leggere e scrivere online
Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Noir

IN BALSAMUM

Pubblicato il 19/10/2017

La storia di un corteggiamento tra un uomo e una donna. Un uomo che cerca di conquistare il suo amore con i fiori e un gesto finale che la lascerà senza parole.

20 Visualizzazioni
7 Voti

Non c'è stato un giorno, un minuto, un'ora in cui l'abbia persa di vista. Sempre da lontano ho studiato le sue abitudini, vergognandomi di spiare. È stato necessario. È stato vitale.

Ho centinaia di foto di lei, quando esce la mattina da casa per fare jogging, quando è al supermercato e cerca i suoi cereali preferiti. Oppure quando esce la sera dall'ufficio, con l'aria stanca, ma sempre bellissima.

Ricordo un giorno era al parco, con Charlie il suo piccolo Yorkshire, seduta sulla solita panchina come ogni martedì. Ero a pochi metri da lei, la osservavo, potevo avvertire il suo profumo, sentire la sua voce quando sgridava il suo cucciolo. Avrei voluto parlarle ma non l'ho fatto, mi è mancato il coraggio, temevo il suo sguardo.

Da quel giorno decisi di parlarle con i fiori, il sette di ogni mese, il giorno del nostro primo incontro, le mandavo un fiore che parlasse di me, del mio amore per lei.

Il primo fu una Peonia, simbolo della timidezza che mi impediva di avvicinarmi a lei. Per il secondo scelsi un fiore di Erica perché parlava del mio senso di solitudine. Poi le feci avere una Rosa Canina, che indicava il dolore che provavo perché non era ancora mia. Per un periodo pensai che in fondo potevo semplicemente amarla senza averla e le regalai un Semprevivo.

Erano passati ormai cinque mesi, le feci avere un fiore di Euforbia, simbolo della perseveranza. Deciso a dirle tutta la verità e dichiarare la mia passione per lei, a sei mesi le feci trovare sulla porta di casa un fiore di Morella. Sette mesi dopo, mentre ero seduto davanti alle foto che la ritraevano nei più bei momenti trascorsi insieme, decisi che il prossimo fiore dovesse essere una Pervinca. Non avevo mai amato una donna nella mia vita, lei era il mio primo amore e per questo l’ottavo mese le regalai un Rododendro. Il nono mese era ormai giunto, così come il momento di mostrarle i miei sentimenti, dirle “Ti Amo” e le feci recapitare un Eliotropo.

Buongiorno amore vedo che sei sveglia, sai che giorno è oggi? E' il sette Gennaio, un anniversario importante per chi fa il mio lavoro e lo voglio condividere con te. Finalmente ho trovato il coraggio di incontrarti e portarti qui a casa mia. Ora sei distesa, nuda davanti a me, non posso crederci.

Vedi, ho conservato tutti i fiori uguali a quelli che ti ho regalato in questi nove mesi. Ma tu non hai mai capito il vero messaggio che contenevano. Era un messaggio d'amore, il regalo che io ho in serbo per te. Oggi nasceva il grande Maestro Alfredo Salafia, il migliore di tutti. Oggi userò la sua formula, quella con cui rese immortale la piccola Rosalia. Non avere paura amore, tra poco inietterò una miscela di formalina e glicerina nelle tue vene che ti renderà immortale. Resterai bella come adesso e ti terrò qui con me, come nel mio messaggio nascosto tra le iniziali dei fiori. Vedo dal tuo sguardo che ora hai capito … sarai imbalsamata e resterai qui con me, PER SEMPRE.

Logo
2920 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (7 voti)
Esordiente
6
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Esordiente
Large snoopy scrittore.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Maria Cristina Vezzosi ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Stefano65 ha votato il racconto

Esordiente
Large 217245 108064892611657 1678963 n.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Michele Pagliara ha votato il racconto

Scrittore
Large forrestgump.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Jean per Jean ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20170602 wa0005.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Danilo ha votato il racconto

Esordiente
Large 426117800 66318.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Nunziato Damino ha votato il racconto

Esordiente
Large 48.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di Mauro Teragnoli

Esordiente