Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Non-fiction

ladolescienza

Pubblicato il 02/06/2020

Uno pseudo trattato di tanti anni fa, quando c’era da crescere ancora e quando giocavo a sperimentare; un trattato bistrattato ed oggi, solo in parte, ritrattato (e leggermente riscritto).

82 Visualizzazioni
19 Voti


Definizione.

Ladolescienza, o scienza dell’opporsi spesso, dell’esprimere sempre, del soddisfare velocemente e con foga.

Del giocare, sudare, urlare e del perennemente osare nonché, dell’ignorare i rimproveri, lo sviare pressioni, spremere dalle giornate tutto il succo buono e insieme tutto il succo acido e farsi e far - di sè stessi - non l’uomo, ma fino agli spasmi interiori del corpo il semplice far di sè stessi, ciò che in principio si era; ed è necessario ritornar ad essere.

Al più presto.


Specifiche.

Tornare ad essere ma non necessariamente più forti, nonostante sarebbe auspicabile.

I pensieri che ci sono stati indotti negli anni hanno invece suggerito le seguenti ambizioni pratico-mature, da considerarsi alternative all’essere (segue elencazione): un titolo di studio spendibile, conseguimento; il lavoro, mantenimento a tutti costi del posto di; la ragazza delle porta accanto, castana; un’autovettura ibrida; l’indipendenza economica, perlopiù dai nonni; starsene il più lontano possibile dalle droghe pesanti; conoscere le cose del mondo, parimenti attraverso i social; la cittadinanza attiva e una passiva rassegnazione alla norma; sorridere spesso, sorridere spesso, sorridere spesso, detartrasi almeno semestrale, a tal fine; praticare regolare esercizio fisico, un sacco da boxe in ogni camera-studio; dichiararsi intellettualmente liberi e liberali; nelle periferie starsene invece zitti e con lo sguardo basso, opportuno delegare altri per le assemblee condominiali; non alzare la voce, non alzare la voce, non alzare la voce, volume dello stereo incluso per Rock the Casbah e brani similari; prendersi cura di ogni propria frustrazione (domestica) e dirottarla piuttosto in insane ma tradizionali relazioni a due; fidanzamento calibrato e matrimonio in municipio e in ultimo, sopra ogni cosa, non interessarsi - mai e poi mai - ad appartamenti senza posto auto e riscaldamento autonomo (previa perizia).

Su un piano impercettibilmente diverso e grazie a un processo graduale si alterneranno, invece, virtù quali bontà, amicizia, giustizia, rigore agli immancabili strumenti di una fase adulta ben radicata e stabile, quali omertà, realismo sconfinante in cinismo, indipendenza dagli altri e (leggero) distacco.

La verità è che mano a mano che passano gli anni la confusione non fa che aumentare.

Tanto più si tenta di comprendere tanto più ci si allontana dal centro delle cose.

Ogni posizione si contraddice ad altre ed è francamente intollerabile questo loro escludersi a vicenda.

Occorre in ogni caso fare delle scelte, e farle in fretta.

Saremo sottoposti a pressioni continue e non ci rallegra sapere che i nomi per queste nostre prevedibili crisi sono già che lì che ci attendono.

Hanno scadenze esatte, peraltro, di poco diverse per tutti noi.

Esploriamo quindi il campo delle infinite possibilità fintanto che ci troviamo ben al riparo, nel territorio neutro e accomodante delle sole parole.

Ladolescienza, dunque.



Logo
2939 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (19 voti)
Esordiente
14
Scrittore
5
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 675e5471 05e0 4107 8ba7 e542a5b70562.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

MMarianella ha votato il racconto

Esordiente

Leggo un trattato dal riso amaro ed ironico. Forse l’elenco così lungo separato dai punti e virgola un po’ ridondante, però è giustificato dalle righe successive. Bello!Segnala il commento

Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large 11262011 10205534610276575 4722687293382208811 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Isa.M ha votato il racconto

Esordiente

Matrimonio in municipio, appartamenti senza posto auto e riscaldamento autonomo li metterei nel reparto "Trentenni: pre e post" ;)Segnala il commento

Large 20200907 082706.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large 0f0b7462 96be 4e97 a613 bebcd14c473c.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20190103 150448.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lisa M. ha votato il racconto

Scrittore

Lasciare il territorio neutro delle parole è stato un trauma per me.Segnala il commento

Large img 20200821 223609 864.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Debora P. ha votato il racconto

Esordiente
Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

Insomma, non è che serva proprio un trattato per dire che c’è un tempo per ogni cosa. Le esperienze adolescienziali riguardano esclusivamente quel periodo, le ricordi con tenerezza e le rimpiangi solo dopo. Occorre fare delle scelte, dici, e questo fa la differenza. Segnala il commento

Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

graffiante Segnala il commento

Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore

Ovvero Piccolo trattatello enciclopedico degli obiettivi e delle illusioni del vivere. Immatura scienza, adolescienza appunto.Segnala il commento

Large img 20200326 wa0003.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Helena ha votato il racconto

Esordiente
Large images.jpeg.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Esordiente

Bei tempi (?). E comunque l'unico periodo della vita in cui contraddirsi, osare, sbagliare non sono colpe.Segnala il commento

Large img 20201104 wa0000.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Howl ha votato il racconto

Scrittore

Linguaggio molto adatto, da manifesto. Tratti con sapienza e, in certi casi, ironia un tema delicato. Ho percepito anche un senso di rabbia e disorientamento, una ricerca stilistica oltre che umana. Molto bello. Segnala il commento

Large default

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20200826 180718.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Esordiente
Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Sulle specifiche mi sono piegata in due :))Segnala il commento

Large img 20200216 wa0038.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di esercizi

Esordiente
Editor
Bellevilletypee logo typee typee
Bellevillemilano logo typee
Bellevilleonline logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee