Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

It's only a beat

Di Howl - Scritto da Esordiente
Pubblicato il 11/11/2019

126 Visualizzazioni
36 Voti

Rovina nei posti di ritrovo. Si accumulano le teste e le bocche e questi ammutinamenti emotivi davanti agli occhi. Aliti rancidi, parlata rauca che ti manda al diavolo, discorsi seri nei mercoledì di coppa. Questo spintonarsi. Calpestare l’aria intossicata del fumo di sigaretta che ti entra in gola anche se non vuoi e tu ci provi a urlare sopra il fracasso spezza timpani ma quello che percepisci è altro caos da mattatoio. La sala è piena. Nei tavoli grumi di birra e cenere. Tutto s’annega, diventa gorgheggiante nel tuo cervello sadico, esplosioni dietro carie e stomaci intontiti che vorrebbero svuotarsi a terra e qualcuno pare essersi già dato da fare perché Filippo scanchera dal bancone e dice a Marisa di andare a prendere il mocio. Ripulire. Che serata, e io in mezzo a tutti i momenti no della storia di questo posto. Oggi c’è la finale del torneo, una merda di Ligh. I tossici che vivono di queste partite a carte, che si massacrano per soldi che poi sperperano in sniffate o medicinali o altri svarioni venerei. Rudimenti del mio caos murato. Finali. Tumori. Parassiti del mercoledì sera. T’imprigionano. Il tuo muso raschiato a terra. Li guardi, incurvati l’uno sull’altro, sbavano come malati terminali. E lì, l’origine dei boati, il centro vitale della fine del mondo, come una forza oscura che si liquefa e viene a prenderti e t’insozza e ti lascia pregno e tu non è che puoi andartene, no, tu ci rimani lì, perché in qualsiasi altro posto saresti alieno, mostro deforme, incommensurabile falla del sistema. Così chiudi la porta e ti lasci alle spalle il freddo di novembre che si sta facendo in vena dentro la tua macchina appena spenta. I pochi amici ti chiamano e dicono: «dai cazzo che lì ci sono le altre!» e per altre s’intende la Subdola, Genny Storta e Marika (la donna del punto zero). E tu guardi bene, e una di loro ti sorride, e porcaputtana gli mancano i denti davanti e allora ti viene da pensare alla marea di bocchini che fa ogni volta che le viene offerto pretesto. Al bancone Filippo mi saluta, chiede come và con la scuola, come và con i miei. Come và con tutti i come và che mi sento chiedere. «Bene» dico. «Una Bud.» Poi Marika mi fa sedere lì dove sta lei e mi si affossa col culo sopra le ginocchia. «Tutto ok?» mi chiede. Io le faccio un cenno. Appoggio la bottiglia sul tavolo. «Posso?» mi fa lei ammiccando alla birra. Poi la prende in mano, apre la sua bocca sdentata, s’inforca il collo dentro quel buco gengivale e gorgoglia. Un sorso, due sorsi, tre sorsi. Finisce, se la gira tra le mani, poi la mette giù. «Allora cosa ci raccontate di bello?» chiede Simo. «Niente» risponde la Subdola. «Ah.» Si rimane a vagare nelle traiettorie spastiche segnate dalle nostre occhiatacce. Alcuni scambi banali di opinioni trascurabili, discorsi che dimentico dopo niente, mani nell’avidità alcolica che mi sfianca. Così orrenda, questa concretizzazione mentale del suburbio, questo bar decadente che lascia resti di me dentro bottiglie vuote. Malridotto, vado a seguire le finali del torneo ma non ci capisco che poco. Cerco d’imprecare quando gli altri imprecano, di ridere quando gli altri ridono, di sfottere, di cambiare argomento, di rinunciare a tutto. E comincio con la paranoia. Prendo Marika in disparte e le butto lì due stronzate per convincerla a venire fuori con me a vedere il respiro della nebbia. Ma perdo, la mente sconnessa manda frazioni di episodi che colano dal naso. Rimane la pulsazione dell’incoscienza come continui risvegli intontiti nei quali eclissarsi. A venire inghiottiti da una notte epilettica che esiste solo dentro la mia testa. E questa incoerenza che dilania dove un tempo c’era solo qualcosa d’alternativo a cui far voto. Io per terra, io dentro macchine di altri, io nelle stanze vuote, nei posti di ritrovo senza prospettive di risalire il baratro. A qualcuno va bene, a Marika che domani si dovrà svegliare presto per andare non so dove. Magari c’è pure chi lavora da queste parti. Annodarsi al collo gli inverni. Attingere da altre esperienze di vita. Altri episodi e altri momenti. Non c’è niente quaggiù, dici di stare alla larga. E il parabrezza della tua macchina che s’appanna e le tue scarpe in sfratto ed altre muse tossiche da far salire per poi ingombrarti i momenti liberi. Poche alternative, trovi l’idea di un rapporto di coppia, trovi l’idea della sua possibile durata e rafforzamento, trovi l’idea dell’idea del matrimonio e del ripopolamento comunale. L’idea dello stare bene in definitiva. It’s only a beat baby, il nostro paese è questo crollo totale d’intenti, il nostro paese è nei tuoi denti a pezzi, nel tuo fisico da freak, nell’essere idioti e tossici e teledipendenti. It’s only a beat baby, dammi da bere, dev’essermi rimasto qualcosa, almeno qualcosa per cui campare. 

Logo
4772 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (36 voti)
Esordiente
28
Scrittore
8
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large giuseppe.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

giumer1972 ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

stile concitato ed efficace, molto. Più disperazione che malinconia. Segnala il commento

Large 54039c1a 4171 42af 944a d20052ca79b6.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Imago ha votato il racconto

Esordiente
Large primo piano bn .jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

cinzia monari ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Alm5wu0pqhz8 fj47  llbd3ahoxovyagslh1wbyjrfn=s96 c?sz=200

unacatastrofe ha votato il racconto

Esordiente

Molto bello, c'è molto TondelliSegnala il commento

Large 138319914 3587147738030116 1524317747080685121 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

nadelwrites ha votato il racconto

Scrittore
Large ppn.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Napol ha votato il racconto

Esordiente

Magistrale! Segnala il commento

Photo

marzia natali ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Jack ha votato il racconto

Esordiente
Large ....jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

ipa ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Glauco Roxy ha votato il racconto

Esordiente
Aaue7mcy3bnn0ncrxkuelpjvq4ulz1gfmnlzvfvxc77 za=s50?sz=200

Malaparole ha votato il racconto

Esordiente
Large mnc logo.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

mencaa ha votato il racconto

Esordiente
Large t  2  31 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

SteCo15 ha votato il racconto

Scrittore

Grande! Piaciuto parecchio. E ora vado a leggermi cos'altro hai scritto.Segnala il commento

Large forrestgump.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Jean per Jean ha votato il racconto

Scrittore
Large 195c7c5a e533 438e 9500 78317f6489ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

grande Segnala il commento

Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Lorenzo Di Matteo ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210428 111521.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Antonio Tammaro ha votato il racconto

Scrittore

Senza possibilità di redenzione! Crudo e sofferto. Segnala il commento

Large dscn0571.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Otorongo ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Spietato ma realistico ritratto di una società in crisi nera .Segnala il commento

Large paolo basso foto.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Basso ha votato il racconto

Scrittore

Stordisce, non ammicca, non fa sconti. Piaciuto tanto.Segnala il commento

Large ez27 277678995 10224295234402071 3440311918073166286 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore

Grande. Dall'inizio alla fine. Epica del magma bassifondo-Segnala il commento

Large 57422000 1113174488867030 3168300136199618560 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sonia Jurlina ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20200719 104218.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Linea O Linda ha votato il racconto

Scrittore
Alm5wu1epf94oughffqysqoksmpagbuagu6qgg5xdlws9q=s96 c?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore
Large bd177824 d2fb 4a2e a04a 932874cb0846.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Philostrato ha votato il racconto

Scrittore
Large amelie 1024x593.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Scrittore
Large foto del 15 09 21 alle 09.22  3.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

palu ha votato il racconto

Esordiente

L'ho trovato molto bello. Serrato, ma con un suo gusto e colore. Un dipinto a tratti impressionista, a tratti cristallinoSegnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large screenshot 20221107 000309 samsung internet.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

Non è un flusso: è un'eruzione di versi attaccati tra loro, appressati e stretti dalla urgenza di emergere. E' "anticitazione" inconsciaSegnala il commento

Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Bel flusso Segnala il commento

Large img 1371.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Federico D. Fellini ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20201104 wa0000.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Howl

Scrittore
Editor
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work