Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

IL MONDO FUORI

Pubblicato il 28/02/2019

Una famiglia molto confusa

76 Visualizzazioni
12 Voti

La mia famiglia è composta da: mia mamma; mio papà, che è anche mio nonno, perché lui è anche il papà di mia mamma; mia nonna che è solo mia nonna; mio zio, che un po’ è anche mio fratello; e alla fine ci sono mio fratello vero e mia sorella vera, che si chiamano Ubertus e Trinka. Non sono sicuro se è giusto scrivere che nella mia famiglia c’era pure mia sorella Angela: un giorno stava male, e poi è morta.

Io, che mi chiamo Julius, mia mamma, che si chiama Greeta, e mio fratello e mia sorella, abitiamo in una casa che mio papà ha costruito sotto quella in cui vive lui con la nonna e lo zio.

Non ci sono finestre, perché papà ha detto che la luce ci offende, ma una volta la mamma litigava col nonno e gli ha detto che avevamo bisogno di sole, per raddrizzarci e irrobustirci, che non so bene cosa significa; e non ci sono neppure porte, infatti dormiamo tutti insieme in un’unica stanza, con un letto a castello e un letto matrimoniale, e quando papà viene a trovarci, si cala attraverso un tubo che sembra uno scivolo, come quello disegnato nel mio libro di storie. Io, Ubertus, Trinka e la mamma, non abbiamo il permesso di salire dalla nonna e dallo zio, e loro non vengono mai a trovarci.

A me piacerebbe tantissimo giocare con altri bambini, e non solo con i mie fratelli, ma papà dice che noi non possiamo uscire, e andare in tutti quei posti belli che ci sono nelle favole, perché il mondo, di fuori, è molto pericoloso.

Quando divento grande, però, io voglio rischiare, e sbirciare fuori il mondo molto pericoloso. Perché una volta la mamma nel sonno ha sussurrato PORTAMI AL MARE AMORE, e io non so bene cosa significa MARE e AMORE, e li vorrei vedere.

Logo
1664 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (12 voti)
Esordiente
11
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Viola ha votato il racconto

Esordiente
Large 2bf7bbb8 72b0 405d a7e2 b4a91c3a7c1a.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sebastiano P ha votato il racconto

Esordiente
Large 6e508332 9f32 4969 8a51 ea7be91f3fba.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente
Aaue7mczxevud7mmtod10ctjdeqrojbibkihyxmkzkkkmq=s50?sz=200

LadyEffe ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large img 1431.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore

Bentornata Rebecca, con un bel racconto: l'innocenza del punto di vista contrasta una storia terribile Segnala il commento

Large 291786 273806129306614 239035103 nbis.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Dalcapa ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Piaciuto... spunto davvero bello e stile accattivante. Da continuare...!Segnala il commento

Large img 20210705 011756.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ti Maddog ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large img 2991.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di rebecca raineri

Esordiente
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work