Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

IO E FLICK. E IL MERLO

Pubblicato il 03/10/2020

Rivisto e ripubblicato, perché sento il bisogno di fare i conti col passato.

117 Visualizzazioni
35 Voti


Certe mattine fatico ad alzarmi.

Apro gli occhi, e li richiudo, più volte, godendomi la sensazione del mio corpo, sprofondato fra le coperte. Poi muovo la testa affogata nel cuscino, e mi stiro, come un gatto.

Infine allungo le braccia verso il soffitto, con i pugni chiusi, e sento tutta la schiena che si inarca, le braccia che salgono, salgono... le spalle che si allungano, qualche osso che scricchiola, le fasce muscolari che si tendono, e si allargano, diventando due piccole ali, e potrei volare via... ma sto bene qui, a stiracchiarmi, indeciso e inconcludente.

E i gatti sono maestri, in questo:

quando si stirano e si allungano, sulle zampe, e poi spalancano le fauci per sbadigliare, il loro muso si trasforma in una piccola maschera greca, ieratica e terribile, aprendosi in un ghigno, che intimorisce. Ma lo fanno con una grazia e un'eleganza uniche, che mi stupiscono, ogni volta. Perfino  quando i maschi  litigano, e si fronteggiano con la schiena inarcata, scuotendo nervosamente la coda, anche allora, conservano un rigore armonico assoluto, assumendo delle posture che ne esaltano l'espressività corporea:

e si fanno attesa e velocità, morbidezza, e tensione, raccoglimento... e furia.


Il mio gatto si chiama Flick. Lui abita con me, ma io non sono il suo padrone.

I gatti non hanno padroni, ma dei compagni elettivi, con cui amano giocare, passare il tempo sdraiati sul divano, a farsi grattare la pancia, finché non vanno a farsi un giro per conto loro.

Flick è un bel gattone, chiazzato, con i calzini bianchi e le orecchie nere, permaloso e opportunista, e terribilmente coccolone.

Dorme sempre nel letto con me: mi si sdraia fra la pancia e le gambe, e si addormenta ronfando. Se mi giro, anche lui si gira, fa un leggero "mao" e mi passa sopra le gambe per tornare al suo posto. Quando si è sistemato bene, fa un altro "mao", e si riaddormenta, sempre ronfando. Ma finché non fa il secondo "mao", non smette di muoversi. 

Quando poi mi alzo, sbuca dalle coperte, si avvicina, e mi dà una leggera zuccata, gira su se stesso, e poi salta giù dal letto, scappando in cucina.

Finito di mangiare, Flick mi salta in collo, si acciambella, mentre io faccio colazione, e si dedica a una toilette scrupolosa. Ogni tanto si ferma, e mi lancia un'occhiata, alzando una zampa, come se volesse sfidarmi.

Ci siamo divertiti un bel po', stamattina, finché, improvvisamente, Flick è alzato in piedi, sporgendo la testa. Ho voltato lo sguardo, e ho visto un merlo, che si è fermato sul davanzale della finestra, con uno svolazzo.

Viene ogni mattina, da quando gli ho lasciato delle briciole di pane, e qualche pezzetto di mela, tempo fa.

Appena mi avvicino, si allontana, fermandosi sul muretto, e mi osserva, guardingo, continuando a saltellare.

Flick è molto curioso, ma non sembra volerlo aggredire. 

Salta sempre sul tavolo, mentre apro la finestra per lasciargli il mangime, al solito posto, e ci guarda, con attenzione.


Oggi Flick lo osservava, immobile, con la testa in movimento: ogni tanto alzava una zampa, come se volesse indicare qualcosa: l'ha scossa un paio di volte, continuando a guardarlo, poi ha abbassato la zampa di colpo, seguendola, con lo sguardo stupito, come se non fosse la sua. Credo che abbia imparato a condividere le mie attenzioni per il merlo, a modo suo.

Ecco... ha ripreso a seguirci con un interesse discreto, come può fare solo un gatto, fingendo di non guardarci, mentre non ci perde mai di vista.

Anche il merlo, lo tiene d'occhio, mi pare. 

I due si studiano senza approfondire troppo, entrambi impegnati a capire cosa possono aspettarsi, l'uno dall'altro. Il merlo è più sul chi va là, mentre il gatto sa di essere in una posizione dominante. Ma non si tratta di una dimostrazione di potere, è più un atteggiamento ludico e pieno di curiosità.

Il merlo adesso è sullo sgabello, dove gli ho lasciato dei pezzetti di mela.

Se allungassi il braccio, potrei toccarlo.

La finestra è rimasta aperta e Flick è ancora sul tavolo. Di tanto in tanto ci lancia un'occhiata.

Il merlo sta becchettando a intervalli regolari. Non sembra più aver paura.

Flick si è sdraiato, mollemente, con il corpo allungato. Ha lo sguardo assonnato e sta per chiudere gli occhi.

Li riapre e li richiude un paio di volte, mentre il  merlo continua a becchettare. Ogni tanto fa un saltino, spostandosi appena.


È una bella mattina di fine settembre, e non fa ancora freddo. Flick non ha più aperto gli occhi. Un brivido gli ha attraversato il corpo, facendogli tremare anche le zampe anteriori, che ha disteso, davanti a sé, elegantemente incrociate.

D'un tratto il merlo è volato via, mentre lo stavo guardando. Un frullare leggero ha attraversato l'aria, veloce, e ho visto una macchia scura guizzare sull'orizzonte,  aranciato, e cangiante.

Da qui posso vedere l'alba, se mi alzo presto.

Flick Continua a dormire, e lo invidio un po'.

I gatti sanno sempre, cosa fare.



Logo
4855 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (35 voti)
Esordiente
27
Scrittore
8
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Simonetta Gallucci ha votato il racconto

Esordiente

Un ottimo spirito di osservazione. Io probabilmente l'avrei reso ancora più secco, eliminando qualche virgola e qualche punto di sospensione. Non mi torna soltanto "immobile, con la testa in movimento", forse ci starebbe meglio "con il corpo immobile, con la testa in movimento".Segnala il commento

Large large gabbiano.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Vinantal ha votato il racconto

Scrittore

il loro muso si trasforma in una piccola maschera greca, ieratica e terribile, aprendosi in un ghigno!!!Segnala il commento

Aatxajzt7nsl rzh7o6rq5jptmxfuictattxrdrhbzfn=s50 mo?sz=200

Andreasololettore ha votato il racconto

Esordiente
Large img 6182.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Faro ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20160910 wa0003.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Filacrio ha votato il racconto

Esordiente

La descrizione del felino domestico, come sempre, suscita ammirazione: lui è un nobile coinquilino.Segnala il commento

Large img 20200326 wa0003.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Helena ha votato il racconto

Esordiente
Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

Gli animali appaiono spesso nei tuoi scritti e tu li osservi in modo discreto e senza quasi interagire. Però dimostri una grande sensibilità nei loro confronti, li racconti con lo sguardo tenero di chi li ama. È vero, c’è forse qualche virgola in più del necessario ma te lo dico così, in un orecchio, senza scomodare Pirandello che non è il caso.Segnala il commento

Aoh14gjaydde0xx0klmdn8xav1mkmg25dbcq0nyke6jl=s50?sz=200

Signor Fabiani ha votato il racconto

Esordiente
Editor

"Qualche foglia caduta dalle siepi ingombrava i vialetti. Qualche sterpo era cresciuto qua e là. E i passeri monellacci, ignorando che lo stil lapidario non vuole interpunzioni, avevano seminato con le loro cacatine tra le tante virtù di cui erano ricche le iscrizioni di quelle pietre tombali, troppe virgole forse e troppi punti ammirativi" (Pirandello, "La cassa riposta")Segnala il commento

Large salvador.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Graziano ha votato il racconto

Esordiente
Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

l’ho e l’avevo riletto un sacco di volte. un motivo ci sarà Segnala il commento

Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Verte ha votato il racconto

Scrittore

Credo tu abbia un elevatissima capacità di osservazione, lo si capisce da come descrivi, da come racconti, dai dettagli che catturi. Ps: l'ho letto sul divano, sdraiato assieme ai miei due gatti, e il cane, sdraiato sotto :-) Segnala il commento

Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large 70628358 189111868760977 7202426436156653568 n  2 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Luciano Rossi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

A. Bibi ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large c415c39c 6403 4ee4 a16d 6887c4bd0cd9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Gef Coco ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210317 140852.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Enrico R. ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large mataresestefania2.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Stefania Matarese ha votato il racconto

Scrittore

Bella anatomia del quotidiano.Segnala il commento

Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore
Large copertina souls alive 2.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Flying_Dan ha votato il racconto

Esordiente

Hai uno stile inconfondibile e riesci a rendere interessante perfino l'incontro tra un merlo e un gatto. Che dire? Grazie!Segnala il commento

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large 13 36 00 6a00e54fcf7385883401b7c7499bb0970b pi.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Esordiente

leggendo ho pensato che ci hai messo un sacco di virgole, eppure no: le virgole danno al testo il tuo ritmo, le tue pause, la lentezza/pigrizia di uno appena sveglio che si guarda intorno con tutto il tempo del mondo; termini come "zuccata" mi fanno sorridere. (ci parli ancora di gatti?)Segnala il commento

Large b81b29c5 b29b 4178 97a4 60ea34c566c9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

È sempre più bello e familiare. Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Bravo, Franco! Mi piace così pulito e morbido.Segnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Aatxajxbmwx0t vape40mgr7hl yzley y2gc2xcsl2a=s50 mo?sz=200

Isabella☆ ha votato il racconto

Esordiente
Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large 16241058739501293647282.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210409 190335.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

StefanoS ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210421 183135.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Camposeo ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large collage digitale animali ibridi arne fredriksen 24.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Niccolò Meoni ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Sono i dettagli che fanno la differenza. Apparentemente tu e il gatto siete simili, sonnacchiosi, indolenti, curiosi. In realtà, vorresti due "piccole ali" e volare via. Un racconto bellissimoSegnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Franco 58

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee