Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Fantastico

La cottura dell'homunculus

Di Ne1s0n - Scritto da Esordiente
Pubblicato il 05/02/2019

Racconto per "La venticinquesima ora 2019"

82 Visualizzazioni
15 Voti
Sabato, h. 23.00, primo turno

Tommaso posa l’ultimo scatolone nella cucina invasa di barattoli, erbe, tagli di carne, alambicchi. Guarda l’alchimista, che sta controllando l’inventario sul cellulare.

“Direi che abbiamo tutto. Io inizio, tu va a dormire.” Tommaso gli risponde piccato: “No. Voglio restare, voglio assistere.”

L’alchimista si acciglia. “Vuoi che questa cosa funzioni?” Tommaso annuisce ma si tiene l’espressione di sfida. L’altro non sembra turbato: “Creare un homunculus è una cosa lunga. Preparare i componenti. Estrarre le quintessenze. Cuocere. Ora, se ti hanno mandato qui dall’accademia vuol dire che sei bravo. O che tuo padre è molto ricco. Non mi interessa. Anzi, meglio se sei un figlio di papà: gli studenti bravi si credono stocazzo ma non sanno niente. Ventiquattro ore di lavoro divise su tre turni da otto. Ora io inizio il primo. Tra otto ore, alle sette del mattino, ti sveglio e tu fai il secondo, da solo. Poi, alle tre del pomeriggio, mi svegli tu e facciamo l’ultimo assieme. Queste le condizioni. Oppure” mette in tasca il cellulare “non se ne fa niente. Dimmi tu.”

Domenica, h. 1.00

L’alchimista controlla che Tommaso sia in effetti in camera, poi torna in cucina. Il preparato porpora sobbolle quieto nella pentola. Rilegge la ricetta sul cellulare, guarda il prossimo ingrediente. Sospira, infelice. Poi si cala i pantaloni e inizia a masturbarsi.

h. 3.00

Il composto coagula, ma è presto. L’alchimista aggiunge acqua e miele.

h. 5.00

L’alchimista ha sonno, si fa un caffè. Ancora due ore. Inizia a preparare il ricettacolo.

h. 7.00, inizio secondo turno

“Ha un odore terribile.”

“Abituati, nessun prodotto dell’Arte profuma.”

“Mi riferivo a lei. Le consiglio una doccia prima di dormire.”

L’alchimista squadra Tommaso, pensa che in fondo il ragazzo ha fatto una battuta innocente, forse una piccola vendetta per non avergli fatto assistere alle prime fasi. L’alchimista gli molla comunque un manrovescio. Tommaso, sorpreso, barcolla indietro. L’alchimista prosegue in tono neutro.

“Dai tempi di Paracelso la tecnica è molto migliorata. Comunque dobbiamo ancora usare questo” sbatte sulla tavola un tubo di carne, rosa, allungato, che termina in una biforcazione. “Sai cos’è?”

Tommaso annuisce, ancora rintronato dall’assalto: “Utero di cavalla.”

“Adesso tu lo tieni aperto e io verso. Stai attento che è bollente e non vorrei bruciarti.”

h. 9.00

Tommaso rimesta la grande pentola. L’utero, cucito alle estremità, si muove come un serpente nel liquido dorato. Sta diventando più chiaro.

h. 11.00

Tommaso si annoia. Le uniche indicazioni sono: mescola piano, rabbocca l’acqua che si consuma, se succede qualcosa chiama. Si tocca il labbro dove l’alchimista l’ha colpito. È gonfio. In bocca ha il sapore del sangue. Preso da un moto di rabbia sputa nella pentola. La saliva, rosa, galleggia per un istante e poi si amalgama.

h. 13.00

Il ricettacolo è diventato pesante, rigido. Si affloscia sul fondo della pentola.

h. 15.00, terzo turno

“Non mi piace. È troppo avanti. Sicuro che non hai fatto niente?”

“Sicuro.”

“Non hai aggiunto degli ingredienti?”

“Non sono un idiota.”

“Rispondi.”

“Non ho aggiunto nessun ingrediente.”

h. 19.00

L’alchimista lavora concentrato. La tavola è invasa da ricettari, ingredienti, vetreria. Tommaso aiuta in silenzio, come può.

h. 21.00

Rovesciano con cautela il ricettacolo in uno scolapasta.

h. 23.00

Il rigonfiamento ha un sussulto.

h. 24.00

“Adesso lo apro. Qualunque cosa troviamo, te la porti via. Se sopravvive riconoscerà me come suo creatore, dovrete addestrarlo.”

L’alchimista taglia. Tommaso arretra, sbiancato. L’essere, insanguinato, ha un sovrannumero di occhi, dita, arti. Boccheggia. È vivo. Gli somiglia. Gridano.

----

PS: ringrazio gionadiporto per il sottile pungolarmi :)

Logo
3719 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (15 voti)
Esordiente
14
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Aatxajwuvrxelfhmhdagbvijbcaouzxfrhz94j c7lox=s96 c?sz=200

Daniele D. ha votato il racconto

Esordiente
Large 20220917 234924.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore
Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

Coinvolgente. Unico neo, a mio avviso, la ricetta sul cellulare.Segnala il commento

Large img 1431.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore

Concordo con Lorenzo V: forse l'esperimento genetico era più coerente dell'alchimia con il resto della storiaSegnala il commento

Large graffitiwall.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Superfrancy ha votato il racconto

Esordiente
Large theshapeofwater.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Edoardo ha votato il racconto

Esordiente
Large forrestgump.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Jean per Jean ha votato il racconto

Scrittore
Large dscn0571.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Otorongo ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Molto bella l'idea , la trama giusta per tre quarti , finale così e così .Segnala il commento

Large 910dc58f c51d 4d5c 932c a9b686be34e1.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

Mi e’ piaciuto e mi ha divertito, avrei indugiato solo un po’ di più sulle espressioni dei due e sui dettagli dell’ homunculusSegnala il commento

Large default

gionadiporto ha votato il racconto

Scrittore
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Mi è piaciuto, ma non sono convinto sull'alchimia... Secondo me contrasta con gli altri elementi moderni... Magari un esperimento genetico..Segnala il commento

Large fb img 1455357798620.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Hollyy ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large c87c1a33ed3df05a138c807bcca7d0e2.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Ne1s0n

Scrittore
Editor
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work