Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Di quella tazza di the

Pubblicato il 23/08/2021

21 Visualizzazioni
8 Voti

Di quella tazza di the

bevuta con grande rispetto

senza diciture di diversa dimensione,

senza spiegazione;

azione e pensiero

dolcezza senza malinconia,

(dura scrivere parole con questa attenzione)

tenere le aspirazioni abbastanza lontane

per vivere questo momento.


La luce dell’alba si è fatta giorno

e poi sera,

si ripete

la notte e il giorno

e il testimone severo,

silenzioso

è ancora li

recita il suo mantra.


Occorre restare lontani,

molto lontani,

per testimoniare questo tempo:

guardare negli occhi,

ascoltare e non parlare.


Difficile della parola fare verso

senza perdere di vista

la stella polare.


A nord bisogna andare

a nord.

Logo
609 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (8 voti)
Esordiente
5
Scrittore
3
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 20211005 190648.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Alma R. ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large f4be075f089da2e32bd9899388a49a06.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Italo ha votato il racconto

Scrittore

Bella, e la chiusa a nord ci porta lontano.Segnala il commento

Large messaggio dell imperatore d2edb2ba d29c 49af bf26 49f968c048a9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente
Large mare di giorno.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

azzurro_90 ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large win 20210713 10 57 29 pro.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Da rileggere. Ci sono dei passaggi che per me sono un po’ didascalia. (“Ascoltare e non parlare “ “recita il suo mantra” “difficile”) Nel complesso trovo questi versi molto ben fatti e la chiusura è davvero eccellente. Segnala il commento

Large default

di Giovanni Rossato

Esordiente
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work