Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Erotico

la mia amica andrea

Pubblicato il 16/01/2018

97 Visualizzazioni
8 Voti

Andrea s’è intossicata mangiando ostriche crude. Lei fa cose così: cose un po’ a rischio della salute. Ostriche crude?! Io neanche se… Ma io sono di Napoli, e mi ricordo da ragazzina quando mia zia mi diceva del colera del ’73: quindi col cavolo che ho mai mangiato frutti di mare che non fossero cottissimi… Andrea a volte è stralunata! Stiamo insieme da un anno. E’ bello leccarle il seno bollente di febbre: la dottoressa ci ha rassicurato, tipo che non c’era rischio d’infezione a baciarla… cioè, se proprio non si esagerava… Una dottoressa proprio brava, attraente con i suoi 48 anni (l’avevo visto dal codice fiscale della fattura della visita), se pure si capiva lontano un miglio che con una donna non ci sarebbe mai andata… Fatti suoi: non sa cosa si perde… Siegliende arriva da Hannover il giorno dopo che l’ho avvertita che sua figlia non stava bene. E’ la prima volta che c’incontriamo, anche se c’eravamo già sentite al telefono, quando io e Andrea avevamo preso questa casa insieme sui Navigli. Che poi di Navigli ce n’è diversi: noi stiamo su quello della Martesana, quello che l’acqua dell’Adda la porta alla Darsena da Nord Est (o almeno la portava, adesso non lo so se sia ancora così, mica sono un’esperta d’idraulica: mi occupo di software, e di cucito, ma questo solo per hobby). Mutti Lilly è una signora deliziosa, cucina da paura, ma ha un marito in Germania, un marito noioso (come spesso i mariti uomini) che dopo pochi giorni che lei è qui a Milano pianta un casino perché lui era lì da solo e Lilly, che insomma comunque è un po’ all’antica su certe cose, dice: “Signorine, state bene” e se ne torna col treno a fare la moglie. Moglie tradizionale, voglio dire.

Andrea è un po’smagrita, dopo ‘sta storia dell’intossicazione. La dieta le medicine etc. E pensare che l’ho amata al primo sguardo anche perché era il doppio di me: io non ho che delle tettine minuscole, i fianchi da ragazzo, la pancia piatta come uno skateboard. Non che sia anoressica, mangio come un camionista degli Alpini quando non c’era il servosterzo e servivano due braccia così (me l’aveva detto ridendo il secondo marito di mia madre, vantandosi che lui aveva fatto il militare a Belluno). Comunque per quanto io mangi resto sempre snella come una betulla. Con Andrea invece posso tuffarmi come una bottiglia fra onde in tempesta: sprofondo nei riccioli della sua topa, mi ribalto per leccarle il buco caldo del culo grosso e risalirla fino al collo e poi di nuovo davanti fra quelle montagne di seno, che cade basso verso l’ombelico e che le invidio da impazzire (odio i miei capezzoli all’altezza delle ascelle), e le sbavo la pancia morbida abbondante straripante nei suoi tre avvallamenti, prima di arrivare lì, fra i riccioli di cui sopra. E ricomincio. E continuo così, per delle mezz’ora, fino a quando Andrea strabuzza gli occhi indietro, e io non so bene se devo chiamare ancora le dottoressa: non è che ho anticipato troppo la convalescenza del mio amore?

Logo
2966 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (8 voti)
Esordiente
7
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Photo

Paolo Dark ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210421 183135.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Camposeo ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Saverio Scalise ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Amoroso ha votato il racconto

Esordiente
Large snoopy scrittore.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Maria Cristina Vezzosi ha votato il racconto

Scrittore
Large img 2417.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

anna siccardi ha votato il racconto

Scrittore
Large ewanmacpa01.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

macpaolino ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large default

di franz august guadagnini

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee