Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Quel ramo spezzato

Di Enrico Danna - Editato da Enrico Danna
Pubblicato il 24/03/2021

Ogni tanto guardarsi allo specchio è doveroso. Può far male, ma è necessario.

14 Visualizzazioni
5 Voti

Forse un giorno ti ricorderai

di quel ramo spezzato

incontrato per caso

sul sentiero disadorno

di un istante qualunque.

O forse no.


Non c'erano foglie

a rallegrarne il respiro

né radici di circostanza

a regalargli un abbraccio

prima dell'ineluttabile addio.

Amen. Che si fottesse.


Poteva esser vecchio

o solo malandato

poteva essere giovane

o solo trascurato

Poteva essere indecifrabile

era semplicemente solo.


Ricordi le risate mentre lo scalciavi?

Lo schernirne il senso

le parole inutili

il dileggiarne l'aurea?

E poi in Chiesa

quasi a sfidare Dio.


Per poi scoprire

che quel ramo eri tu.

Logo
566 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (5 voti)
Esordiente
3
Scrittore
2
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 20210427 021713.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large bbbbbb.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente

Molto bellaSegnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large auto074.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Enrico Danna

Esordiente
Editor
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work