Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Modalità

Pubblicato il 01/04/2021

Ho perso anche il sonno. Sapete dov'è?

292 Visualizzazioni
60 Voti

Ho perso la memoria

dei miei sogni

e la camminata da ragazza.

Ho perso anche la faccia

il modo indicativo

e lo sguardo insolente.

Vivo con il condizionale

negli occhi

e sulla lingua, sempre.



Logo
182 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (60 voti)
Esordiente
45
Scrittore
15
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 900efa14 4441 4ddc a6b4 c5f7b8ae93a7.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Vittoria Abbo ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

antoebasta ha votato il racconto

Esordiente

Grandi versi, grande donna! Segnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore

Carina (da scapparci)Segnala il commento

Large cimg2750.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

albertomineo ha votato il racconto

Esordiente
Large giuseppe.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

giumer1972 ha votato il racconto

Esordiente
Large l oro dell azzurro mir%c3%b2.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

danilo1981 ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Cesarina Ansalone ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Nina Stein ha votato il racconto

Esordiente
Large win 20210713 10 57 29 pro.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Uno tra tanti ha votato il racconto

Esordiente
Large default

antonio locascio ha votato il racconto

Esordiente

mi sa che alle persone inteligenti succede, prima o poi, di trovarsi nella posizione che tu hai descritto. Più conoscenza, più dolore. Gli sciocchi se la cavano meglio. Segnala il commento

Large default

caio bongiorno ha votato il racconto

Esordiente

Perdere l’indicativo e sostituirlo col condizionale, da solo fornisce espressione di un cambiamento di contesto; di un sé stesso che è ormai privo delle antiche certezze. Perderlo negli occhi applica questa lettura al mondo (e ai suoi fenomeni). “Modalità” infatti è un cambio di prospettiva, non una rinuncia ad interpretare le cose. Molto bello.Segnala il commento

Aatxajzvyxqvudgmxxgp4btgupoaorat voinw8fa7ie=s50 mo?sz=200

Cassiopea ha votato il racconto

Esordiente
Large img 5510.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

uvafragola ha votato il racconto

Esordiente
Large img e1307.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Maiolo Mario ha votato il racconto

Esordiente
Large fb img 1520586996759.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Era meglio di no. ha votato il racconto

Esordiente
Large 526936c4 5502 4e36 b02d 07cd987108d0.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paul Olden ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Molto bella, mi è piaciuta davvero. A mio avviso la chiusa avrebbe reso meglio spezzando diversamente gli ultimi due versi... Vivo con il condizionale/ /negli occhi e sulla lingua, /sempre.Segnala il commento

Large img 20181019 185533.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Cecibraci ha votato il racconto

Scrittore
Editor

il modo indicativo, che è la consapevolezza, al massimo l'avrai momentaneamente nascosto sotto un condizionale temporizzato :-). Bella.Segnala il commento

Large fb img 1600380308308.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tiziana Fraterrigo ha votato il racconto

Scrittore

Dopo la perdita mille scoperte. Molto bella. Segnala il commento

Large 70628358 189111868760977 7202426436156653568 n  2 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Luciano Rossi ha votato il racconto

Esordiente

Davvero splendida.Segnala il commento

Large typee.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Umberto ha votato il racconto

Esordiente

Non è semplice esprimere in pochi versi una maturazione, una presa di coscienza, un diverso rapporto con il mondo, ma l'autrice è riuscita pienamente in quest'intento. Segnala il commento

Large un albero ribelle.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Malehua ha votato il racconto

Esordiente
Large fb img 1618680321357.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

M.D.P. ha votato il racconto

Esordiente
Large thumbnail.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Frato ha votato il racconto

Esordiente

Bellissima! Grande la rinuncia dell'indicativo per la saggia accettazione del condizionale. Ciao, Frato.Segnala il commento

Large foto oman.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ilarietta ha votato il racconto

Esordiente

Quante cose in poche parole, complimenti!Segnala il commento

Aoh14gjrmag78hkjcqoaqnabg2burrwlxqbfnbsubad36q=s50?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore

Ribadisco, bellaSegnala il commento

Large 35538742 34d5 4f84 9bf3 dd28e9f9b709.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Claudia Bucci ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Amari ha votato il racconto

Esordiente

che meraviglia i tempi verbali che scorrono con il tempo. Complimenti Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

La sfrontatezza della giovinezza che si addolcisce nella possibilità, senza più dare per scontato, dell'esperienza. Molto bella la tua poesiaSegnala il commento

Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore
Large altro mondo.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Clarissa Kirk ha votato il racconto

Esordiente

Con pochissime parole perfette hai descritto la complessità del cammino di un anima attraverso il tempo di una vita Segnala il commento

Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210409 190335.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

StefanoS ha votato il racconto

Esordiente
Large fb img 1616025939104.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Soffiobinario ha votato il racconto

Esordiente

Mi perdonerai se il mio commento non sarà originale, ma mi ha fatto venire in mente ciò che segue. E personalmente credo sia un gran merito. SOSPIRI « ...Vorrei, direi, farei... » Che maniere raffinate ha il modo condizionale. Mai che usi parole sguaiate, non alza la voce per niente, e seduto in poltrona sospira gentilmente: « Me ne andrei nell' Arizona, che ve ne pare? O forse potrei fermarmi a Lisbona... « Vorrei, vorrei... Volerei sulla Luna in cerca di fortuna. E voi ci verreste? Sarebbe carino, dondolarsi sulla falce facendo uno spuntino... « Vorrei, vorrei... Sapete che farei? Ascolterei un disco. No, meglio, suonerei il pianoforte a coda. Dite che è giu di moda? Pazienza, ne farò senza. Del resto non so suonare... « Suonerei se sapessi. Volerei se potessi. Mangerei dei pasticcini se ne avessi. C'è sempre un se: chissà perché questa sciocca congiunzione ce l'ha tanto con me ». Gianni RodariSegnala il commento

Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Verte ha votato il racconto

Scrittore

La trovo molto femminile, come direbbe forse la nostra Cristina, e nonostante tutto, e sai come la penso, vivaddio le nostre diversità Detto questo complimenti sinceri, perché hai toccato punti alti e spessi e sottili. A questo punto vorrei essere una donna per poter scrivere ed esprimere ciò che hai espresso . Segnala il commento

Large ritratto.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

occhineri ha votato il racconto

Esordiente

Mi sono identificata Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Nei verbi, e nel linguaggio che adottiamo per esprimere i nostri pensieri e le convinzioni, c'è una "modalità" precisa oltre che una misura, come una sorta di bilancino della ragione: il condizionale è il verbo della consapevolezza di sè, della cognizione dei limiti umani, del rispetto per l'altruità, dell'esperienza che ci rende più prudenti e attenti. Il condizionale è l'opposto dell'imperativo: il tempo dei saccenti, dei sentenziosi, degli immodesti. Voto la trama, per il valore universale di quello che non è un semplice ritratto dell'autrice nè solo una splendida poesia, ma una lezione di vita.Segnala il commento

Large 138319914 3587147738030116 1524317747080685121 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

nadelwrites ha votato il racconto

Scrittore

Mi mancavano le tue poesie. Ciao Silvia, un abbraccio.Segnala il commento

Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

La grammatica applicata alla poesia qui diventa una metafora del passaggio dall’esuberanza giovanile a uno sguardo più misurato sulle possibilità. Bella.Segnala il commento

Large img 20200126 162413.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Mauro Scremin ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2021 07 23 at 06.36.23.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Italo ha votato il racconto

Scrittore

A condizione che...sei prosa ed anche poesia Segnala il commento

Large img 20190702 wa0006  2  2.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sonia A. ha votato il racconto

Esordiente

perfetta!!!Segnala il commento

Large img 20190420 144156149.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Mong ha votato il racconto

Esordiente

Illuminante la camminata da ragazza. Mette anche il corpo insieme alla grammatica. Brava!Segnala il commento

Large b81b29c5 b29b 4178 97a4 60ea34c566c9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

Una poesia danzata - malgrado tutto - che lascia intravedere la tenacia. BravaSegnala il commento

Large drouk12176 rectangle.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

[K] ha votato il racconto

Esordiente
Large 13 36 00 6a00e54fcf7385883401b7c7499bb0970b pi.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Scrittore

oltre a essere molto bella calza perfettamente a questo tempo. (il sonno, se potessi te ne imbusterei un po' e te lo spedirei)Segnala il commento

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore

Bella Segnala il commento

Large 7a7b2f5e 5bcd 4574 83ef a68a9415de0b.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Christina Carol ha votato il racconto

Esordiente

Lo pensiamo. Ma è solo questione di forme verbali. Acquario non cambia. È un giovane vecchio e un vecchio giovane. Bello il parallelismo con i modi verbali . Il mio problema sono gli imperativi ignorati ;))Segnala il commento

Large default

gionadiporto ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20180626 wa0139.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

FilippoDiLella ha votato il racconto

Esordiente
Large default

AlessiaC ha votato il racconto

Esordiente
Large 54039c1a 4171 42af 944a d20052ca79b6.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Imago ha votato il racconto

Esordiente

Bella scolpita!Segnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Silvia, nei tuoi occhi c'è tutta la poesia che rende migliore la vita. Complimenti!Segnala il commento

Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

che bellaSegnala il commento

Large img 20210705 011756.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ti Maddog ha votato il racconto

Scrittore
Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente

Inesorabile e imperdibile riconoscersi, al tempoSegnala il commento

Large img 2813.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Katzanzakis ha votato il racconto

Scrittore

Bella e sagace, quanto al condizionale, come il congiuntivo, per me è sinonimo di consapevolezza delle insidie della vita. E dell'umiltà necessaria per affrontarle.Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Silvia Lenzini

Scrittore
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee