Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Parole tra noi

Pubblicato il 27/05/2022

Componimento in versi, dedicato alla fonte sostanziale degli stessi; una donna assai misteriosa e sfuggente, ai più - e financo a me stesso - , che si pregia di leggermi, a suo dire. La ripubblico, chè il mistero si infittisce, a dispetto del tempo, che sta a guardare, com'è suo uso e costume...

37 Visualizzazioni
11 Voti




Ora vedi,

se io non ti amassi

o se non fossi

perlomeno capace

di amare

la possibilità che mi dai

di farlo

allora, sì

potrei forse persino

illudermi

di amarti erroneamente

ché poi l'amore

di cui parlo

è  una possibilità

magari remota

e distinta, al tuo modo

di amare

nel caso che

per una bizzarìa fortunosa

delle coincidenze

degli eventi, e perfino

delle scelte a latere

dovessi trovarmi coinvolto

in codesto evento

essenzialmente improbabile

entro quest'anno solare


però vedi, le cose

hanno il loro tempo

che dobbiamo esperire

facendo pure altro

nel frattempo di cui

sopra 

ma nonostante questo

ho pensato

che mi fossi correlata

affine e perfino adesa

in qualche modo

quasi coniugata

come una particella

che regge una certo verbo

(oppure viceversa

se così dovessi preferirlo)

irretita e sospesa

in questa bolla

di parole in divenire

che si dimenano senza sosta

in attesa del coniugarsi

congiunti

agli (a)effetti più vari


vedi, dunque

che tu sei una

Monade, solitaria

ma non troppo

e io, altrettanto

Monade raminga

tanto che insieme

potremmo dirci

più prossimi

alla complessità del viversi

altrimenti

e diversamente soli

l'uno all'altra

come due satelliti

rotanti in ellissi

di desiderosa complicità

parimenti impegnati

in rivoluzioni e rotazioni

tangenti, intersecanti

ma liberamente

assortiti e mescolati

che non s'impediscano

quello moto, solitario

e separato

che ci fa essere

quello che siamo

singolarmente

prìa di diventare

quello che potremmo


siamo allora

vedi bene,

due Monadi

di senso e di carne

correlate alle differenze

nostre

a alle somiglianze

ché vorremmo rimescolarle

come i ciottoli

volti nel mareggiare

pallido e assorto

com'anche dei cocci

aguzzi di bottiglia

e perfino a quello

"che ci si mostrano i limoni

e il gelo del cuore si sfa

e in petto ci scrosciano

le loro canzoni

le trombe d'oro della solarità"

finché il mare ci (ri)prenda 

e ci (ri)porti in su la riva

affidandoci

ebbri e salati

al bianchissimo stare

de' gusci lasciati

nel sole, a morire...






*la cinquina segnalata dall'asterisco, è presa paro paro dagli "Ossi di seppia", mentre gli altri "brandelli montaliani" si son voluti mescolare alli miei, qua e là, nell'ultima parte, senza che potessi impedirlo in alcun modo. Chiedo perciò venia al caro Eugenio, e a tutti coloro che avessero inarcato le sopracciglia, facendosene convinti già in proprio.  






Logo
2228 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (11 voti)
Esordiente
7
Scrittore
4
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large img20220531174516.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silea ha votato il racconto

Esordiente
Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

Non so chi sia la donna misteriosa ma così l’hai shakerata:)) Tuttavia, se Eugenio può tanto, hai fatto bene.Segnala il commento

Large ez27 277678995 10224295234402071 3440311918073166286 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore

BellaSegnala il commento

Large default

Shirah ha votato il racconto

Esordiente

Ma chi è questa donna che riesce a ispirarti versi così belli?Segnala il commento

Large brothersfarris.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

sinapsineuronica ha votato il racconto

Esordiente

Oddio, mi sembra d'esser salito su un ottovolante! Adesso dovevo uscire ma è meglio che aspetti un'oretta, altrimenti scendendo le scale rischio di cader giù nella sua tromba. però la voglio rileggere con calma, magari la volta che decido di digiunare per un giorno... non si sa mai. Franco, sono franco: è un sacrificio che ti meriti. Bravissimo!Segnala il commento

Large 195c7c5a e533 438e 9500 78317f6489ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

un mistero denso di fascino Segnala il commento

Large win 20210713 10 57 29 pro.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Large 2707610f 03de 45d4 972b 7f6d33a43ad5.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

In fondo può anche essere bello essere due monadi, due ciottoli marini di colori cangianti che si danzano intorno e si sfiorano si perdono e poi si ritrovano neppure tanto corrosi dal mare ma un po’ levigati e ancora lucidi e sfumati di verdi e azzurri e parte della bellezza dei fondali. Bella. Il mistero fa parte degli uomini e della vita. E forse è più poetico e eterno l’amore da monadi Segnala il commento

Large bbbbbb.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente

Come i moti ondosi e andirivieni mariniSegnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Una poesia che mi piace tantissimo!Segnala il commento

Large bacio.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Italo ha votato il racconto

Scrittore

Un estroso estrapolante rapporto, inerente confacente l'amore.Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Franco 58

Esordiente
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work