Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Storico

Il rifiuto di Rosa

Pubblicato il 18/12/2020

Ispirato ad una storia vera

42 Visualizzazioni
14 Voti

«No» Rosa risponde decisa.

«Devi alzarti subito, altrimenti chiamo la Polizia» l'anziano autista dell'autobus insiste.

Rosa ha quindici anni, un viso da ragazzina con un sorriso delicato.

Dietro gli occhiali, un paio di occhi vispi osservano il (suo) mondo che non va.

E' appena uscita da scuola e sale sull'autobus comunale per tornare a casa.

E' un giorno come un altro e lei è un'adolescente qualsiasi, confusa in quella massa colorata e rumorosa di studenti che, dopo la campanella, esplode e si riversa per strada.

Oggi, però, a differenza di ieri, Rosa trova la forza per pronunciare quella semplice, rivoluzionaria sillabe.

«No».

Un "NO" quasi bisbigliato ma che racchiude l'urlo di un intero popolo.

Un "NO" contro quell'ingiustizia inaccettabile agli occhi di una ragazzina di quindici anni.

Un "NO" per spazzare via le assurde regole imposte dagli altri.

«Non mi sposto» ribatte Rosa.

«Occupi un posto che non ti spetta».

«Posso sedermi dove preferisco, come tutti gli altri passeggeri» risponde Rosa, sempre più convinta della battaglia intrapresa.

«Non puoi, questi sono riservati ai bianchi».

«E perché?» Rosa replica con decisione, guardando negli occhi l'anziano autista.

«Perché lo afferma la Legge».

Il confronto avviene in pochi secondi, sotto lo sguardo attonito degli altri passeggeri.

L'autobus è pieno, diviso per colore della pelle: i bianchi seduti nei posti a loro assegnati, i neri dall'altra parte.

Due ali separate, due mondi divisi, uno privilegiato l'altro succube, diritti contro abusi, il solco della Storia disegna e separa.

Fino a quel giorno, il primo dicembre del 1955.

Perché prima del "NO" di Rosa, nessun uomo di colore aveva mai osato contraddire le leggi razziste in vigore negli Stati Uniti.

«Come ti chiami?» chiede l'autista più sorpreso che arrabbiato.

«Rosa Parks».

(racconto ispirato a Rosa Parks, figura-simbolo del movimento per i diritti civili, divenuta famosa per aver rifiutato nel 1955 di cedere il posto su un autobus a un bianco, dando così origine al boicottaggio dei bus a Montgomery.
La sua casa, opera dell’artista statunitense Ryan Mendoza, è in mostra al Palazzo Reale di Napoli)

Logo
2117 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (14 voti)
Esordiente
9
Scrittore
5
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 7b46ed85 4004 4f09 b544 86323d274390.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Bravo Mario, che così spesso ci riporti su argomenti importanti.Segnala il commento

Large messaggio dell imperatore d2edb2ba d29c 49af bf26 49f968c048a9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente
Large 8ec88bc3 6486 4d13 92c3 64153dbadcd4.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Alessandra Nitti ha votato il racconto

Esordiente
Large 195c7c5a e533 438e 9500 78317f6489ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore

NecessarioSegnala il commento

Large 7bc02698 8ee3 4326 b2c9 f747357de067.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large 138319914 3587147738030116 1524317747080685121 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

nadelwrites ha votato il racconto

Scrittore

Grazie per aver portato alla nostra attenzione questo breve racconto, e la storia che lo ispira.Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Faccio mie le parole di un'utente che stimo come persona e apprezzo come autrice - Laura Chiappuzzi - "Anche in altre occasioni ti sei soffermato su episodi di questo tipo, e il solo fatto di notarli e di farne soggetto per un racconto ti fa onore." Hai costruito un dialogo credibile e coerente con quanto avrebbe osato una ragazzina "negra" di quindici anni nel '55.Segnala il commento

Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large 70628358 189111868760977 7202426436156653568 n  2 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Luciano Rossi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Walter Nardone ha votato il racconto

Esordiente
Large mariomonfrecola social 2020.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di mariomonfrecola

Esordiente
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work