leggere e scrivere online
Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Una giornata

Pubblicato il 13/03/2019

Passa veloce, il tempo tira sempre una riga sulle nostre vite

31 Visualizzazioni
6 Voti

Ritagli nel tempo,

recinti di spazio, ricami

a uncinetto col ferro col fuoco

in asfalto, tratteggio e disegno

mi accosto, non provo bisogno;

distante non poco, piuttosto rispondo #mi chiami?#

a che scopo?

Rinuncio e rilancio

risate tradite, fallite. Ricucio

le tende oscurate. Riposo. 

Logo
276 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (6 voti)
Esordiente
5
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Picture?width=200&height=200&s=200&d=mm

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

C'è una ritmica fluente che porta alla fine del giorno nella ricerca di uno scopo! Molto piaciuta!Segnala il commento

Large default

gionadiporto ha votato il racconto

Scrittore
Large 15555454466582416039871372586699.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Tella ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&d=mm

Paul Olden ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large img 20181013 145427916 hdr 01 01 01 01 01.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di Paolo Basso

Esordiente