Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Umoristico

Figli

Pubblicato il 29/10/2020

Squarci di quotidianità

23 Visualizzazioni
7 Voti

 I figli , 'sti figli , pezze e core in napoletano malscritto ...

perdonatemi ! Ma la settimana dopo li appenderesti tranquillamente come salami in cantina affinché una volta per tutte maturino !

Ma veniamo al dunque e condividerò ora qui con voi un piccolo squarcio di quotidianità.

Sapete che queste ultime nostre generazioni di prole hanno già subito e inglobato almeno due importanti mutazioni genetiche ? La prima: il pollice sverso si sverso perché ubriaco fracido dall'enorme lavoro sui social e annessi; compito indiscutibile e diventato unico e imperante di questo dito ( o forse è meglio chiamarlo dispositivo accessorio rendendolo ad estensione del cellulare. E la seconda? Mi chiederete : si tratta di uno strano effetto distorsivo del loro GPS integrato . Pare che crescendo , aumenti questo noioso disturbo non collaterale. Sì esplica, x chiarezza dovuta , in perdite parziali di memoria a breve e o a lungo termine. Documentiamoci con esempi più o meno eclatanti . Figlio o figlia alla ricerca della maglia / felpa o camicia in preda ad una evidente crisi di nervi dovuta alle sparizioni dei suddetti oggetti . Al che parte x un automatico riflesso dei nostri figli, l'appello disperato : " Mamma , dov'è la felpa rossa o la maglia a righe o i calzini da calcio" ? Sembra quasi che a volte lo facciano apposta ad isolarsi e o a nascondersi gli oggetti più svariati di cui è alla ricerca la nostra prole.

Improvvisamente sparisce l'ultimo pacco di caffè o finisce il latte ma grazie al repentino intervento della maga Mum salta fuori l'ultimo pacco di caffè colpevole di essersi auto esiliato al fondo del mobile da cucina così come il latte , che per non essere usato ,ha tentato di nascondersi dietro la verdura.

 E si sa la mamma viene segretamente scelta e reclutata tra le fila delle giovani marmotte e tiene dei veloci corsi intensivi di orienteering tra le mura domestiche. Ma vi assicuro che il televisore posto a nord in salone non presenta chiazze di muschio.

Sembrerebbe che siano soggetti a repentine sparizioni un po' tutte le categorie merceologiche e non solo. Cito un personale episodio domestico con il mio bimbo di quasi 25 anni ! . Dopo di una delle ultime calde giornate assolate regalateci in tardo ottobre siamo stati presi di mira da uno sciame di mosche, installatesi forse x interesse in cucina.

Quando mio figlio spostò la sua dimora dalla cucina, dopo un breve spuntino a base di due piatti di pasta , una bistecca..ona e contorni e si riversò stanchissimo sulla piccola e scomoda sedia creata e comprata per giocare al pc e di colpo ha un repentino balzo di accesso alla realtà circostante e mi lancia un messaggio uditivo accorato " mamma , come mai ci sono tutte 'ste mosche in camera mia ? "

Al che , io sento distintamente un rumore all'altezza dei miei piedi , guardo giù e scorgo rotolare le mie ovaie cadute x terra per lo sdegno provato e gli rispondo " Figliolo , la prossima volta starò più attenta e sposterò il mio personale corpo di guardia volante in altri luoghi

fine


Logo
3019 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (7 voti)
Esordiente
6
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

L'idea è carina, ma che pasticcio con la punteggiatura. Io proverei a riscriverlo con più attenzione. Segnala il commento

Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large 138319914 3587147738030116 1524317747080685121 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

nadelwrites ha votato il racconto

Scrittore

Non mi piace l'uso della punteggiatura, a volte distaccata dalle parole, a volte non chiusa debitamente... L'idea di fondo è bella, però.Segnala il commento

Large 20210317 140852.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Enrico R. ha votato il racconto

Esordiente
Large 49199479 758130297888306 1334725198208827392 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20191210 191922.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Paola Massaro

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee