Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Umoristico

E' una missione possibile

Pubblicato il 15/10/2019

31 Visualizzazioni
15 Voti

08:00 del lunedi’ mattina

al suono della campanella è un fuggi fuggi generale, attimi di ordinaria e quotidiana follia tra urla e spintoni. 

Ai bidelli prossimi alla pensione, quelli che hanno vissuto la trincea della guerra tra le strade di Napoli sembra di rivivere gli attimi delle sirene che annunciavano i bombardamenti aerei durante la seconda guerra mondiale. Invece è solo quella dietro i cancelli di scuola.

Nelle aule gli alunni prendono posto sistematicamente a loro convenienza e piacimento, tutti sparpagliati, disubbidendo agli ordini impartiti ogni benedetta mattina dai loro insegnanti. I maestri a disporli in modo da non fargli fare casino e loro a mischiarsi, risultato? Almeno 20 minuti di lezione persi prima di iniziare. Alunni 1 – Insegnanti 0.

III C – Scuola Media Statale, misto allo strisciare delle sedie sul pavimento marmoreo per alzarsi a salutare l’insegnante

- Buongiooooooorno Signora Maestra

- Buongiorno Ragazzi

Mentre tutti si risiedono e ristrisciano la sedie per avvicinarsi ai banchi e dopo l’appello

- Allora, apriamo il libro a pagina 84. Oggi parliamo dell’episodio della “Pericope dell’adultera”

La reazione della classe è di incredulità,

- “aprite il libro”, e chi o ten stu libbr Maè (a Napoli per la parola : Libro , si tronca la vocale finale e si rafforza la b come forma di perplessità)

- Maestra ma io sono Testimone di Genova

- E I song e Milan ahahahahah

- Tutti in coro vuaju', sceeeemo sceeemo sceeemo

- Bravi, fate i bravi. Avete ragione scusate, avevo dimenticato che nessuno l’ha comprato il libro.

Nel fragoroso sghignazzare della scolaresca alla dichiarazione dell’insegnante, Gennaro Maisto, il secchione della classe, chiede:

- Scusate Maestra ma di cosa parla questo “Pericolo dell’Adultera”

- Gennaro, ho detto Pericope non Pericolo

Ed appena l’insegnante finisce di parlare, in un plebiscito si alza il coro della classe

- E Mammet Gennà ahahahahahahahahah

In un sobbalzo del subconscio e completamente inzuppata di sudore, appena sopravvisuta ad un brutto sogno, apro gli occhi. 

Non era la campanella d’ingresso a scuola ma solo la sveglia a venirmi in soccorso e salvarmi dall’anticipazione della giornata lavorativa che mi aspetta.

Cosa posso dirvi, è uno sporco lavoro ma qualcuno dovrà pur farlo. 

Mi alzo dal letto, mi preparo, tragitto casa – scuola, imbraccio penna e registro ed affronto la battaglia. 

Buona settimana a Tutti!

Logo
2379 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (15 voti)
Esordiente
11
Scrittore
4
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large default

Anonimo Piacentino ha votato il racconto

Esordiente

Finale a sorpresa. Stile divertente, soprattutto le locuzioni dialettali.Segnala il commento

Large forrestgump.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Jean per Jean ha votato il racconto

Scrittore
Large img 2870.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Philostrato ha votato il racconto

Scrittore

Coinvolgente Segnala il commento

Large default

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large img 1371.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Federico D. Fellini ha votato il racconto

Scrittore
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Pier Giuseppe Politi ha votato il racconto

Esordiente
Large 291786 273806129306614 239035103 nbis.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Dalcapa ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Stile efficace e vivace. Racconto piacevole. Finale che coglie in contropiede ma forse che tende a "concludere" in modo un po' "facile".Segnala il commento

Large images.jpeg.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Aoh14gjrmag78hkjcqoaqnabg2burrwlxqbfnbsubad36q=s50?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore
Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large default

CristinaP ha votato il racconto

Esordiente

E’ riuscito a prendermi in contropiede nel finaleSegnala il commento

Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Debora P. ha votato il racconto

Esordiente
Large 20190710 115436.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large foto 092.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Giuseppe Buono

Esordiente