Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Autobiografia

Panormus

Pubblicato il 25/02/2019

Quando sei molto lontana da casa e provi a ricordare se i motivi per cui l'hai lasciata sono davvero validi

27 Visualizzazioni
9 Voti
...Della mia citta mi mancano le sere d'estate. Finire di lavorare tardi e pedalare tra i viali alberati,deserti, silenziosi, illuminati da quella luce arancione che le ha sempre conferito un'aria poetica. Il suono dei mie passi che risuonava tra i palazzi, per avvisare il mio amore che stavo tornando da lui, col portafogli vuoto e un paio di birre a buon mercato. Mi mancano le cariche elettrostatiche che si accumulavano per giorni interi, per poi esplodere in terribili, maestosi temporali. Nonostante mi spaventassero a morte, adoravo venire sorpresa per la strada. Correre fino al mio portone, con i vestiti appiccicati e fradici, strapparceli di dosso e fare l'amore con foga. Affondare voraci, amarsi per testimoniare, per urlare: sei tutto quello che ho, in questa orribile estate. Sei tutto quello che questa città mi ha offerto e la onoreró sempre per questo. Ogni ferita che mi procurerai, ogni lacrima che mi farai versare, sarà il mio tributo alla sua magnificenza. Della mia città mi manca la domenica pomeriggio. Quando la gente sembrava sparire, come nebbia spazzata via dal vento. Potevi camminare per ore e sentirti grande, anche se poi non c'era mai un posto dove nascondersi. Della mia città forse manca solo l'irresponsabile leggerezza del nostro amore. Quando ancora non sapevamo come tenerci e spesso ci facevano guerra, barricati nelle nostre fortezze. Tu a nord ed io a sud. Anche se, sul mio balcone stava sempre una bandiera bianca ad aspettarti. Ad aspettare che la tua bici svoltasse l'angolo laggiù, in fondo alla strada, per allegerirmi il cuore...
Logo
1583 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (9 voti)
Esordiente
8
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

.....a me piacciono anche i refusi. Sarà per questo che non farò mai carriera, sarò l'eterno esordiente....irresponsabilmente leggero.....Segnala il commento

Large img 20190103 150448.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lisa M. ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20210705 011756.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ti Maddog ha votato il racconto

Scrittore
Large img 1431.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore

Condivido con Lorenzo: bello, peccato per quei refusiSegnala il commento

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 526936c4 5502 4e36 b02d 07cd987108d0.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paul Olden ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Bello; ci sono dei refusi qua e là: )Segnala il commento

Large img 20180327 213857 699.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Viole

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee