Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Fantastico

Il principe rosa

Pubblicato il 30/10/2020

Il principe azzurro muta camaleonticamente in principe rosa e chissà in quale altra tonalità ?

14 Visualizzazioni
6 Voti

C'era una volta

Un principe azzurro che per colpa di un lavaggio in lavatrice sbagliato, era diventato di una bella tonalità di rosa antico ma aveva anche assunto malvolentieri il ruolo di zimbello del reame . Rapidissimamente la fama del principe rosa valicò i confini e si sparse ovunque alla velocità mediatica dei cellulari.

Dall'altra parte opposta del reame viveva in una piccola cittadina, una ragazza di buoni principi, morigerata e sognatrice.

Il suo unico hobby, era quello di suonare la chitarra in un gruppo rock di sole donne chiamato : "Le dragonesse svolazzanti".

Destino volle che il principe rosa e il gruppo delle dragonesse furono invitati allo stesso talk show condotto da Maria De Filippi .

Il gruppo era stato convocato ovviamente per una esibizione musicale e il principe rosa invece, per partecipare ad un dibattito a tavola rotonda sulla decadenza dei costumi e su quale fosse il significato odierno di una democrazia monarchica .

Una contraddizione in termini sembrerebbe ,penso il conduttore

Le dragonesse dal canto loro erano anarchiche e apolitiche e per finire laiche non credenti. 

Dietro al palco in attesa del loro turno avvenne lo scontro più che l'incontro.

Mentre la giovine di nome Gesualda stava dipingendo per una rinfrescata il logo del gruppo sulla batteria, venne travolta dal principe rosa che stava cercando disperatamente i suoi occhiali.

Fu così che il barattolo di vernice blu cobalto si schianto per terra raggiungendo con gli schizzi un raggio di un centinaio di metri. 

Gesualda e il principe rosa ora mutato in blu cobalto si guardarono in cagnesco per 10 minuti , il tempo necessario per togliere lo strato di blu cobalto posatosi sulle loro labbra.

Dopodiché i due dettero un saggio delle loro capacità verbali denigratorie . 

Dall'altro lato però incominciò imprevedibilmente a fare effetto la vernice accumulata loro corpo provocando serie manifestazioni cutanee. 

Immediatamente i soccorsi li caricarono su di un camper perché per i troppi feriti avevano esaurito le autoambulanze e li trasportarono al più vicino centro ospedaliero. 

Le esalazioni avevano anche distorto e annebbiato le capacità cognitive dei nostri giovani e fu così che il principe ex rosa e ora blu cobalto rivelò a Gesualda dove suo padre aveva nascosto la collezione di chitarre elettriche originali dei Rolling Stones.

Gesualda dal canto suo racconto di quella volta in cui si era introdotta a scuola per uno scherzo nei bagni dei ragazzi.

Rapidamente persero conoscenza e furono intubati vista la gravità. 

Per fortuna vennero anche immediatamente spostati in reparto dove si svegliarono il giorno successivo.

Qui fu amore a prima vista tra Gesualda e il dottore tirocinante e tra il principe blu cobalto e l'inserviente di nome Mario.

Da qui nacque il modo di dire " un principe non fa un regno ma manco una primavera".

E tutti vissero moderatamente felici.




Logo
2868 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (6 voti)
Esordiente
5
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Sai che ci sono errori nel testo, vero? Ma il principe azzurro, rosa, blu cobalto è davvero simpatico.Segnala il commento

Photo

Cecilia Cerasaro ha votato il racconto

Esordiente
Aatxajxbmwx0t vape40mgr7hl yzley y2gc2xcsl2a=s50 mo?sz=200

Isabella☆ ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore

Mi ha ricordato BenniSegnala il commento

Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20191210 191922.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Paola Massaro

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee