Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

Gatti e caffè

Pubblicato il 11/07/2020

53 Visualizzazioni
21 Voti

Per me bere il caffè è un vero e proprio rituale. Preparo la moka stando attentissima a non sbagliare le dosi. Poi la metto sul fornello ed accendo il fuoco. Quindi resto in attesa di sentirlo bollire e di inspirarne l'aroma intenso.

Normalmente lo bevo in piedi, con una mano appoggiata alla penisola della cucina, e l'unico rumore concesso è quello delle fusa di Leo, il mio gatto, che si striscia sulle mie caviglie sfiorandomi i polpacci con la coda in trepidante attesa della colazione. Nel week-end, dal momento che ho più tempo a disposizione, mi siedo a tavola e leggo un libro. Avrei potuto adottare un cane invece di un gatto, ma personalmente trovo i cani troppo rumorosi. Inoltre richiedono un sacco di attenzioni. Sicuramente un cane non mi consentirebbe di bere un buon caffé in tranquillità. Mi salirebbe sulle gambe, mi sbaverebbe sui pantaloni del pigiama e probabilmente abbaierebbe.

Leo invece, una volta avute le sue crocchette, è in pace con il mondo e quindi lascia in pace anche me.

Ho sempre trovato più buono il caffé bevuto da sola. Infatti lo posso assaporare con calma, senza avere accanto qualcuno che parla o peggio ha voglia di litigare perché magari si è svegliato di malumore. Ma quando si arriva ad una certa età, il sapore del caffé bevuto da soli inizia ad avere un retrogusto più amaro. E aggiungendoci uno o più cucchiaini di zucchero il risultato non cambia.

Io ad esempio domani compio trent'anni e ultimamente il mio caffè è particolarmente amaro. 

Da cinque anni lo bevo in compagnia di Leo, che non è un uomo ma un gatto. Leo è un bel gattone dal pelo lungo e folto bianco come la neve. Ha degli occhi stupendi, ipnotici, di una splendida tonalità di verde, che la natura ha generosamente arricchito di deliziose pagliuzze dorate. In cinque anni di convivenza non mi ha mai graffiata una sola volta, perché Leo è un "gentilgatto": educato, calmo, intelligente e silenzioso. 

Non che mi dispiaccia condividere le mie giornate con lui piuttosto che con un uomo. Non è necessario lavargli mutande e calzini e non devo dirgli quando esco e con chi. Ecco, se Leo fosse un uomo sarei una donna realizzata. Mia madre non insisterebbe più per vedermi accasata e non cercherebbe di presentarmi i figli ed i nipoti delle sue amiche. Ma Leo è un gatto. Ed io ultimamente sento la necessità di bere il mio caffè in compagnia di un essere umano di sesso maschile. Se fosse un'impresa facile trovare il compagno giusto, adesso avrei tra le braccia un neonato urlante invece di una palla di pelo miagolante. Un'adorabile palla di pelo miagolante, ci tengo a specificarlo, ma non è esattamente il tipo di nipote che vorrebbero accudire i miei genitori. Prima di oggi non ho mai avvertito l'esigenza di sposarmi. È sempre stato il pensiero fisso di mia madre. Mai il mio. Poi però, come dicevo, il mio caffè ha iniziato ad avere un sapore diverso, più amaro.

Io so molto bene che tipo d'uomo vorrei accanto. Vorrei un uomo che assomigliasse ad un gatto, che mi facesse compagnia ma che non fosse invadente, che fosse indipendente, che mi rispettasse e che non fosse eccessivamente rumoroso (specialmente quando leggo). Ci vorrebbe Leo come consulente. Peccato che Leo non sappia parlare. In ogni caso, se anche sapesse farlo, probabilmente mi consiglierebbe di restare zitella e di continuare a dedicare a lui tutte le mie attenzioni.

Dal momento che trovare un uomo simile ad un gatto mi pare alquanto improbabile, perlomeno in tempi brevi, potrei accontentarmi di un uomo che ama i felini quanto li amo io.

Dove potrei trovare un esemplare di questo tipo?

In un negozio di animali, probabilmente.

Anzi, sicuramente.

Un negozio bello grande, che mi consentisse di avere una maggiore possibilità di scelta.

"Leo, ho deciso. Appena vedo un tizio che compra crocchette per gatti mi presento e gli chiedo se è single. Dici che mi prende per una stalker e scappa via a gambe levate?".

"Meow".

"Certo che tu, appena senti la parola "crocchette" stai sull'attenti eh?".

"Meow".

"Beh se compra crocchette ha probabilmente uno o più gatti. Forse potrei trovarti la fidanzata, o alla peggio un amichetto. Cosa ne pensi?".

"Meow".

"Ok, esco a comprarti un pacco di crocchette. Si, lo so, nella dispensa ci sono tre pacchi ancora chiusi. Ma scusa, hai paura di ingrassare? Sei un gatto! Non hai mica la prova bikini da affrontare tu!"

"Meow".

"Vado. Augurami buona fortuna".

"Meowwwww".

Logo
4379 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (21 voti)
Esordiente
16
Scrittore
5
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large foto 092.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Giuseppe Buono ha votato il racconto

Esordiente

Va a finire che prendo una gatta.............Segnala il commento

Large default

Cassandra Ancure ha votato il racconto

Esordiente
Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20191110 005622 627.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

RoCarver ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Davvero carino!! Per niente stucchevole, anzi, si intravede una certa ironia sulla madre e gli uomini. Brava! Segnala il commento

Large on the road.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

omALE ha votato il racconto

Esordiente

un gatto per la vitaSegnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Parti in salita ma poi acquisti velocità, e il dialogo con il gatto è davvero delizioso. (Ps: io adotterei un altro gatto, magari femmina)Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Una lettura tanto piacevole, mi sembrava di mangiare le fragole con la panna.Segnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

Piaciuto! Il gatto vuole il suo spazio, non lo condivide, dovresti trovare qualcosa che sia diversa!Segnala il commento

Large b81b29c5 b29b 4178 97a4 60ea34c566c9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

Pochi ... ma ci sono anche esseri umani che hanno la grazia e il fascino di un gatto :)) gustoso racconto Segnala il commento

Large img 2813.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Katzanzakis ha votato il racconto

Scrittore

Non per scoraggiarti, ma non esiste essere umano, quale ne sia il sesso, che abbia la grazia e il fascino di un gatto. E dunque occorre sapersi accontentare, se non si vuole rimanere delusi. Deliziosa riflessione.Segnala il commento

Large cartoon1579593090076.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Max Musa ha votato il racconto

Esordiente

Vedrai che lo troverai, e sarà un uomo fortunato... e di sicuro, come sempre in questi casi, dopo i figli, la suocera e le scarpe verrà al primo posto. (Battute a parte sei brava)Segnala il commento

Large default

esteban espiga ha votato il racconto

Scrittore
Editor

delizioso.Segnala il commento

Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20200326 wa0003.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Helena ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 05 23 at 21.38.14.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Stefano Adesso ha votato il racconto

Scrittore
Large 16241058739501293647282.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente

Carino :)Segnala il commento

Large fb img 1594551086151.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Giorgia Nicolini

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee