Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Non-fiction

Popolo bue al quadrato

Pubblicato il 15/12/2021

Spiace per il gravemente disturbato che si nasconde dietro l'anonimo nick ItŌ Kiyoshi, che usa diversi profili anonimi per spargere menzogne e odio, e i pappagalli suoi emuli, ma tutte le notizie qui riportate, come le dichiarazioni del Prof. Perronne, nell'altro mio testo, sono reali e verificate.

78 Visualizzazioni
6 Voti

E' bene svegliarsi dall'ipnosi di massa e dal delirio paranoide ipocondriaco collettivo: Il 99,7% degli adulti di Waterford (Irlanda) è stato completamente vaccinato contro il Covid-19 eppure 349 pazienti COVID-19 sono ricoverati in ospedale, di cui 65 in terapia intensiva.(dati del 8 OTTOBRE 2021) Successivamente aumentano ancora come conferma La Repubblica (noto giornale complottista): ”Irlanda, con il 92% della popolazione sopra i 18 anni vaccinata... sta già vivendo una nuova quarta ondata di Coronavirus…. negli ultimi giorni, una contea come Waterford, dove addirittura il 99,5% dei maggiorenni è doppiamente immunizzato, è stata la più colpita del Paese, e anzi tra le peggiori del mondo come incidenza dei contagi (fino a picchi di 1.300 su 100mila persone)" “Anche i ricoverati in ospedale per Covid stanno crescendo: 643 e di questi 118 in terapia intensiva, dove in due settimane i pazienti sono saliti del 40%.” (fonte La Repubblica 20 NOVEMBRE 2021) Il capo della sanità del Paese, Tony Holohan ha detto che “i vaccini non stanno funzionando come speravamo in termini di prevenzione della trasmissione“, aggiungendo che “le vaccinazioni da sole non sono sufficienti per fermare la diffusione della malattia“, “Anche le persone vaccinate – ha infatti aggiunto Holohan – possono contagiarsi e a loro volta diffondere il virus contagiando… nessun Paese al mondo può pensare di puntare solo sul processo di vaccinazione“.

Dr. Peter McCullough:

“i vaccini non funzionano e stanno creando una fuga immunitaria del virus. Adesso i vaccinati sono i più a rischio, si sentono al sicuro erroneamente”

Il Dott. Peter McCullough è un cardiologo americano, tra i medici più importanti al mondo. Lavora al Baylor University Medical Center a Dallas, negli Stati Uniti, e ha pubblicato 678 lavori scientifici, con oltre 30 studi peer-reviewed sul SARS-CoV2.

- Israele: “Il 95% dei pazienti gravi è vaccinato” fonte: https://www.trendsmap.com/twitter/tweet/1423322271503028228

“L’85-90% dei ricoveri riguarda persone completamente vaccinate”. “Stiamo aprendo sempre più reparti COVID”.

“L’efficacia del vaccino sta svanendo” (Dott. Kobi Haviv, su TV israeliana Chanel 13 newsisrael13) -

«Al momento i vaccini non possono risolvere la pandemia». Lo sostiene in Israele il professor Eli Waxman, membro della cabina di regia contro il Covid-19 del governo di Tel Aviv. Nonostante la maggioranza della popolazione sia già stata immunizzata con due dosi del vaccino contagi e ospedalizzazioni sono tornati ad aumentare in Israele.

"I vaccini a RNA contengono RNA virali. Con migliaia di copie di geni RT e INT nei nostri genomi ci sono ampie opportunità di reinserire qualsiasi RNA virale nel nostro DNA.

Quindi, i vaccini a RNA sono potenzialmente “genotossici”.

“Genotossico” significa che il meccanismo “RNA -> cDNA -> integrazione genoma” può portare a un disturbo del controllo genetico. A lungo termine, ciò potrebbe portare ad aberrazioni genetiche e malattie. Va notato che i vaccini a RNA non sono stati testati per escludere la genotossicità sopra descritta.

Io, un ricercatore genomico, non ho intenzione di fare una iniezione (o due) del nuovo RNA Vaccins."

Ha dichiarato Pieter Borger, (MSc, PhD) esperto di genetica molecolare

Logo
3224 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (6 voti)
Esordiente
5
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large img 20210421 183135.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Camposeo ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large mare di giorno.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

D_Gallo ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2022 04 02 at 13.44.08.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Sai che usare termini come "psicopatico" e "gravemente malato" potrebbero costarti una denuncia? Dovresti riflettere sull'uso improprio che fai, non solo delle parole, ma di uno spazio in un "sito letterario" che non dovrebbe concedere visibilità a chi offende la dignità altrui.Segnala il commento

Large win 20210713 10 57 29 pro.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente

I dati sono incoraggianti invece: i vaccini stanno funzionando! Almeno non sentiamo più quei numeri con tre zeri al giorno per ogni nazione europea, ora si parla solo di 150 morti ma con contagi record, dovuti agli allentamenti delle misure restrittive specie per l'UK che sappiamo benissimo tutti come avevano tolto anche le mascherine al chiuso dal giugno o luglio 2021 fino ad ora. Bisogna che ci vacciniamo tutti per avere meno restrizione e meno morti; i morti vaccinati sono veramente pochi quelli di media età, anzi forse sono quasi zero casi, i no-vax muoiono anche all'età ancora giovane come polli per non aver creduto all' esistenza del covid. Oggi potete anche voi vaccinarvi, infatti vi è un vaccino nuovo adesso per voi che non potete criticare perché usa proteine non è a RNA. Scuse finite! Fatevi una bella puntura pure voi, si chiama guarda caso quasi come ti fai chiamare tu: NovavaxSegnala il commento

Large incollage 20200520 055805715.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

AdeleArts ha votato il racconto

Esordiente

😂😂😂al quadrato...al maschile...a una continua lotta ai progressi della scienza! Mi diverte leggerti,meno accusare,umiliare, persone che la pensano diversamente da te. Peccato usare questo spazio di poesia,racconti,emozioni,con copia e incolla d' altri...non sei uno scienziato,un medico,un addetto del settore... Sei ben informato sul potere dei media,del convincere la gente comune o meglio influenzarla. Sappi che ci sono fra noi tuoi lettori,che ti devono votare per commentare, c'è chi ha perso persone care,di Covid. Senza altra colpa,malattia,di fare parte della massa che tu tanto critichi. Credimi,rido tantissimo e ridere fa bene...ti leggerò sempre volentieri😂😂Segnala il commento

Large cherry blossom 4974732 1920.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

ItŌ Kiyoshi ha votato il racconto

Esordiente

Se credessi veramente nelle fake news che copi e incolli dal famigerato sito (omissis) tramite i tuoi infiniti profili usa-e-getta: Novalis CREATO AD HOC PER FARE PROPAGANDA NO VAX, Miki ecc., ci metteresti la faccia! Invece non hai neppure il coraggio di firmare testi pseudo-scientifici infarciti di fake news, pur avendo già espresso chiaramente il tuo pensiero complottista e no vax in VERSI FARNETICANTI come questi: "Onore a te nobile Stefano Puzzer e ai tuoi compagni, / variabile imprevista dall'arrogante totalitarismo dilagante,/ eroi di un giorno, finalmente ritrovato", "Dogmi imposti spacciati per verità / senza la benché minima analisi e verifica", "agenti del bieco regime autoritario e totalitario, dai miseri lacchè prezzolati dal centro di promanazione / del pensiero unico e ubiquitario", "e vende la propria intelligenza per un piatto di avanzi avariati, / elemosina della élite globale": la terminologia riportata tra virgolette coincide perfettamente con quella usata dai teorici del complotto architettato dalle élite globali per creare un nuovo ordine mondiale. L’opinione di un singolo scienziato non supportata dal consenso della comunità scientifica internazionale è una FAKE NEWS, come pure i dati statistici riportati nella tua biografia, FALSATI DALL'IGNORANZA DEL "PARADOSSO DI SIMPSON". Se tu non ti fidi della scienza, non è un problema solo tuo, ma dell'intera collettività, perché i no vax saturano i reparti di terapia intensiva. Segnala il commento

Large 35546859 683587435316843 3447866515343278080 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Novalis

Esordiente
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work