Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

La notte più buia

Pubblicato il 02/08/2021

Oggi

17 Visualizzazioni
3 Voti

Sono fradicio di questo tempo

le luci

le ombre da esplorare

le occasioni nascoste

sotto un sasso

un’atmosfera

una tomba.


Poca vita

respira fradicia del suo trascinarsi

si bagna alle fonti del cielo chiuso.


Oculatamente evitare gli ostacoli

camminando sul filo di una lama

il caffè nella tazzina

gli occhi bassi

passare oltre

passare oltre

guardare le ombre

che cadono

sulla terra.


Resteranno uomini

inaspettatamente soli

nella gabbia di un’eccezione

pietrificata.


L'archeologia è la strada!

Bagneremo le pietre

con l’acqua che tutto può,

troveremo un futuro

prima che il cielo fosse ombra.

Logo
567 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (3 voti)
Esordiente
2
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large bbbbbb.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Negli ultimi due versi una discrepanza nei verbi mi ha frenato la lettura. È una svista, ma la poesia ha solide fondamenta. Complimenti!Segnala il commento

Large dante.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Andrea Trofino ha votato il racconto

Esordiente

E' ora di rialzarsi... Attenzione a qualche errore Segnala il commento

Large default

di Giovanni Rossato

Esordiente
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work