Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Fantastico

Note eternamente ascendenti

Pubblicato il 04/04/2021

Un'eterna ghirlanda brillante. Canone ascendente lungo la Scala di Shepard. Che accadrà realmente, precisamente, come nella realtà vestita da favola del 28/3.

78 Visualizzazioni
27 Voti

(continua dal 28/3)

...

Sono puro sguardo e vedo più nitide le cose. Un sentiero così non l’ho mai visto. Che strana forma di mondo è mai questo? Che strana forma di vita?

Cammino. Con piedi di lucciole. In un sentiero di lucciole. Uomini di lucciole mi vengono appresso. Sciami di lucciole che lentamente si dilatano, si sciolgono, si disperdono.

Le guardo con curiosità: sciami simili a me. Li vedo così come sono. Lucciole. Disperse. Rarefatte. Occupanti spazi amplissimi. È uno stato puro, e nuovo, di coscienza, quello della singola lucciola. Ogni lucciola è completa in sé, ma guardano tutte assieme, pensano tutte assieme per singolare, e ormai perfetta, Sincronicità. Chi ha espresso questo pensiero? Sto forse pensando?

Io? Sì!

Io che non sembro più lo stesso io, perché i componenti, le lucciole non sono più tenute assieme. Lucciole che stanno lontane fra loro. Alcune molto lontane. Anni luce. Galassie.

Come credere che le particelle possano pensare, o possano avere anima solo se vicine una all’altra? Solo se in relazione? O che siano in relazione solo se vicine?

È vero. Non sono più esattamente lo stesso io. Le lucciole ora sono lontane fra loro. Alcune molto lontane. Anni luce. Galassie.

Ma seppur dispersa, ogni mia lucciola è un io. Sente, sa di essere, funziona come l’intero sciame che formava l’io. L’elemento funziona come la classe. Non ho un senso di divisione. Ma neppure ho il senso di stare in un luogo solo. Io sono dovunque.

Finalmente ho chiaro di essere morto.

La gola squarciata nel sonno mentre Zeus parlava e diceva: "Facciamolo venire qui in mezzo a noi". Strano. Ti squarciano la gola e subito le lucciole si separano.

E ti trovi subito qui. Infinito lo spazio, stellato il cielo... e lucciole. Immensa fioritura. Globi luminosi. Piccolissimi. Sogno d’una notte d’estate. Visione di Ermete. Semenze luminose. Via lattea. Germi di anime. Spensierate e vaganti, s’aggregano per caso in nuove fortuite costellazioni, obliando quella d’origine. E pensi che, durante il tuo sonno forse nuovi sciami, manipoli di scintille, s’addensano fino a divenire una forma pesante che s’addormenta sul sentiero. Al suo risveglio comincerà a camminare, si guarderà intorno con meraviglia, conoscerà le forme opache, e dello sciame cosmico non vedrà più nulla. Ma le particelle che vanno a far parte di mille altri corpi partecipano ancora del mio io.

Quello che ero stato era disperso in mille particelle che erano la stessa cosa, e pur lontane risuonavano e agivano insieme. E lo faranno anche dopo, quando saranno provvisoria parte di forme diverse, uomini e cose.

Questo fu il mio sogno, da cui mi svegliai a fatica.

Logo
2631 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (27 voti)
Esordiente
20
Scrittore
7
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 76e0ca22 4ac9 4d31 b240 d8aa491b4df9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Giampiero Pancini ha votato il racconto

Scrittore
Large default

andreasantoro ha votato il racconto

Esordiente
Large fb img 1600380308308.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tiziana Fraterrigo ha votato il racconto

Scrittore

"Visione di Ermete. Semenze luminose. Via lattea. Germi di anime. Spensierate e vaganti, s’aggregano per caso in nuove fortuite costellazioni, obliando quella d’origine". - un altare di bellezza -Segnala il commento

Aoh14gjrmag78hkjcqoaqnabg2burrwlxqbfnbsubad36q=s96 c?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore

La struttura descrittiva è solida filosoficamente, un continuo ascendente credibile. A me oggettivamente manca una struttura narrativa parallela che l'accompagni e la renda fruibile.Segnala il commento

Large img 20210421 183135.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Camposeo ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large 195c7c5a e533 438e 9500 78317f6489ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

elegante, luminoso. le lucciole che recano luce. come il tuo nomeSegnala il commento

Large img 20200126 162413.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Mauro Scremin ha votato il racconto

Esordiente
Large drouk12176 rectangle.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

[K] ha votato il racconto

Esordiente
Large 7b46ed85 4004 4f09 b544 86323d274390.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Testo di un'eleganza formale straordinaria. Si sente tutto lo spessore dei tuoi studi, in questo testo, ma anche si percepisce la tua spiritualità. E' bellissimo, per me, e pacificatore per ciò che sarà, quell'entrare in risonanza di tutte le particelle in qualsiasi forma. Grazie, Luciano.Segnala il commento

Large img 20190420 144156149.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Mong ha votato il racconto

Esordiente

Lucciole e stelle, vicino e lontanissimo, tutto in movimento, molto bello.Segnala il commento

Large 20210427 021713.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore

Grazie e buona PasquaSegnala il commento

Large img 20190702 wa0006  2  2.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sonia A. ha votato il racconto

Esordiente
Large 153342377 197830348512629 4826612411029001494 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente

Un sogno che è anche il nostro cammino in questa vita, trasfigurato, sublimato in grande, immensa poesiaSegnala il commento

Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Bruno Gais ha votato il racconto

Esordiente

Leggendo queste righe mi è tornato in mente la prima volta che ho scritto, queste erano le parole: "La ricerca della felicità in tali condizioni è un obiettivo non perseguibile, noi, materia, ci nutriamo del caos, nient’altro che un insieme di atomi costretti a stare insieme. Ecco, se già la nostra parte più piccola non si sente libera, siamo costretti a portarci dietro questo disagio. Il cerchio si chiude facilmente, quando all’improvviso intravedo la parte peggiore di me tra le nuvole: danza e sorride, la sua musica è il tempo e il suo nutrimento i miei errori. Le chiedo se avesse danzato da sempre, e lei mi risponde: “anche da prima che fossi nato”...Furioso le scaglio contro qualsiasi cosa , non serve, la rabbia, fortifica il disagio. C’è forse qualcosa in più dentro, oppure oltre la materia? Per come la vedo io, leggendo ciò che hai scritto accuratamente e con uno stile incalzante e ricco d'immagini, la voglia di disintegrarci per la ricerca del senso è un'avventura audace. Si rivelano tante sfumature ma soprattutto il fatto che, ricercando nella più piccola entità la libertà, appare chiaro che tutte le cose sono connesse tra loro. Quello che ero stato era disperso in mille particelle che erano la stessa cosa, e pur lontane risuonavano e agivano insieme. E lo faranno anche dopo, quando saranno provvisoria parte di forme diverse, uomini e cose. Segnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

Come esprimere un commento su questo scritto, cristallino, puro nella sua essenza di richiamo alla bellezza del tutto.....Segnala il commento

Large img 20211006 081248 654.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Scrittore

che bellezza, eleganza, leggerezza. una visione, un'esperienza, una filosofia, un credo. grazie Luciano.Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Un testo straordinario per importanza, contenuto e forma. Per alcuni versi, riconduce alla divinità universale a cui accenna Tolstoj ne "I cosacchi ed altri racconti", per altri versi attinge alla filosofia orientale e occidentale, e sottolinea il punto d'incontro tra le religioni. Segnala il commento

Large 20210409 190335.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

StefanoS ha votato il racconto

Esordiente

Che classe. Se tu fossi un bassista saresti Larry Graham. Maestoso.Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

L'uno che è il tutto... e il tutto che contiene tutti gli uno, come parte significante singola, ma perfettamente identica e infinitamente replicabile, ognuna contenuto e contenitore, immanente e pur trascendente. La realtà del sogno, il sogno come possibilità di esplorare il reale, in una sciame luminoso in eterno movimento. Una piccola narrazione cosmica, con le particelle elementari del pensiero e della "massa" significante che ci mostrano l'appartenenza e la trascendenza dell'esperienza terrena. Segnala il commento

Large 6e508332 9f32 4969 8a51 ea7be91f3fba.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

Ci hai immerso con il tuo sogno in una sensazione di leggerezza in un quadro di lucciole e di assenza di paure con lo stupore della rinascita. Grazie e Auguri LucianoSegnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Uno stato di pienezza, leggerezza e trasparenza che associato a questo preciso giorno di risurrezione acquista un significato etereo, sacro, cristallino. I miei più sinceri auguri Luciano!Segnala il commento

Large 54039c1a 4171 42af 944a d20052ca79b6.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Imago ha votato il racconto

Esordiente

Bellissimo Il mondo in un sognoSegnala il commento

Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore

Magico. Proprio letteratura fantastica. Elegantissimo.Segnala il commento

Large img 2813.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Katzanzakis ha votato il racconto

Scrittore

Onirica meditazione di livello, coscienza ( e non solo) individuale e collettiva.Segnala il commento

Large on the road.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

omALE ha votato il racconto

Esordiente
Large theshapeofwater.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Edoardo ha votato il racconto

Esordiente
Large 70628358 189111868760977 7202426436156653568 n  2 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Luciano Rossi

Esordiente
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work