Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Fantastico

Fogliesia

Pubblicato il 05/03/2020

Torna Borgey, tornano le foglie, e torna uno stile inusuale. Come sempre, vi chiedo pareri o consigli, nonchè avvisi di tedio sperimentale malriuscito che se scrivo come magno è mejo.

80 Visualizzazioni
27 Voti

Là c’era Borgey, e poco poteva, contro la Foglia.

Volgeva a terra avvolta nel profumo che hanno le spirali d’autunno, lo sfregar di noci in un camino e cavallette che sonnecchiano sulle porte calde di sole. La foglia era attratta, e Borgey avrebbe certo potuto salvarla come aveva salvato il suo pericoloso pendere verso il basso in quei freschi giorni di pioggia. Si accese una sigaretta, ammirò il fumo che saliva e la foglia che scendeva. Non era così. Aveva la testa verso l’asfalto, dunque saliva. Si lasciò accarezzare dalle onde. Seguiva ora la destra, la sinistra, l’avvitarsi e lo svitarsi di un foglietto giallo scarabocchiato di appunti bruni e qualche macchiolina di inchiostro. I bordi frastagliati, un pizzino strappato da un quaderno vecchio e secco. Il quaderno di un bambo, certamente. Lo era anche lui, un bambo, in senso lato. Un eterno Peter Pan, troppo grande e grosso per giocare come un bimbo, ma sveglio abbastanza da vedere il mondo da vicino.


Era poesia, che altro se no? Mica si poteva far volteggiare a quel modo Melville e Auster. Un buon nome per un negozio, vero? Melville&Auster, versi nel vento. Che versi? Urla? Di dolore? Di sesso? Di animali? Di poesie? Il suo amico Dalckey avrebbe potuto produrli tutti, mentre beveva caffè corretto e gli raccontava delle belle nottate negli aerei di prima classe.


Una Fogliesia, quindi. Era coriacea, leggera eppure. Lenta e breve, come un caffè, il soffio sul collo dei capelli in ufficio, quando si avvicinava per prendere le graffette. Arrivava da dietro, la spalla di lui a trampolino, per curvarsi sui Clippy. E i capelli d’ottobre nel colletto, un vento fresco di carezze. Le nuvole grigie, nei suoi occhi, che si chiarivano all’istante. Più che graffette, i post it ricci e gialli di sole. Fogli d’autunno, come questa. Fogli e foglie litigavano? Mai. Era il miracolo della leggerezza.


È dolce e leggero quello che sente a terra. È un profumo sconosciuto che gli dà fastidio. Quanto puzzava l’immobilità verticale, quanto esigeva di essere trascesa a tutta velocità, una fuga, un nuovo inizio. Non v’era mai stata poesia in un falco che si lasciava cadere, null’altro che la finzione di un gheppio che passa il tempo in avanti tra le nuvole. Eppur non nega la serenità del tutto, nella scompostezza solo apparente, la simmetria. C’è Vitruvio nelle stelle marine, che è quando si viene; Escher è per quando si passa. Era caduta leggera, addosso a nessuno. Asfalto grigio, era il passaggio, un tombino sporco la porta.


Tra le sue mani, una lucciola vuota. È dura e fredda, e ha il nome di Borgey dietro la schiena perfettamente tonda.

Giovane.

È l’ultima parola che Borgey riesce a pensare, mentre una crisalide nera si chiude sulla foglia gialla con ancora il rosso sulle labbra.

Logo
2762 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (27 voti)
Esordiente
18
Scrittore
9
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large default

Corgandre ha votato il racconto

Esordiente
Large ros2 2 6 avatar.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Ros79 ha votato il racconto

Esordiente
Large ....jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

ipa ha votato il racconto

Esordiente
Large the doctor is in.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Silvia Fuochi ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large citt%c3%a0 alta.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

SteCo15 ha votato il racconto

Scrittore

Alcuni passaggi notevoli, ma altrove mi sono perso. Sorry!Segnala il commento

Large default

esteban espiga ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large immagine2.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

DONATO ROSSO ha votato il racconto

Esordiente

Potevi anche postarla come poesia. Estraniante ma rinvenire non è difficile. Eccellente in tutto, tu scrittore, poeta, io esordiente appenaSegnala il commento

Large img 20200326 042536.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Italo ha votato il racconto

Scrittore

D'accordo con Davide, un espandersi in versi accattivanti ed estrosa immaginazione Segnala il commento

Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Christian Mandas ha votato il racconto

Esordiente
Large 20799365 10211195680101872 7394051117212347790 n.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

BertoliMauro ha votato il racconto

Esordiente
Large 20190721 162445.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

Rarefatto e raffinato, concordo, e con una sospensione temporale che intriga: Escher e Vitruvio li trovo adeguati...Segnala il commento

Large gatto.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Federico Santarini ha votato il racconto

Esordiente
Large img1.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

palu ha votato il racconto

Esordiente

Concordo con Paolo sulle atmosfere, oserei dire caratterizzate da sincretismo. A mio gusto: poco fruibile. Sarà che non amo Buzzati...?Segnala il commento

Large img 1431.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore

Senz'altro inusuale per il tuo stile, con atmosfere rarefatte e raffinate. Grazie per avermi fatto conoscere il racconto di BuzzatiSegnala il commento

Large 9d35ba7b c425 4417 9be4 f7c53f533f4f.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Ondina ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore

Decisamente bello.Segnala il commento

Large images.jpeg.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large foto rocio marian ciraldo.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

RoCarver ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Ho letto il racconto di Buzzati, allucinante! Grazie per il tuo tentativo ben riuscito e per avermi fatto conoscere quel racconto :) Segnala il commento

Large img 20190913 wa0003.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Esordiente

metaforico e molto poetico il tuo racconto. Il volo statico del gheppio, prima della picchiata, è chiamato “spirito santo”. Lo sapevi? Segnala il commento

Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large img 1919.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large 8star.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Zeta Reader ha votato il racconto

Scrittore
Large img 1371.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Federico D. Fellini ha votato il racconto

Scrittore

Ho letto tutto d'un fiato. Ho notato il citazionismo: non dovrei forse essere io a dirlo, ma Escher e Vitruvio forse qui sono di troppo.Segnala il commento

Large default

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large default

omALE ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large dada.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Il tuo stile renderebbe avvincente l'accadere del niente. Quel che hai scritto è stimolante dall'inizio ed oltre la fine!!! Complimenti! :-DSegnala il commento

Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di Lorenzo V

Scrittore
Editor