Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Autobiografia

Cuba

Pubblicato il 16/04/2019

Non è un racconto, ma mi andava di scriverlo comunque.

24 Visualizzazioni
10 Voti

Mio Dio, Cuba. Ma perché la gente non va a Cuba, perché non andiamo tutti a Cuba? Inglesi a Cuba, francesi a Cuba, italiani a Cuba, l’umanità intera, sei miliardi di persone. A Cuba. Nei vicoli, nelle calles, nei palazzi che profumano di ‘800, a guardare con il naso all’insù i loggioni, le finestre, i balconi pieni di fiori, a fissare le piastrelle bianche e nere, i barbieri che lavorano, la gente nei ristoranti, a perdersi nella Bodeguita, a bere rum, mangiare gamberi nel porto, in mezzo a pescatori pieni di rughe, barche piene di buchi, vele piene di rattoppi e poi continuare a camminare tra le strade polverose, gli acciottolati, le plazas, arrivare a La Habana Vieja e guardare il cielo rosso al tramonto sopra la Catedral.

Cuba.

Ci sono morti i miei nonni, a Cuba. Un incidente aereo.

Voi direte: una tragedia.

Sì, certo. Ma anche no.

Mi spiego.

Morire non è mai bello. Immagino.

Non solo per sé stessi, eh. Anche per gli altri. Per quelli che lasci indietro e che ti volevano bene.

Però morire ci tocca e non sappiamo come sarà. I miei nonni erano a Cuba, quando è successo. Insieme. Forse si sono accorti che qualcosa non andava, forse hanno avuto paura quando l’aereo al posto di sollevarsi è caduto sulla pista. Forse hanno sofferto, ed è la parte peggiore. Però sono morti l’uno al fianco dell’altra. A Cuba. Il paradiso non era poi troppo lontano.

Logo
1359 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (10 voti)
Esordiente
10
Scrittore
0
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large default

Rigel ha votato il racconto

Esordiente

ricordo quella tragedia era il 1989Segnala il commento

Large fb img 1553014296220.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Caucasica ha votato il racconto

Scrittore

Interessante! Sarebbe bello un racconto sui nonni a Cuba. Cosa facevano? Ci vivevano?Segnala il commento

Large 10400346 10208437826644316 5801239092473813296 n.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Valentina Digiuni ha votato il racconto

Esordiente
Large 51394226 2017041148414321 1184115216422535168 n.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

La Marvi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large 1556961005612516394346.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

ANNA STASIA ha votato il racconto

Esordiente
Large images.jpeg.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large default

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large fb img 1455357798620.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Hollyy ha votato il racconto

Esordiente
Large mark twain 9512564 1 402.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di ilPatta

Esordiente