Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

La deposizione del dio Cane tra miracoli, amore e becchi di gallina

Pubblicato il 08/06/2020

201 Visualizzazioni
42 Voti

quando siamo entrati

in quel mangimificio abbandonato

hai pianto

davanti a un cane impiccato


poi mi hai baciato

con la lingua e i denti salati

se mi ami

mi hai detto

aiutami a dargli sepoltura


prima

ti ho detto

perlustriamo

sia mai ci siano assassini in giro

non voglio morire solo come un cane


ci sono io

mi hai detto

non moriresti solo


e allora abbiamo fatto un giro

per gli stanzoni vuoti

tra i sacchi rosicchiati dai topi

le siringhe ballerine dalla punta dei piedi conficcate

Silvia bocchinara scritto sul muro

i cartoni del vino rinsecchiti

i tornadi di vestiti puzzolenti

le feci

i materassi


nessuno


l’ultima volta che ho abbracciato un morto

era un parente sconosciuto

ma mi sembrava brutto lasciarlo morire da solo

mentre gli altri mangiavano la pizza in cucina

nell’attesa


l’abbiamo sollevato

quel cane

cacciando via le mosche

tu che sussurravi tra le lacrime

io con l’acido alla bocca per lo schifo

lui gli occhi nuvolosi e la lingua penzoloni


dio sembra che non esista

ma quando serve

ti guida come un drone


dietro l’edificio

una fossa piena di scarti di lavorazione

di giornalini porno

ed erbacce


è scivolato giù nella terra secca

era appeso e adesso sprofondava

che strano viaggio finale per un cane

abituato magari a correre e pisciare

una zampa sulle piume cristallizzate di gallina

il tartufo tra le cosce di Moana


l’abbiamo ricoperto di fango

e fiori di campo


che razza di ode funebre si può mai dedicare

a un cane

e così tu hai iniziato a cantare

“doggy doggy” dei Bulldog

è del ’75 ma non ci vuole chissà quale memoria per il ritornello

come un cretino ho risposto

“bau bau”

mentre si faceva buio

mentre la mia camicia era piena di succhi

mentre capivo che non avrei potuto amare mai

una donna migliore.

Logo
1661 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (42 voti)
Esordiente
31
Scrittore
11
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large typee 4.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Fab McCraw ha votato il racconto

Esordiente
Large img 5815.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

StefaniaSR ha votato il racconto

Esordiente
Large details.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Daniela.A. ha votato il racconto

Esordiente

Bellissima dichiarazione d'amoreSegnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Aoh14gjpjssz bn9ckn03l3ma sxpvazcrjmhfhghpstpq=s50?sz=200

VannaCorvese ha votato il racconto

Esordiente
Large 20200415 202216 1 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

SteCo15 ha votato il racconto

Scrittore

Avevi ragione, mi è piaciuta. Per quello che descrive, come è descritto e le emozioni che suscita.Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 05 23 at 21.38.14.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Stefano Adesso ha votato il racconto

Esordiente

La libertà con cui attacchi insieme immagini, ma anche musica, mi ha fatto pensare al carattere un po' punk del collage (tutto sto giro per non dire post-moderno, che era la prima cosa che mi veniva in mente). Ad ogni modo, diverse immagini ispiratissimeSegnala il commento

Large 8b509458 88df 489a 8973 e6e92b53e611.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

ProfessionaL ha votato il racconto

Esordiente

Titolo accattivante e sviluppo non da meno. Peccato per quel “ti guida come un drone” che mi ha letteralmente ucciso il climax nascente.Segnala il commento

Large default

Nuela Or ha votato il racconto

Esordiente
Large listener1.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

L. M. ha votato il racconto

Esordiente

Mi ha ricordato una canzone dei Massimo Volume, avrebbe potuto esserla. Poche pennellate, efficaci.Segnala il commento

Large marra.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Elena Marra - ssini ha votato il racconto

Esordiente

DDD =Duro Disperato e Dolce. Non è da tutti .Segnala il commento

Large altro mondo.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Clarissa Kirk ha votato il racconto

Esordiente
Large img 7570.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Bianca F ha votato il racconto

Esordiente

Bello! Molto forte, mi ha colpito. Soprattutto trovo interessante ed efficace lo stile della scrittura, davvero, esprime grande personalità!Segnala il commento

Large 291786 273806129306614 239035103 nbis.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Dalcapa ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Anche se forte, quasi disturbante, dura e crudele, quello che mi colpisce è che c'è una delicatezza, una dolcezza di fondo, e che tutta la poesia è una sola forte, sincera, quasi romantica dichiarazione d'amore. Bellissima. Mi è piaciuto tantissimo il contrasto fra immagini e sentimenti. Emergono tantissimo il maschile e il femminile, così lontani eppure così vicini, quasi complici. Questo è il modo di fare poesia che più mi affascina!Segnala il commento

Large 44723295 1854943194583921 2969193831838253056 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

nadelwrites ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large 11262011 10205534610276575 4722687293382208811 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Isa.M ha votato il racconto

Esordiente

Molto cinematografico, sia nella forma del testo che nel contenuto. Le descrizioni ubriacano il lettore di odori e sapori, di marcio e di memorie, di stranezze e di amore.Segnala il commento

Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

A questo punto hanno già detto tutto loro:) a rischio di ripetermi aggiungo che concordo in parte con Sofia (colpire il lettore) perché il pathos che ne scaturisce non può non colpire, in senso buono però, suscitando forte empatia. Hai calcato giustamente la mano, perché la situazione descritta lo richiede e lo giustifica. Alcuni passaggi meritano un applauso, su tutti “ Dio sembra che non esista ma quando serve ti guida come un drone.” In un quadro così triste, alla fine l’orazione funebre per il povero cane strappa pure un sorriso e l’evidenza del tuo amore per lei commuove. Bravissimo Esteban, mi è sembrato di starci in quel mangimificio. Segnala il commento

Large lord ganesh wallpaper.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Fiorenzo ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20200216 wa0038.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

esercizi ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Grazie Esteban per avermi avvisato di questa tua... non avrei voluto perdermela. Anche io l'ho trovata molto forte e molto toccante e davvero ben scritta. Tante cose che apprezzo (l'universalita' del messaggio, come rendi il 'colore' a contorno, l'incisivita' della parte centrale in contrasto con la chiusa che è così bella) e tanti passaggi che mi risuonano dentro, per una serie di motivi (l'ambientazione, che mi risveglia ricordi, e quella sepoltura, anche). Detto questo, a margine, perché conta il giusto: per me il titolo è purtroppo una caduta di stile non necessaria, e quello sì (almeno così risulta a me, che pure sono agnostico da anni, molto neutro in questo, me ne fregherebbe davvero poco) temo anche gratuito... se sbaglio perdonami. un saluto Segnala il commento

Aoh14gikcrcvnrdhsxcz7qqy1frflrzztmhol0uogthd=s50?sz=200

unacatastrofe ha votato il racconto

Esordiente

L'amore e la morte, in questi versi c'è tutto. Ti muovi per immagini e quasi ogni verso è indimenticabile: questo riescono a farlo solo i grandi scrittori, e non tutti. Non vorrei ripetermi, ma la tua firma è riconoscibile e tu sei uno degli scrittori migliori di Typee (e non solo). Segnala il commento

Aoh14gjrmag78hkjcqoaqnabg2burrwlxqbfnbsubad36q=s50?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore

Io però avrei concluso con un "... ed allora la uccisi, per esserne libero" :-D Il linguaggio è tuo, molto carico, un po' pulp. Adoro la tua capacità di costruire scene da "fumetto" contemporaneamente racconto e sceneggiatura.Segnala il commento

Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente

A me non emoziona, grande fantasia e grandi immagini ma mi pare che voglia solo colpire il lettore. Mi dispiace :))Segnala il commento

Large img 20200514 wa0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Howl ha votato il racconto

Scrittore

Mi hai lasciato senza parole. Una poesia stupenda, che s'immerge nel marcio delle cose e ne esce pulita e profumata. Si sente il miracolo dell'amore che sopravvive alla morte, a tutto lo squallore della vita. Penso una delle poesie più belle che abbia letto, e non solo qui dentro.Segnala il commento

Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Verte ha votato il racconto

Scrittore

Devo essere sincero, non mi ha lasciato molto, almeno per ora. Rileggerò nei prossimi giorniSegnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Esordiente

Attraverso un mangimificio abbandonato, vedo un cane impiccato, una sepoltura, sacchi rosicchiati dai topi, siringhe, feci e la pausa pizza a un funerale. Alla fine mi resta nella mente solo un tenero bacio e la più appassionata dichiarazione d'amore. Se questo non è un miracolo, è un possente grido di vittoria di un uomo sulla solitudine, il dolore e la morte.Segnala il commento

Large img 1371.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Federico D. Fellini ha votato il racconto

Scrittore
Large 7798ce85dc1bfd3dfebf2bb32e6862b7 avatar 200x200.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Pennina bianca ha votato il racconto

Esordiente
Large immagine2.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

DONATO ROSSO ha votato il racconto

Esordiente

Quasi filmici questi versi!Segnala il commento

Large 1588683661334 img 20180104 082434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20191110 005622 627.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

RoCarver ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Lo squallore, il degrado e il lutto si trasformano in pietà, dolcezza, e in una frase finale che, se sei donna, ti stende! Beata colei che ti ha ispirato questa poesia bellissima. Segnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Spettacolo!!!Segnala il commento

Large fe56eba9 f5e4 4560 b55d af59cbbf8b75.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondina ha votato il racconto

Esordiente

Un poeta maledetto! Piaciuto molto però ... Segnala il commento

Large 20190710 115436.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

La tua capacità di scrittura, ribadisce e sancisce, per l'ennesima volta, la bellezza e il pathos che le parole possono dare a qualunque "soggetto", mostrando il "contenuto della forma" e la sua assoluta priorità, all'interno di una narrazione. Il "soggetto" come tale, è solo un pretesto, una scusa, quasi, per dispiegarne il "contenuto latente"....Segnala il commento

Large default

Lerio ha votato il racconto

Esordiente

Mi è piaciuta per una serie di motivi. Uno biografico ed uno filosofico. Il messaggio, checché ne dica il titolo, lo trovo molto cristiano, forse paradossalmente. O nemmeno troppo.. Comunque è uno di quei pezzi, e tu uno di quegli autori, per cui vale la pena stare su Typee anche solo da lettori. Che dà lustro alla piattaforma tutta.Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Esordiente

Mi commuovo. Nel senso che mi muovo con loro, in mezzo a quello squallore. Poso lo sguardo sulle tracce di tanti dolori. Assisto in silenzio alla deposizione, che richiede rispetto, attenzione - anche se è un cane, anche se non sappiamo niente di lui. E mi commuovo, nel senso che mi viene un nodo alla gola, per il miracolo. Non c'è una parola fuori posto.Segnala il commento

Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

che bella ... tutta Segnala il commento

Large freshpaint 5 2019.03.22 04.18.34.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Maurizio Melzi ha votato il racconto

Esordiente

Facile ricordare il Virgilio di "Omnia vincit amor et nos cedamus amori", ma dargli voce davanti ad un cane morto, immersi nello squallore, ha un sapore particolare. Il sale più dolce che si possa assaggiare.Segnala il commento

Large 57422000 1113174488867030 3168300136199618560 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sonia Jurlina ha votato il racconto

Esordiente

Bello il racconto, non mi piace il titolo. Segnala il commento

Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore

Uomo e donna che si amano vivono un viaggio agli inferi (metropolitani degradati). E in questo squallore di materia in decadimento, in disfacimento putrefazione, costruiscono/trovano la bildung/formazione/radici del loro amore. È un commovente e bellissimo viaggio nell'umano vero.Segnala il commento

Large 8star.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Zeta Reader ha votato il racconto

Scrittore
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Tu sei matto. Che invidia :)Segnala il commento

Large pecora nera.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Cuordilegno ha votato il racconto

Esordiente

Spietata e dolcissima, insostenibile e magnetica, ributtante e appetitosa (per le labbra salate), di un realismo sconcertante che mi ricorda quando , ragazzino, raccoglievo Le Ore e il Fotoromanzo di Cicciolina dietro i capannoni dismessi al Canale della Fame, Piacenza. Lo squallore della vita al margine unito alla pena per tutte le creature e allo splendore di un nuovo amore. BravoSegnala il commento

Large default

di esteban espiga

Scrittore
Editor