Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

Giovane

Pubblicato il 07/01/2021

36 Visualizzazioni
16 Voti

Vorrei essere più giovane. Di qualche anno. Quel poco che serve per far sparire le prime rughe ai lati della bocca. E sulla fronte. Magari pure le zampe di gallina intorno agli occhi. Non vorrei più nemmeno una ruga, ecco. Un viso liscio e delicato. Dalla carnagione chiara ed eterea. Una Grace Kelly che effonde eleganza da ogni poro.

Così potrei fare la modella. Per la pubblicità di una crema. O di un profumo. Un profumo sarebbe perfetto. Non necessariamente famoso. Con tanti primi piani della mia pelle vellutata e del mio sguardo affascinante. Si deve vedere chiaramente quanto sono giovane. Una Marilyn Monroe con il suo Chanel n. 5.

Forse potrebbero anche offrirmi un piccolo ruolo cinematografico. La comparsa in una serie TV. O in un cortometraggio. Magari in un film. Un film con un attore famoso, però. Sarebbe proprio l’occasione giusta per fare qualche conoscenza importante. Quelle fanno sempre comodo nel mondo dello spettacolo.

In fondo, potrei anche essere la coprotagonista. Mi merito sicuramente una parte più corposa. Una bravissima coprotagonista dai capelli biondi. Certo, quelli sono un must per un’attrice famosa. Una talentuosa eroina bionda che quasi eclissa l’interprete principale. Sono ancora abbastanza giovane per farlo.

Ora che ci penso: potrei essere io la protagonista. Che faccia lui da spalla. L’intera storia girerà intorno a me. Vorrei un ruolo importante, però. Di quelli che restano nella memoria collettiva per lo spessore sociale. Una storia vera. Tipo Evita Peron o Erin Brockovich. Loro erano bionde, tra l’altro.

L’importante, comunque, è che non mi affidino una parte in cui devo essere brutta. Sarò una protagonista impegnata e affascinante. In fondo, molto bella lo sono già. E giovane. Dovrei solo diventare bionda. Magari con le extension, perché i capelli lunghi fanno molto più diva.

Le rughe ormai sono sistemate per un po’. L’acido ialuronico fa davvero miracoli. Chi l’avrebbe detto che con una robetta tanto semplice sarei tornata perfetta? Non che poi ci fosse molto da sistemare. Sono ancora giovane, io. Comunque non cederò mai al lifting. Mai nella vita. Solo qualche piccolo accorgimento per conservare un viso naturale. Perché il mondo del cinema mica è facile. Se non mantieni un aspetto fresco, dopo un po’ hai chiuso. Forse puoi impersonare una madre, o addirittura una nonna. Ma quando il tuo viso si incartapecorisce troppo è finita. A me, però, non succederà. Sono ancora giovane, in fondo.

Con un film autobiografico importante potrei anche vincere un Oscar. Non che faccia molta differenza per un’attrice dedita al suo lavoro. L'importante è fare bene il proprio mestiere. Avere autostima. Certo, però, che un riconoscimento del genere me lo meriterei proprio. Forse potrei anche collaborare alla sceneggiatura. Così mi darebbero un premio anche per quella.

Ecco la mia espressione da Oscar: sguardo incredulo, sorriso smagliante, e lacrime. Quelle piacciono sempre. Ma non troppe. Solo che quando piango si forma una piccola ruga in mezzo alla fronte. No, non va bene. Niente lacrime, allora. Perché la ruga non se ne va, ora che ho smesso di piangere? Forse un massaggino? Non è possibile! Prima non c’era, ne sono sicura. Il chirurgo le ha tolte tutte due settimane fa. Non può esserne spuntata un'altra subito dopo l’intervento. Come faccio con il servizio fotografico di Gucci? Non posso certo presentarmi in questo stato. E non posso permettere che ricorrano a Photoshop per cancellarla. Che figura ci farei? Devo essere bella al naturale, io. Forse il chirurgo ha riempito poco la fronte? Ora chiamo quell’incompetente e gliene dico quattro. Deve risolvere questo guaio. Subito.

“Pronto? Senti, abbiamo un problema. È comparsa una ruga sulla fronte. Al centro. Un disastro. Già, così presto. Certo che non è colpa tua, caro. Sei il più bravo: ti ho pagato uno sproposito apposta. E poi, una ruga non spunta così, da un momento all’altro, no? Cosa? Alla mia età può succedere? Che significa, alla mia età? Ma come ti permetti? Lo sanno tutti che alle giovani come me non può capitare. Dev’essere per forza colpa tua. Sicuro! Lo sai anche tu, e adesso cerchi di nasconderti dietro la scusa dell’età. Un ciarlatano, ecco cosa sei! E io che ti ho pagato fior fior di quattrini! Hai detto che avresti risolto tutti i miei problemi! Invece permetti che mi spunti un’altra ruga dopo due settimane? Sei un farabutto! Pretendo subito un appuntamento per rimediare a questo scempio! Cosa, domani parti? Ma tu non capisci, brutto cervello di gallina! Devo essere perfetta per il servizio fotografico di Gucci! E non posso ritirare l’Oscar conciata così! Devi assolutamente fare qualcosa! Altrimenti io ti denuncio, ti faccio radiare dall’albo, chiamo i giornalisti e metto in piedi uno scandalo che ti rovinerà la vita per sempre. Hai capito? O mi togli la ruga o io giuro che ti ammazzo!”

“Eh? Scusa, aspetta un attimo in linea, per favore”.

“Sì, certo signora. Ho passato la cera sul pavimento. Avevo capito. Sono ancora giovane, io.”

Logo
4993 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (16 voti)
Esordiente
11
Scrittore
4
Autore
0
Scuola
1
Belleville
0

Voti della scuola

Large default

Redazione ha votato il racconto

Scuola

Cara Ale77, il tuo racconto è stato commentato da Cristina Marconi per la rubrica "La scrittrice che legge". Guarda il video su BellevilleNews.Segnala il commento

Commenti degli utenti

Large img 20190420 144156149.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Mong ha votato il racconto

Esordiente

Molto divertente! Segnala il commento

Large aef1279e 3569 4d57 bd84 489222bbd0ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta Spagnoli ha votato il racconto

Scrittore
Large win 20210713 10 57 29 pro.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Large ritratto.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

occhineri ha votato il racconto

Esordiente
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20201124 wa0159.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Chandra S. ha votato il racconto

Esordiente
Large altro mondo.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Clarissa Kirk ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore
Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Piaciuto. Scorre che è una meraviglia.Segnala il commento

Large 49199479 758130297888306 1334725198208827392 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore

Perché non nell'umoristica?Segnala il commento

Large default

di Ale77

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee