Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Mamba

Pubblicato il 17/09/2021

69 Visualizzazioni
23 Voti

Non avere paura

il dolore passa solo

a fianco, come un Mamba

a volte sfiora la clavicola

o solletica altri punti

erogeni o no, magari sui marciapiedi

e segna il nord quel torrente 

nelle vetrine tatua il riflesso

di corpi smunti

glabri d’ombre


Quale il senso, vostro onere

i lampioni sono innocenti

anche i semafori lo sono

lampeggiare non è una colpa 

ma le lavatrici sono ipnotiche

invisibili più di me

sterilizzano aspettative


e restano dove sono

da sempre i prati

come il mare le balene


gli orsi, i falchi

le gerbere sui balconi

nella tempie


anche quando dormo

quando muoio

o preparo distratto la salsa

un caffè 








Logo
593 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (23 voti)
Esordiente
14
Scrittore
9
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 675e5471 05e0 4107 8ba7 e542a5b70562.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

MMarianella ha votato il racconto

Scrittore

Da ofidiofobica, aprire una poesia intitolata Mamba è stato un grande atto di coraggio. Ma ho fatto bene.Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Come se si diventasse insensibili. Ma il ritmo di dolore ti sbugiarda.Segnala il commento

Large altro mondo.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Clarissa Kirk ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210920 010535.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Valentina Raniello ha votato il racconto

Esordiente

Incantata. Segnala il commento

Large 20201021 160429.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Cinzia m. ha votato il racconto

Esordiente
Large 195c7c5a e533 438e 9500 78317f6489ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

è bella Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20200606 wa0004.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Loretta 68 ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20200326 wa0003.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Helena ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210923 190152.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Antonella Avolio ha votato il racconto

Esordiente

L'abitudine è la morte decantata da Pablo Neruda e ti ringrazio di avercela ricordata! Buon sabato Segnala il commento

Large 76e0ca22 4ac9 4d31 b240 d8aa491b4df9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Giampiero Pancini ha votato il racconto

Scrittore

Io dolore silente a cui ci si abitua mentre il mondo resta immutato, indifferente. Bella davveroSegnala il commento

Large 153342377 197830348512629 4826612411029001494 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente

Molto sofferta, almeno per il lettore che è in me. Poesia del tutto destrutturalista o forse decostruzionista, ormai una avanguardia sorpassata, immagino, (Derrida propone che s'insista sul carattere ''indecidibile'' di qualunque segno per far emergere nel testo − sia esso filosofico, letterario o di altra natura − ciò che non è possibile comprendere dal punto di vista delle opposizioni binarie della filosofia classica: ciò che non è né bene né male, né vero né falso, né puro né impuro. È questa disarticolazione del testo, questa ''apertura'' delle sue incoerenze che si definisce ''decostruzione''.). Segnalo un piccolo refuso: "nella tempie" Segnala il commento

Large 6e508332 9f32 4969 8a51 ea7be91f3fba.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

C’é dolore e realismo. Grande nei tuoi sentimenti laggiù in fondo Segnala il commento

Large drouk12176 rectangle.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

[K] ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2813.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Katzanzakis ha votato il racconto

Scrittore

Tutto continua malgrado noi, nel frattempo tocca vivere al meglio, cercando di schivare gli inciampi della strada. Molto bella.Segnala il commento

Large default

gionadiporto ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 38060so.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Italo ha votato il racconto

Scrittore

Quale il senso di una vita che svuota a volte e poi riempie, e si muore a volte, hai ragione. E il caffè questo mistero.Segnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Tutto procede noi nonostante. Altro non siamo che intrusi... bellissima poesia Verte. Lacera, annienta, fortifica. Complimenti!Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

È un boomerang lanciato nello spazio, in cerca di domande più che di risposte. Parte come un'esortazione tesa a infondere coraggio, trapassa il senso e il non-senso delle azioni umane, e giunge alla consapevolezza di quanto sia fragile il pensiero. Tra le tante tue bellissime, questa ha una forza straordinaria. Già il titolo è rivelatorio.Segnala il commento

Large 54039c1a 4171 42af 944a d20052ca79b6.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Imago ha votato il racconto

Esordiente

Bellissima Segnala il commento

Large img 20210421 183135.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Camposeo ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Il Verte

Scrittore
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee