Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Erotico

Le redini

Pubblicato il 13/04/2020

Day 7: erotico

146 Visualizzazioni
18 Voti

Sofì si svegliò di soprassalto, quel mattino. Aveva il volto madido e non solo quello.

Di recente le capitava spesso di fare sogni che la facevano svegliare eccitata, ma di solito non ricordava nulla. Questa volta, però, un dettaglio lo ricordavo. O meglio, un volto. Quello di Federico, un ex compagno del liceo.

Lei si sentiva sempre così strana, con lui attorno, la faceva sentire in imbarazzo, eppure poi le sue parole e i suoi gesti le rimbombavano in testa ogni sera, quando andava a dormire.

Non aveva tempo per soddisfare le sue voglie, aveva un appuntamento. Così si alzò, cercando di togliersi l'immagine di lui che la sovrasta dalla mente.

Pensò di cambiare capigliatura, quella mattina, e decise di farsi le trecce, come aveva visto fare in un tutorial su youtube. Purtroppo dovette ammetterlo a se stessa: non era riuscita a togliersi il sogno dalla testa e quelle trecce ne erano la prova. Infatti la sua immaginazione galoppava, mentre le sue trecce diventavano redini che Federico impugnava per tirarla a sé.

Si ricompose, si vestì ed uscì di casa.

Ma girato l'angolo mai si sarebbe aspettata di incontrare lui, colui che dominava i suoi sogni, colui che la dominava nei sogni. La lussuria e la cupidigia assopite a fatica non poterono che tornare prepotentemente a galla, allagandole le mutande. Non poteva di certo salutarlo e rischiare di bagnare anche i pantaloni, doveva allontanarsi al più presto e raggiungere il bar e la sua amica.

Ma lui fu più rapido e allargò le sue forti braccia e le strinse attorno al corpo fremente di Sofì.

Lei si sentì sciogliere, letteralmente, gocciolare.

Il suo respiro si fece affannoso, sentì i pantaloni bagnarsi anch'essi e i suoi capezzoli farsi duri e farsi stretti dentro al reggiseno rosso.

Ma pare non fosse sufficiente. Infatti Federico appoggiò la sua mano destra sulla tasca dei suoi jeans.

La sua mano era sul suo culo, praticamente. Lui le stava toccando al culo...

Era troppo, era davvero troppo.

Così lei si staccò, dopo aver deglutito tanta saliva e ripreso il fiato.

Spiegò rapidamente il perché della sua fretta e per l'ansia di essere in qualche modo scoperta nelle sue peccaminose fantasie e si allontanò rapidamente. 

Logo
2179 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (18 voti)
Esordiente
16
Scrittore
2
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large unam.jpg f detail 558 h 720 w 1280  p f h w a5d6741.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Santiago66 ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo Piacentino ha votato il racconto

Esordiente

Federico che tira le trecce come fossero redini... E la fantasia galoppa...Segnala il commento

Large img 20200226 075137 754.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

paroleemusica ha votato il racconto

Esordiente

Abbiamo di nuovo Sofì e le sue trecce, qui oggetto di erotismo, mi sono piaciuti molto entrami i raccontiSegnala il commento

Large fdea20a4 0b79 4de6 82b3 6d1c23754755.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

DDB ha votato il racconto

Esordiente
Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20200216 wa0038.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

esercizi ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Ti avrei detto, da pruriginoso quale sono, che era affrettato sul finale. Ma ho poi letto della tua sfida. Brava matilde (ora capisco, parte seconda :) Segnala il commento

Large 195c7c5a e533 438e 9500 78317f6489ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large 20200824 184010.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lerio ha votato il racconto

Esordiente

Anche qui, come per il genere avventura, mi piace come sei riuscita a caratterizzare le trecce, come redini, senza essere troppo esplicita e contestualizzandole alla perfezione con il genere che tratti. Un tocco di classe, con cui stride un po' l'espressione 'mutande allagate' , che lascia poco all'immaginazione, al contrario.Segnala il commento

Large img 20180921 150726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Francesco Scarciolla ha votato il racconto

Esordiente

Un fremito eccitante che scende giù per la schiena.Segnala il commento

Large 153342377 197830348512629 4826612411029001494 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente

Eccellente, scrittura impeccabile e perfetta. Stile asciutto, elegante, travolgente, coinvolge il lettore ipnotizzandolo sulla pagina, senza mai permettergli di abbandonarla, mai, sino alla fine. Pochi e rari sono gli Autori che vi riescono. Massima lode dal cuoreSegnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large img 20191110 005622 627.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

RoCarver ha votato il racconto

Scrittore
Editor

È il genere che ti è più congeniale, mi sa! ;) Segnala il commento

Large img 20200326 wa0003.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Helena ha votato il racconto

Esordiente
Large 11262011 10205534610276575 4722687293382208811 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Isa.M ha votato il racconto

Esordiente

Azzeccata l'espressione "colui che dominava i suoi sogni, colui che la dominava nei sogni".Segnala il commento

Large img 20200403 200548.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Matilde di Folco Portinari

Esordiente
Editor
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee