leggere e scrivere online
Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Romance

CUORE SPEZZETTATO

Pubblicato il 25/07/2017

Il lato triste dell'amore

20 Visualizzazioni
7 Voti

Quando finisce l'amore cambia la musica, cambia il paesaggio.

L'aria perfino, anche lei cambia.

Respiri ed espiri con fatica e poi sospiri con lo sguardo perso in lontananza senza vedere, senza osservare.

Quando l'amore si fa dolore inizia la salita, quella dura, fatta di rimpianti e pensieri cupi, di lupi che ululano ad una steppa gelida e silente.

L'orchestra in pompa magna, quella vestita a festa, muta in orchestra di scheletri in frac e gli strumenti anch'essi d'ossa son strimpellati male, contro vento di tempesta.

Ogni visione ha sopra questa musica triste, una colonna sonora che non c'è ma si sente, ed il tuo film, questo, è muto e senza colore.

Riporre la speranza nell'amore è peccato da ragazzini colmi di purezza e ingenuità.

Un bambino adulto che cede il suo cuore sperando che sbocci primavera muore sul campo di battaglia col sorriso più amaro che c'è.

Egli era fringuello speranzoso, colibrì su mille fiori, satiro nella foresta della gioia immotivata, cuore enorme d'innanzi ad un volto di donna, pelle febbricitante per una singola casuale carezza.

Quando si spezza il suo cuore è bestia gravida d'odio e dolore; odio per se stesso, per non essere amato, ricambiato, voluto, accettato. Nella notte si arrovella nel suo letto e cova dolore amaro di tragedia incolmabile.

Un cuore spezzato mi spezza il cuore, mi danneggia, mi offende, mi spinge verso luoghi oscuri dove grotte di carbone attendono orchi senza occhi.

Un cuore spezzato è senza cura, muore, punto, basta, la ferita non cicatrizza mai del tutto.

L'amore di essere innamorati è quindi solo dolore o altro?

Altro significa meno?

Meno patimento, meno amore?

E questa sarebbe malattia o sentimento?

Fissazione o desiderio?

L'uomo innamorato è un pazzo e la visione sua distorta da un incantesimo?

Risposta: quando si spezza la speranza si crea un mostro, sempre.

Un fantasma esce da un corpo vivo ed accetta di vivere una vita diversa, cicatrizzata e incerta.

Su via, sciocchi, lasciamo certi vizi ai ragazzini, lasciamo che si diano in pasto al dolore e noi restiamocene a guardare ed in caso a ridere della disperazione altrui. Ma si dai facciamolo.

Chiudiamoci nel tepore del nostro amor proprio e non innamoriamoci mai più.

Nessuno vuol soffrire e rischiare significa, chi sa, forse anche soffrire.

Possiamo fare due conti e poi ritenere che non ne valga al pena.

E si strozzi con la sua penna il poeta che ha detto meglio aver amato e perso che amato mai.

Poeta che con poche parole credi di motivare un uomo affranto, poeta facile, squillo che sei di trombetta, tu, la tua penna emerita prendila e poi...

Quando si uccide un cuore, si uccide un'anima ma non v'è niente di diverso che chi non ama possa fare. Se non ami, se non sei partecipe, che altro puoi fare se non dire no, non è per me la stessa cosa, io non ti amo. Dire non ti amo mi uccide, mi spezza quasi come sentirmelo dire.

L'innamorarsi è solo sofferenza. Non subito ma dopo, poi, lei arriva e si prende tutto.

Infine siamo tutti reduci da qualcosa che ci devasta.

Qualcosa d'amore o di altro, qualcosa che ci cambia per sempre, che modifica il gene fondamentale della nostra esistenza. Siamo tutti pazzi e questo è quanto basta a questo mondo per non smettere di divertire chi lo guarda. 

Logo
3213 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (7 voti)
Esordiente
7
Scrittore
0
Autore
0
Ospite Belleville
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large default

Leda ha votato il racconto

Esordiente
Large img 5275.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Antonella Di Fonso ha votato il racconto

Esordiente
Large large  5 .jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Selene ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large 10952889 10206088355718902 8823789925312877026 o.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Francesco Spiedo ha votato il racconto

Esordiente
Large large australia.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Paolo Fiorito ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20170602 wa0005.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Danilo ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anna Noris ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&d=mm

di Francesco De Fusco

Esordiente