Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Umoristico

Manuale pratico per aspiranti suicidi - Vol. 1 -

Pubblicato il 04/08/2019

Utile vademecum per chi cerca il modo migliore per farla finita.

277 Visualizzazioni
19 Voti

La vita è tutta uno schifo? Lo stress sul lavoro vi sta logorando? Siete sommersi dai debiti e il vostro amore non è corrisposto? 

Lasciatevi abbattere!

Mettete fine alla vostra ormai inutile vita con un suicidio ben fatto. Che lo vogliate discreto oppure hollywoodiano, che vogliate espiare le vostre colpe con un gesto doloroso o preferiate scivolare dolcemente nell'aldilà, questo è il libro che fa per voi.

IL DOVE

Sembra un aspetto secondario ma la location ha la sua importanza e dipende dall'effetto che volete ottenere. Il mio consiglio è: fate qualcosa di eclatante. Eccheccazzo, è il vostro ultimo gesto, fate in modo che se ne parli nel bar del paese per anni.

Il concetto è: meglio Piazza San Marco della cantina di casa vostra. In quest'ottica i luoghi da preferire sono: piazze molto frequentate, centri commerciali, palazzi usati come trampolini su vie molto trafficate, monumenti famosi (vedi Alberto Sordi in "Un Americano a Roma"). 

Se invece preferite la tranquillità al gesto plateale, le location più gettonate sono albero con vista su prati in fiore e scogliera a picco sul mare.

IL COME

Qui c'è da sbizzarrirsi.

- Impiccagione: è forse il metodo più utilizzato. Se decidete di usare questo, vi prego, prima informatevi su come si esegue un cappio corretto o vi troverete ad agonizzare per diversi minuti con un nodo che non scorre. Fate in modo di cadere da una certa altezza, così da rompervi subito l'osso del collo. Ultima raccomandazione, legate la corda a qualcosa di molto solido. Ernst Gateway, di Toronto, la legò a una libreria che gli rovinò addosso procurandogli un lieve trauma cranico. Sua moglie entrò in quel momento e gli chiese che diavolo stesse combinando. Lui si inventò che era un nuovo gioco erotico. La moglie, che era la causa principale che spinse Ernst al suicidio, si eccitò e lui fu costretto a fare sesso con lei. Ribadisco: legate la corda a qualcosa di solido.

- Colpo di pistola: altro sistema molto usato ma attenzione a dove puntate l'arma. Chiedete per esempio a Eddie Mulligan, di Dublino, che posizionò la pistola alla tempia ma sbagliò angolazione e adesso beve e mangia da una cannuccia. Se pensate che sotto il mento sia meglio, vi presenterei Dolores Averoldi, di Madrid, che non morì ma si frantumò la mandibola e uno zigomo. Per carità, non che prima fosse Jennifer Lopez ma dopo...sembrava una polpetta vomitata da un cane. La posizione migliore è in bocca, così il proiettile vi passerà dritto dritto attraverso il cervello e non ve ne accorgerete neppure. O quasi. 

In Italia può essere difficile procurarsi una pistola. Più probabile è trovare in casa la vecchia doppietta del nonno che va benissimo ma sappiate che poi la stanza si trasformerà nel set di un film di Tarantino.

- Veleno: Sconsigliato a meno che non siate degli esperti di neurotossine o fan sfegatati di C.S.I. 

Ezio Montecchi, di Gallipoli, tentò di farla finita con il veleno per topi ma sbagliò dosaggio e tutto ciò che ottenne furono dolori ventrali tipo parto e una piacevolissima lavanda gastrica.

- Sonniferi: Roipnol, Halcion, Dalmadorm, Felison, Nottem, ecc. C'è solo l'imbarazzo della scelta ma non pensiate che basti buttar giù un flacone di pillole come si vede nei film. Bisogna prima prendere un antiemetico per prevenire il vomito, poi i sonniferi (l'amitriptilina funziona bene) seguiti da benzodiazepina a lento rilascio (Valium) e per finire un bel bicchiere di whisky (o grappa se siete più legati alle tradizioni). Insomma, un casino. Molto più facile...

- Buttarsi dall'alto

Ecco, appunto: dall'alto. Per favore, non fate come Marcel Doufit, di Lione, che si buttò dalla terrazza di casa sua. 

Al secondo piano. 

Si lesionò la spina dorsale e rimase invalido per il resto della vita che, per inciso, durò altri cinquantotto anni.

Nel prossimo volume analizzeremo altre tecniche, alcune molto originali e spettacolari.

Buona morte.

Logo
3870 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (19 voti)
Esordiente
17
Scrittore
2
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large salvador.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Graziano ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Castagna ha votato il racconto

Esordiente
Large picsart 05 10 09.09.19.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Giranda ha votato il racconto

Esordiente

Bello bellissimo. Tanta stima va a Ernst Gateway, cento giorni di questi!Segnala il commento

Large img 20200216 wa0038.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

esercizi ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large untitled.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Otorongo ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Quando si parla di umorismo nero non si può prescindere dai tuoi lavori ! Segnala il commento

Large screenshot 20180713 185332 1.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Vaguzzina ha votato il racconto

Esordiente
Large ico.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ti Maddog ha votato il racconto

Scrittore
Large wp.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Wes Plasson ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Francy Cery ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 1556961005612516394346.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

ANNA STASIA ha votato il racconto

Esordiente
Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large images.jpeg.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large 20200907 082706.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Aoh14gjrmag78hkjcqoaqnabg2burrwlxqbfnbsubad36q=s50?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore

Scritto con la giusta spensieratezza. Peccato per il limite di caratteri :-DSegnala il commento

Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Non so se tu abbia letto "come farsi saltare le cervella" di Maupassant, dacci un'occhiata: )Segnala il commento

Large 526936c4 5502 4e36 b02d 07cd987108d0.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paul Olden ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Anni fa girare a sul web un manuale chiamato “Alt suicide method’s file” , chissà se si trova ancora... Segnala il commento

Large default

di Robydrum

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Bellevillemilano logo typee
Bellevilleonline logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee