Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

RAGAZZA

Di Barbara - Editato da Barbara
Pubblicato il 16/09/2020

Ragazza, vuole vivere di libertà ma, un "ma" c'è.

50 Visualizzazioni
17 Voti

Alle cinque del mattino è una levataccia per Simona.

Fuori è buio, ancora l'estate non è finita, a metà settembre  sente incombente l'autunno o lei oggi lo percepisce nell'anima ?

Se lo chiede mentre la lingua brucia ustionata dal liquido nero, bollente.

Torna al paese per una buona causa, non poteva dire no a Patrizia.

Patrizia la migliore amica di una adolescenza dimenticata, sarà la sua testimone di nozze.

Ha insistito e abbattuto la reticenza di una giovane donna in carriera che divide la casa con un compagno, si diverte con lui, a mezzo pagano bollette e affitto.

Strano, non sono mai andati oltre questo poco a parlare di famiglia.

Simona vive di successo, veramente lo insegue, acchiapparlo è una parola troppo grande persino da pronunciare.

La sua è l'immagine  vistosa di chi ama godersi il bello delle " cose ".

Lo stipendio è buono, manca l' ottimo, per quello servono le conoscenze giuste.

Una " capo area " stacanovista pronta allo straordinario, a mettere in riga i subalterni, se ciò merita la promozione al grado superiore.

Poco importa " mollare "a casa un commesso pieno di rate da pagare.

Sa solo che oggi saranno felici, in sua assenza i minuti delle pause aumenteranno, i clienti abbandonati al fai da te usciranno dal " centro " a mani vuote.

Patrizia l'attende alle otto.

Conoscendola non avrà nemmeno dormito, tutto per cominciare un ruolo di moglie e di madre.

Ingrassare, sentirsi una balena insoddisfatta, così la pensa, avvertirla sarebbe inutile, troppo " indietro", troppo " chiusa ".

Lo lascia dormire, si sono salutati finito "il sesso" o "il fare l'amore", bella domanda.

Appare il Borgo in collina, dieci anni e non le è mancato.

La vede bella, trionfante al braccio del padre, pare la regina di cuori, sta a metà navata lo sguardo dritto al suo uomo, occhi negli occhi.

Un brivido la scompone, il sentimento dell'incertezza, insicura e

una volta tanto fragile, vacillante di convinzioni ipocrite, a sudare.

Una sana invidia, le confessa verso sera, per te e i tuoi principi, ti voglio bene, forse ho messo innanzi una montagna di vuoto.

Una amicizia spolverata alla pari, una lacrima di rimpianto, una speranza verso il futuro, un commiato sincero.

Il velo di tristezza lo vede subito sul suo volto stanco, gli è mancata.

Vorrebbe abbracciarla stretta, sfiorarle i capelli con le labbra sussurrandole il "ti amo"proibito".

Escluso da un pezzo della sua vita, come un orfano, doveva essere al suo fianco, una coppia muta d'amore la loro.   

Simona fa un passo, un passo autentico, con un solo " ho bisogno di altro, ho bisogno di te". 

Due bocche insaziabili di amore, semplicemente liberi di viverlo.

Logo
2614 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (17 voti)
Esordiente
13
Scrittore
4
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 20200907 082706.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore
Large typee.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

carlomariavadim ha votato il racconto

Esordiente

Belle immagini, anche se non tutto mi è chiaro (ma è un mio limite).Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore
Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Verte ha votato il racconto

Scrittore
Large io.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Coscienza fantasma ha votato il racconto

Esordiente

un bacio saffico da ritorno al futuro... credoSegnala il commento

Large img 20200910 155353.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Danilo Gori ha votato il racconto

Esordiente
Large typee 4.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Fab McCraw ha votato il racconto

Esordiente

Complimenti, molto bello!Segnala il commento

Large images.jpeg.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Esordiente

Storia di un "ti amo proibito", narrata con stile e buon gusto Segnala il commento

Large img 20200326 wa0003.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Helena ha votato il racconto

Esordiente
Large c415c39c 6403 4ee4 a16d 6887c4bd0cd9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Gef Coco ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large 7798ce85dc1bfd3dfebf2bb32e6862b7 avatar 200x200.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large immagine2.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

DONATO ROSSO ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Barbara

Esordiente