Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

L'incognita dei trenta giorni

Pubblicato il 24/10/2017

Ogni mese una nuova avventura

24 Visualizzazioni
6 Voti

Spero che, almeno questa volta, non mi buttino dentro a una di quelle borse che portano le donne, piene zeppe di cose ! No, lo sapevo, sta accadendo di nuovo, mi ha scelto una signora sui 45, ma insomma, stia attenta alle sua chiavi di casa appuntite mi stanno addosso, é pazzesco, e dire che ci vuol cosí poco, basterebbe usare una bustina portachiavi! E quest'altro cos'é ? No, il cellulare, ma per quanto tempo l'ha usato? Mi é finito contro e sento il suo calore, siamo in estate, lo tiri fuori all'aria, ma non la chiama nessuno?

Ma anche il rossetto ha buttato sciolto, speriamo che non si apra il tappo, che non mi sporchi di rosso.

Proprio non capiscono che bisogna avere la massima cura delle cose non proprie.

Comunque, comincia anche questa nuova avventura, sono proprio curioso di sapere come sará la casa dove resterò per il prossimo mese.

Siamo arrivati, meno male, perché ero giá stufo di farmi sballottare.

Bene, ci siamo, dove mi metterá ?

Spero non sul tavolo della cucina, magari unto e bisunto, non in bagno, detesto l'umiditá! E non nella borsa per andare in ufficio, in metropolitana non fanno che urtarmi!

É appena entrata in casa, e il marito la sta giá bloccando per chiederle se é passata a ritirare le camicie in tintoria, finisce con lui e arrivano i figli, mamma mamma abbiamo fame, ci prepari la merenda ?

Ho giá capito, casa caotica, quando troverá un pò di tempo anche per me?

Appoggia la borsa sul mobile del soggiorno, mette le camicie nell'armadio, prepara la merenda ai pargoli e poi, finalmente recupera la borsa e si fionda in salotto.

Mi fa uscire dal guscio, era ora!

Comincia a sfogliarmi frettolosamente, sento l'appiccico della marmellata che le é rimasta sulle dita, mi é giá antipatica, non ha nessun riguardo per me!

Mi toglie la copertina, che butta in malo modo sul tavolino davanti al divano, e si precipita a leggere l'ultima pagina, vuole giá sapere la fine della storia. A questo punto, vorrei sapere anch'io, in anticipo, come andrá a finire la mia, in questo caos.

Rare volte ho avuto la fortuna di essere sfogliato dalle mani di persone veramente amanti della buona lettura, si sedevano in comode poltrone e alla calda luce di una lampada mi leggevano con calma, soffermandosi con interesse sulle righe che mi compongono. Ho percepito la loro sodddisfazione, una volta arrivati alla fine, e anche un pò di rimpianto, forse sapendo di non potermi tenere nella loro libreria, insieme ad altri libri che tanto hanno amato.

Arriva sera, lei mi ha abbandonato su una sedia, al buio, e da qui non riesco nemmeno a dare un'occhiata al cielo, magari mi sto perdendo una bellissima stellata.

Rimpiango giá la mia mensola in Biblioteca, si stava così bene, da lá vedevo la luce del giorno, il via vai degli studenti che, nel pomeriggio, si sedevano ai tavoli di fronte a me, per leggere, studiare e per conoscersi meglio.

La sera, me ne stavo tranquillo ad osservare il cielo, ci sono state serate in cui la luna era luminosissima, divina.

Forse, meglio che lei non mi apprezzi, spero legga un paio di pagine, giusto il tempo per rendersi conto che non mi capisce, così almeno tornerá a rendermi, sperando che la prossima volta mi scelga una persona migliore.

L'unica cosa certa é, che ovunque io vada, non mi fermerò mai più di in mese, a volte mi dispiace dovermene andare, ma a volte,

spero di essere stata la scelta incompresa e di potermene tornare in Biblioteca in compagnia dei miei amati amici cartacei.

Logo
3440 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (6 voti)
Esordiente
5
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large large australia.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Fiorito ha votato il racconto

Scrittore
Large bd177824 d2fb 4a2e a04a 932874cb0846.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Philostrato ha votato il racconto

Scrittore
Large 217245 108064892611657 1678963 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Michele Pagliara ha votato il racconto

Scrittore
Large 893729627.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Carla

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee