Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

ODORE DI LEI

Pubblicato il 26/01/2021

Lo ripubblico, dopo un anno scarso, perché mi sono divertito a rileggerlo. Magari succede anche a voi. Altrimenti... pazienza.

82 Visualizzazioni
28 Voti



Sogno un caffè fatto con la moka.

Dalle sue belle mani, anche se cambierei la miscela: Andreacamilla usa una Illy pura arabica a macinatura media, forte, ma con pochi volatili aromatici. Non gliel'ho mai detto, chè mi parrebbe inutilmente pedissequo e foriero di incomprensioni fuorvianti:

" Pretendente ucciso a mokate inferte di piatto di taglio e di punta - considerando le possibilità offerte da una moka classica della Bialetti da quattro in alluminio - vedo già i titoli sui giornali. 

Ma lei è tanto dolce quanto concreta. È sempre riuscita a unire l'utile al dilettevole, 

la distanza alla prossimità, la vista all'udito, il tatto al silenzio, la comprensione allo sbotto.

Specialmente attraverso l'odore del suo caffè.

Accanto al fornello ha sistemato un telefono a ghiera*, munito di una prolunga adatta, e di un cono trasduttore elettromeccanico a induzione olfattiva, che assorbe le molecole volatili del caffè in uscita dalla moka, che poi attraversano il cavo telefonico, raggiungendo il destinatario. 

Un po' come succedeva nelle Opinioni di un Clown, di Böll, dove il protagonista riesce a sentire gli odori in uscita, attraverso la cornetta.

Ma l'odore del caffè è soltanto la punta di questo Nasoberg.

Quando Andreacamilla struscia la cornetta sul collo, sento il profumo della sua pelle mescolata allo Chanel n.5 , al caffè, al fruscio dei suoi capelli, e alla sua voce, che mi raggiungono contemporaneamente, al naso e alle orecchie.

L'odore del caffè è dominate, ma si può regolare a piacimento, con un equalizzatore grafico che separa le molecole olfattive tra loro, e le rimodula, mediante una consolle dedicata. 

Ma l'altro giorno, il suo compagno l'ha sorpresa in cucina, seduta accanto al fornello, con la testa a dieci centimetri dalla moka borbottante, una mano che teneva i capelli e l'altra che strusciava la cornetta sul collo, mentre pronunciava parole incomprensibili.

Giangiacomo - così si chiama il suo compagno - è rimasto in silenzio, per qualche attimo, con la mano ancora stretta sulla maniglia, prima di riuscire a dire qualcosa.

"Non ho capito cosa stai facendo, con quella cornetta, seduta accanto alla caffettiera... Andreacamilla!?"

Lei si è scomposta appena: solo un breve sussulto della cornetta e gli occhi che si sono rivolti a Giangiacomo, dissimulando la sorpresa.

"Mi hai spaventata, Giangiacomo!"

"Cosa stai facendo, con quella cornetta?"

"Secondo te ?" risponde lei, cercando di prendere tempo.

"Stai facendo annusare il caffè a Marella" aggiunge lui, abbozzando un mezzo sorriso.

"Marella è in Perù da quattro giorni con Giovanni, e stamattina andavano a piedi sul Machu Picchu, ma a quest'ora devono essere ancora in fondo tra le valli. Il telefono non prende, laggiù"

"Hai già provato a chiamarla?"

"Ho provato mezz'ora fa, niente da fare"

"Ho provato anch'io, a chiamare Giovanni, poco fa, ma il telefono era muto" conclude Giangiacomo, convinto dalla risposta di lei.

" Ma cosa stai facendo, allora!? Telefonando seduta, accanto al fornello, col caffè che esce? E spegni il fuoco, Andreacamilla! Poi sa di bruciato, e tuo padre non lo beve, il caffè bruciato, lo sai, no!?" continua lui, con i piedi già fuori dalla cucina, girato col busto verso di lei, entrambe le mani in tasca.

" Sono al telefono con Terenzio... Giangiacomo".

"Terenzio chi!? Il parrucchiere?"

"Il parrucchiere, sì. Mi sta spiegando una ricetta per rendere più morbidi i miei capelli: il grasso del caffè li fa ammorbidire, e poi il prufumo dell'arabica nei capelli mi piace molto, e Terenzio mi sta dando le istruzioni in diretta. Tutto qui."

"Anche Marella l'ha fatto, vero?"

"Come fai a saperlo?" chiede subito Andreacamilla, con un sospiro di sollievo.

"Me l'ha detto Giovanni!"

"Lui si interessa, di Marella"

"Ho capito: mi porti il caffè in studio, per favore!?" E portalo anche a tuo padre!

"Un cucchiaino scarso di zucchero di canna?"

"Brava!"

"Te lo porto subito. Vuoi anche un biscottino?"

"Lo voglio, sì, ma di quelli al cocco, senza zucchero aggiunto"

"Agli ordini, Giangiacomo!"

"Grazie" si sente dal corridoio, con lui che è già fuori dalla cucina di alcuni metri.

Passano alcuni secondi. Sento il respiro di Andreacamilla e una punta di sudore, che attraversa lo Chanel. Ma è gradevole, quasi eccitante.

"Ho sudato, tesoro " mi fa lei, a voce bassa.

"Lo sento, Andrilla, però mi piace"

"Mi piace, quando mi chiami Andrilla, Franck"

"Fa rima...con papilla"

"E con stilla"

"Anche con Drusilla"

"Drusilla... l'amante di Eugenio!"

"Te la leggo ancora?"

"Ma fai alla svelta, Giangiacomo aspetta il caffè!"

"Ce l'ho qui"

"Dai, veloce!"

" Mi abituerò a sentirti o a decifrarti...  nel ticchettio della telescrivente...  nel volubile fumo dei miei sigari...  di Brissago."

"Ora riattacco, tesoro... devo andare."

"Mi chiami tu?"

"Ti chiamo io."



*La trasduzione elettromeccanica a induzione olfattiva non funziona con i telefoni digitali. Meglio così, chè permetterà un uso sempre più rarefatto dei sentimenti e degli odori, come piace a noi. A noi due. A me e a te. 




Logo
4949 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (28 voti)
Esordiente
21
Scrittore
7
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Aoh14gjvcvmvc7mb6y6npod ytiq3if ij5ukkuufnlksa=s50?sz=200

Eirlys ha votato il racconto

Esordiente
Large default

bambi ha votato il racconto

Esordiente

Io voto il racconto, ma anche i nomi, che mi sin piaciuti. Anch'io voglio quel telefono! Segnala il commento

Large img 20180626 wa0139.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

FilippoDiLella ha votato il racconto

Esordiente

"Profumoso" l'hanno già detto? Profumoso e divertenteSegnala il commento

Large pexels brett sayles 2896889.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Zoyd Gravity ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large drouk12176 rectangle.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

[K] ha votato il racconto

Esordiente
Large img 1431.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore

Stavolta non conoscevo il tuo racconto. Lo ho apprezzato - molto Frankiano -, ricco di sensazioni olfattive, ammiccante sul versante dei sentimenti, dialoghi spigliati, con l'accuratezza dei dettagli che ti contraddistingueSegnala il commento

Large img 20200126 162413.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Mauro Scremin ha votato il racconto

Esordiente
Large default

eyepizzapie ha votato il racconto

Esordiente

Pensavo che non avrei mai più trovato un nome più bello di Andreacamilla, ma poi è arrivata Andrilla. E il Nasoberg?! Sono tutti un po' sciocchini (per esprimermi come farebbero loro) i personaggi di questo racconto, ma sono così coinvolti, anzi così avvolti dalla loro minuscola quotidianità che quasi fanno invidia. Mondanità sacra.Segnala il commento

Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Verte ha votato il racconto

Scrittore

Sarò ripetitivo, ma continuo a essere affascinato dal tua straordinaria capacità di descrivere il dettaglio. Segnala il commento

Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore
Large 13903170 10206828993147809 2286907992858409510 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Otorongo ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Il dialogo finale sembra il preludio ad un incontro hot, che invece poi si è raffreddato, ma va bene così. Segnala il commento

Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

un filo ... come un cordone ombelicale che nutre. sempre bellissimo Segnala il commento

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore

CorroboranteSegnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

:-)Segnala il commento

Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente

Molto simpatico :)))Segnala il commento

Large 54039c1a 4171 42af 944a d20052ca79b6.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Imago ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20180819 wa0007.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Stiven Zaka ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Hai fatto bene a ripubblicare. Ora comprendo il commento di Laura Chiappuzzi alla 2° pubblicazione: "Ho trovato molto accurata la scelta dei particolari, in special modo i nomi, e poi la costruzione, i personaggi e i dialoghi, tutto molto bello. Sei riuscito a rendere trasgressiva quasi più di un adulterio questa improbabile pratica di “annusamento telefonico”, e a farmi quasi sentire il profumo del caffè". Come sempre Laura si dimostra più attenta di me nei commenti. Ti conoscevo poco allora. Ora apprezzo molto di più le tue indiscutibili qualità.Segnala il commento

Large b81b29c5 b29b 4178 97a4 60ea34c566c9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

È tornata Andreacamilla?:)) Sempre bello e divertente.Segnala il commento

Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large altro mondo.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Clarissa Kirk ha votato il racconto

Esordiente
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Lo ricordavo, ma mi ha divertita ancora.Segnala il commento

Large 20210409 190335.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

StefanoS ha votato il racconto

Esordiente

M'è piaciuto molto.Segnala il commento

Large img 20190702 wa0006  2  2.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sonia A. ha votato il racconto

Esordiente
Aatxajzt7nsl rzh7o6rq5jptmxfuictattxrdrhbzfn=s50 mo?sz=200

Andreasololettore ha votato il racconto

Esordiente
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Franco 58

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee