


perché non

solo era

proprio

Michel

quell’uomo

pieno di vita

in equilibrio

su un gradino

di legno


che

incurante

del rischio

di cadere

o scivolare


con

fare

pertinace


insisteva

nell’accordare

il fiore

alla sua

dimora

naturale


alla sua

cornice

vitale


Ma anche

perché

ho capito

che

il segreto

di Michel

ha un lato

ancora

più intimo


più

riposto


un lato

capace

di

sfilare

la solitudine

come

fosse un

soffione

delicato


un lato

che ho

scoperto

di nascosto


Michel aiuta

la vita

a ri-inquadrarsi

a ri-incorniciarsi


quando dalla

cornice

per un attimo

è scivolata

delicata

sull’erba

del prato


La

meraviglia

di questa

scoperta

rifrange

nella mente

la stessa

baldanza


lo stesso

slancio

cordiale


del balzo

con cui

Michel

è sceso

all'indietro

dal gradino

senza guardare

per

riatterrare

nel giardino


compiuta

la mirabile

missione


della

quadratura

del fiore


nella 

vita

del 

sole

Logo
2765 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (33 voti)
Esordiente
26
Scrittore
7
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Afdzucrfic hvttxbbi5bd2dxmsn8nqbsbyutj9nruu2lw=s96 c?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore
Large altro mondo.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Clarissa Kirk ha votato il racconto

Esordiente
Large bbbbbb.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente

Mirabili e insuperabili approfondimenti psicoanalitici degli accadimenti più semplici e umani, ma infinitamente carichi di significati, portati ulteriori, metafisici e psicoanalitici. Bellissima storia (o poesia?)Segnala il commento

Large on the road.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

omALE ha votato il racconto

Esordiente
Large a 1iexucyni.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Bianco ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20200226 075137 754.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

paroleemusica ha votato il racconto

Esordiente

Tu rendi vivo e visivo, familiare e amato ciò che raccontiSegnala il commento

Large win 20210713 10 57 29 pro.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Pier Giuseppe Politi ha votato il racconto

Esordiente

concettosa la prima parte, che diventa utile e chiara alla luce della seconda parte molto bella e scorrevoleSegnala il commento

Large img 20210428 111521.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Antonio Tammaro ha votato il racconto

Scrittore

La meraviglia di questa scoperta rifrange... la mia colpa di iniziare solo ora a leggere la tua scrittura incredibilmente preziosa. Segnala il commento

Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Marco Verteramo ha votato il racconto

Scrittore

Molto bello. Federico mi ha preceduto sulla sincronicità di Jung e i fenomeni inesplicabili..."È da un po’ che non vedo Michel" Questa volta una riflessione: mi chiedo che effetto avrebbe se strutturato in forma, diciamo, classica. Incantevole Segnala il commento

Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Cesarina Ansalone ha votato il racconto

Esordiente
Large mino.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Jacopo C. ha votato il racconto

Esordiente

Gulp, che racconto...originale?...no, unico. E non solo per la forma narrativa ma anche per il contenuto. Si fa leggere in modo "calamitoso" come se il lettore fosse un ago magnetico attratto dal polo che lo vuole incorniciare. Segnala il commento

Large 20200824 184010.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lerio ha votato il racconto

Esordiente

Che scorci che ci regali. Speranza, poesia , magia: tre cose che per me coincidono e che tu riassumi spontanea e raggiante. Che diffondi nei personaggi. O loro in te? Mistero... ma non voglio che mi venga svelato!Segnala il commento

Large fb img 1591363152748.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Mauro Bertoli ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

Anche io mi meravigliavo di una certa Marghe che non trovavo! che poi ho incominciato a cercare. Per questo sono arrivato in ritardo, il treno stava partendo, ormai in corsa , mi sono accodato al 18 vagone. Comunque "ho capito che il segreto di Michel ha un lato ancora più intimo "; come riesci a scavare nei personaggi che poni in evidenza, non ci riesce nessuno. Per il resto sei sempre spettacolare. Segnala il commento

Large img 20201104 wa0000.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Howl ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Indimenticabile. Unico. Come il tuo stile. Il tuo occhio. La tua sensibilità. E i tuoi personaggi. Segnala il commento

Large grafica youtube.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sira ha votato il racconto

Esordiente

Un dipinto di vita, poesia e speranza. Un fiore che illumina col suo bianco splendore! Bellissimo! Complimenti! :-)Segnala il commento

Large img 1371.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Federico D. Fellini ha votato il racconto

Scrittore

Sulla sincronicità consiglio l'introduzione di Jung a I Ching. E ovviamente l'immortale album dei Police (del resto Sting insegnava lettere nei licei come è noto). Su questa tematica-overture si innesta la visione a cornici che sembra rimandare alla teoria del frame, cornice, di Erving Goffman: una teoria della microsociologia che afferma che la realtà non è unitaria, ma è costituita da un complesso di livelli (frames) innestati, dove ogni frame può essere costruito a partire da un altro frame. Alla base di questo complesso strutturato di livelli, vi è la realtà fisica (Wikipedia). Solo per dire che la nostra MargheMesi col suo tocco leggero e musicale traduce in immagini concrete teorie gnoseologiche estremamente complesse.Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Gli spazi che poni, più che alla meticolosa scelta di chi è consapevole del potere delle parole, mi fa pensare a un pittore che con sapienti pennellate aggiunge dettagli, sfumature e colore a un ritratto.Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

La tua scrittura scorre via, con delicatezza, leggerezza, precisione, profondità, consistenza e con una forza davvero uniche... Contenuto, forma, registro, tono, armonia ed espressività si inseguono, capriolando tra loro, In una sequenza infinita di variazioni: Rose e Michel fanno orami parte anche di me, e della mia storia.Segnala il commento

Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large 6cfb3a8f 5475 43fe 81fa c84b569118cd.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

:) Michel e la sua sensibile creatrice... o esiste?Segnala il commento

Large 20210427 021713.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente

Meraviglia :))))Segnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore
Aoh14gikcrcvnrdhsxcz7qqy1frflrzztmhol0uogthd=s96 c?sz=200

unacatastrofe ha votato il racconto

Esordiente

MargheMesi, sei sempre una garanzia.Segnala il commento

Large img 20200821 223609 864.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Debora P. ha votato il racconto

Esordiente
Large 195c7c5a e533 438e 9500 78317f6489ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2813.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Katzanzakis ha votato il racconto

Scrittore

Gran bella intuizione l'impressionismo, l'arancione poi, principio e fine di tutto.Segnala il commento

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore

Autentica poesia. Che persona speciale Michel. Segnala il commento

Large 20220806 144353.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Helenas ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Circondarsi di luci aiuta a non essere ciechi. Se poi si riesce a farla vivere raccontandola, quella luce, diventa materia viva, pulsante e si riversa in chi la legge... sei la elettricista delle parole! Una resistenza che modula il flusso dell'energia luminosa rendendoci tutti come lampadine. Grazie Marghe per aver portato una scintilla al mio filo di tungsteno!!! :-))))Segnala il commento

Large 7b46ed85 4004 4f09 b544 86323d274390.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Questo tuo vicino riempie sempre l'aria di poesia, attraverso le tue parole.Segnala il commento

Large 20210422 011503.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large marghe img 5466.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di MargheMesi

Esordiente
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work