Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Non-fiction

Io vorrei costringervi, ogni tanto...

Pubblicato il 17/12/2019

118 Visualizzazioni
24 Voti

Io vorrei costringervi, ogni tanto (però mi accontento anche di immaginarvi intenti a soppesare la mia proposta a "posteriori", nonché in maniera un poco surrettizia) a guardare attraverso il buco di culo dei miei pensieri, nonché dei vostri, perché 

credo fermamente che ogni pensiero abbia il suo bel buchetto di culetto: ( ho usato il vezzeggiativo, dopo essere entrato a gamba tesa, così tranquillizzo anche i più morigerati di questa piattaforma, nonché le alte sfere).

 Tutti facciamo dei pensieri, per cui siamo tutti parimenti dotati di tanti bei buchetti di culetto: uno per ogni tipologia di pensiero, pensiero più, pensiero meno, buchetto più, buchetto meno, e dunque ce li annusiamo, anche - i pensieri -,  poi ce li mastichiamo, sentiamo che sapore hanno, e magari ci viene voglia di "conservarne"  le impressioni, e allora le spalmiamo, nelle parole, finché non possiamo più fare a meno di condividerle. Lo  facciamo tutti in ogni caso, perchè tutti ci dedichiamo a guardare i nostri pensieri (e quelli altrui) attraverso i loro relativi buchetti di culetto, sia in entrata che in uscita, convinti, forse, di dare solo una sbirciatina.

Ma sbirciare non basta, no davvero, perché sarebbe come - perdonatemi il paragone, azzardato ma necessario - una pomiciata agognata, ma interrotta un attimo prima di darle corso, con le vostre labbra a pochi centimetri da quelle desiderate, perché, improvvisamente, uno dei due, c'ha ripensato, per i motivi piu varii, dei quali vi propongo tre esempi:


perché dei problemi pseudo-moraleggianti lo hanno raggiunto, improvvisamente, suggerendogli di resistere a quelle labbra tentatrici, e la sua educazione ("ultra", ma certe volte anche solo "mediamente" cattolica, oppure anche soltanto " diversamente" ma egualmente restrittiva in ambito sessual-preliminare e copulatorio) ha avuto buon gioco, frapponendosi con grazia serafica ma decisa, al raggiungimento di qualsivoglia piacere carnale prematrimoniale.


perché vuole traccheggiare ancora qualche momento, dilungandosi in preliminari verbali e carezzevoli, finché il desiderio di quel bacio, non si faccia insopprimibile e necessario, e dunque degno di essere soddisfatto.


oppure perché, intimorito da quelle labbra, pur così belle e desiderate, non riesce ancora a crederle reali, né così prossime, e ha bisogno di una indagine supplettiva, per verificare la fondatezza di quello che gli sta accadendo.


A questo punto della faccenda, dobbiamo prendere il desiderio per le labbra (prendere il toro per le corna non mi sembrava pertinente, ma soltanto impertinente) e permettere loro di guidare il nostro comportamento.

Vi pregherei dunque di considerare il buchetto del culetto dei miei pensieri (ma anche dei vostri) come una metafora, irrispettosa e un tantino sopra le righe, ma necessaria, che vorrebbe rappresentare una strettoia, obbligata, attraverso la quale è necessario spingersi, per scoprire la fonte primaria della nostra ispirazione, in senso lato, correlato, ma soprattutto delegato, come se esso (il buchetto) fosse un rappresentante vero e proprio, e di Thanatos e di Eros, intesi in senso classico e tradizionale, l'uno come la pulsione verso la morte e la negazione, e l'altro come la pulsione verso il piacere e la vita in tutte le sue infinite coniugazioni.

E proprio lì, in qualche punto indeterminato e mutevole - e diverso per ciascuno di noi - di quella linea immaginaria ma assolutamente concreta e reale, che unisce le due opposte pulsioni, che prende origine quel nostro personalissimo impulso (ma possiamo anche chiamarlo bisogno, necessità, desiderio, o ispirazione, se volete) che ci porta a trasformare in parole i nostri pensieri e le nostre riflessioni.

La veste formale insolita che ho usato per parlarvi di tutto questo, era soltanto un modesto espediente letterario e retorico, per provocare un voi un leggero sussulto interiore, una piccola scossa, della quale ogni tanto abbiamo bisogno (quasi tutti) per essere indotti ad ascoltare o leggere qualcosa che forse  non avremmo scelto, di primo

acchito.

È probabile che alcuni di voi storceranno il naso comunque - ammesso che siano arrivati a leggere fino a qui - perché ritengono le mie parole più adatta a uno "sfogatoio- pavoneggiatoio" come Facebook o simili, visto che l'unico linguaggio che sanno usare é  quello apparentemente raffinato ed esclusivo della poesia, ma vorrei ricordare a costoro, che la "scrittura" è un fenomeno molto più complesso, ricco e anche - perché no - più raffinato, di quanto la loro fantasia e le loro competenze saranno mai capaci di immaginare.

Porgo dunque i miei saluti più rispettosi a tutti i lettori che avranno la ventura di incontrare le mie parole, cogliendo l'occasione per augurare loro anche un felice anno nuovo, sorvolando sulle festività intermedie, perché troppo esauste, spremute e sfruttate a scopi eminentemente commerciali, sperando che non smettano mai di scrivere, per tutto il corso del nuovo anno, e per tanti degli anni nuovi, ancora a venire.




Logo
4994 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (24 voti)
Esordiente
16
Scrittore
8
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Aoh14gjrmag78hkjcqoaqnabg2burrwlxqbfnbsubad36q=s50?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore

I tuoi pensieri soffiano come una brezza... ah, non era una brezza :-D Buon Natale.Segnala il commento

Large large gabbiano.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Vinantal ha votato il racconto

Scrittore

Raffinato e infiocchettato cumulo di idiozie frutto di errato collegamento con parti destinate funzioni meno nobili del pensiero.Segnala il commento

Large default

esteban espiga ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large img1.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

palu ha votato il racconto

Esordiente

Io mi sono un po' perso... va be', indubbiamente gli auguri di buon anno più articolati mai letti. Auguri anche a te!Segnala il commento

Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Verte ha votato il racconto

Scrittore

Che gli Dei salvinp i "buchetti". Inesauribili fonti di ispirazione reciproca. Un prospero anno di inchiostro, ma non soloSegnala il commento

Large 291786 273806129306614 239035103 nbis.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Dalcapa ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Linguaggio diretto ed efficace. In modo ironico e informale ci porti nel tuo/nostro modo di approcciarsi a lettura e scrittura. Piaciuto.Segnala il commento

Large 20200824 184010.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lerio ha votato il racconto

Esordiente

Un vero e prorio trattatello platonico. Anzi, ti dirò, quando illustri la metafora, sembra l'allievo che riporta i discorsi di Socrate! Segnala il commento

Aoh14gi5fiuqsyxggplmaqqrd6rzez9j0cggc31yh3sjxw=s50?sz=200

Ema Mar ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Rigel ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large bd177824 d2fb 4a2e a04a 932874cb0846.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Philostrato ha votato il racconto

Scrittore

amore, morte e orifizi... buone feste commerciali!Segnala il commento

Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

molto grunge !Segnala il commento

Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

La ricchezza dei preliminari induce a continuare. Ergo, i preliminari contano più del fine stesso. Ben espresso il tuo culetto pensiero.;)Segnala il commento

Large default

Indaco32 ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20190603 195118 068.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

La Farfalla ha votato il racconto

Esordiente
Large forrestgump.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Jean per Jean ha votato il racconto

Scrittore
Large img 1431.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore

Franco, anche tu di non smettere di scrivere. E auguri Segnala il commento

Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore

Riflessioni molto utili. GrazieSegnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore

Mi mancavi :-)Segnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Grazie per gli auguri! Contraccambio con stima e simpatia. Ciao Franco!!!Segnala il commento

Large b81b29c5 b29b 4178 97a4 60ea34c566c9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

Un sussulto l’ho avuto ... hai anche articolato bene un modo per farti leggere senza annoiarci. Segnala il commento

Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Intricato, morboso, quasi, ma intrigante...Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Franco 58

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee