Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Avventura

Il signor Distinto a testa in giù

Pubblicato il 21/01/2021

Una filastrocca sulla bellezza del viaggio e dell'inventiva, ispirata dai racconti Gianni Rodari. Un mio piccolo omaggio allo scrittore.

32 Visualizzazioni
16 Voti

Vi racconto del signor Distinto, di nome e di fatto,

che per lavoro viaggiava come un matto.

Dicevano: – Ti aspettano ad Anchorage! – e con l’atlante,

Distinto metteva in valigia il berretto più pesante.

– Domani hai un incontro a Riyadh!

E allora Distinto metteva nel bagaglio una kefiah.

Gli spazzolini della ditta Splendente Distinto rappresentava,

e intanto felice per il mondo viaggiava.

Splendido, il proprietario della ditta, era un signore un po’ tonto,

che invece niente sapeva del mondo.

Splendido credeva che sotto l’Equatore le persone avessero scarpe speciali,

per camminare a testa in giù - pensate - senza le ali.

Aveva paura che laggiù i suoi spazzolini cadessero dal bicchiere,

e questo no, per la ditta Splendente non era un bel vedere!

Inoltre, aveva proibito ai suoi dipendenti di bere caffè,

– Macchia i denti – diceva Splendente – ecco perché!

I dipendenti pensavano che Splendido fosse un po’ matto,

ma in fondo era buono e del loro lavoro soddisfatto.

Distinto però era triste di non viaggiare nell’emisfero australe.

Sull’Amazzonia, il Kilimangiaro, e la Tasmania avrebbe voluto volare.

La signora Generosa del reparto sviluppo allora gli fa una sorpresa,

gli inventa uno spazzolino che non molla la presa.

Spiegò a Distinto: – È spazzolino con una ventosa,

Vedrai, ne venderemo a iosa!

– Vado dal signor Splendido e glielo dico!

E dopo 3 giorni Distinto partì per il Mozambico.

A Maputo l’accoglienza fu calorosa,

Riuscì a venderli tutti, gli strani spazzolini inventati da Generosa.

Distinto fu così contento e soddisfatto di sé,

che quando glielo offrirono, finalmente accettò il caffè!

Il giorno dopo doveva partire,

ma uno strano dolore alla pancia cominciò a sentire.

Al telefono con il signor Splendido gli disse che la partenza rimandava,

E senza menzionare il caffè, gli disse che lo stomaco assai bruciava.

Splendido disse: – Io lo so che cosa hai!

E Distinto, mortificato, pensò di essere nei guai.

– Il tuo stomaco si è spostato, perché sei a testa in giù,

E Distinto, trattenendosi dal ridere, rispose: – È così, hai ragione tu!

– Non puoi rischiare che si sposti di nuovo, – disse Splendido – può essere pericoloso.

– E cosa faccio ora qui? – gli rispose Distinto pensieroso.

– Ti nomino Direttore della ditta Splendente nell’emisfero australe!

Venderai gli spazzolini – disse Splendido – viaggiando laggiù, senza più tornare!

Sopraffatto dalla gioia di poter vedere nuovi paesi,

Distinto pensò tra sé: – Che fortuna che un caffè mi presi!

– E per il disturbo ti raddoppio il denaro contante, –

disse Splendido a Distinto con la testa nell’atlante.

Il signor Distinto così mandò una cartolina a Generosa.

Scrisse “Resto qui. Grazie mille, geniale questa ventosa!”

Distinto avrebbe finalmente visto il Cile e il Madagascar,

Che gioia, che vita, che dolce pensar.

Logo
2768 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (16 voti)
Esordiente
12
Scrittore
4
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large img 2813.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Katzanzakis ha votato il racconto

Scrittore
Large pexels brett sayles 2896889.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Zoyd Gravity ha votato il racconto

Esordiente
Large ritratto.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

occhineri ha votato il racconto

Esordiente
Large 70628358 189111868760977 7202426436156653568 n  2 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Luciano Rossi ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large 20200611 011659.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Amid Solo ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20200326 wa0003.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Helena ha votato il racconto

Esordiente
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Matteo Girardi ha votato il racconto

Esordiente
Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Brava!Segnala il commento

Aoh14gikcrcvnrdhsxcz7qqy1frflrzztmhol0uogthd=s50?sz=200

unacatastrofe ha votato il racconto

Esordiente

Carina! Hai fantasia.Segnala il commento

Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente

Bella. Ha una musicalità poetica :))) Benvenuta Segnala il commento

Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente

Benvenuta! Credo andasse inserito nella sezione poesia, comunque niente di grave, si legge un po' di tutto nelle sezioniSegnala il commento

Large foto oman.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Ilarietta

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee