Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

RELAZIONI CARBONARE (INVITO A LIBARE)

Pubblicato il 04/01/2021

Nel senso della carbonara, e non solo. Scritto ieri sera, ma pubblicato quest'oggi, dopo una verifica attenta degli enunciati posti in essere, cercando di evitare la "sicumera", sempre in agguato, quando ci prendiamo troppo sul serio. Con bucatini finali, a chiudere in bellezza.

86 Visualizzazioni
27 Voti



Domani, a mezzogiorno, vorrei avere voglia di carbonara, pensandoci adesso. Le cose cambiano, ma certi desideri rimangono, immutati nel tempo, se li sappiamo riconoscere... e trattenere, dopo averne verificato la consistenza.

Ma come si fa, a verificarla... la consistenza!?

Si fa che si continua a fare quello che stiamo facendo, facendo anche altro, in corsa, senza smettere di pensare, a questo e quell'altro, ma senza agitarci troppo, perché sennò poi... ci s'incrociano gli occhi, le parole, e anche i gesti. Per non parlare dei pensieri. È una questione di squilibri equilibrati, di giust'apposizioni progressive, ma anche regredenti, che cercano di allocarsi fra loro, alla ricerca di una "residenza comune" dove sistemare desideri e aspirazioni, affinità e differenze.

Questo succede anche - e soprattutto - nelle relazioni, credo. 

Io, per esempio, sto facendo il filo a una tipa, da tempo immemore, e se continuo così, ancora per un po', sarà più il tempo passato a circuirla, che a concupirla, ammesso che riusciremo mai, a concupirci, consensualmente, per un tempo necessario a giustificare la burocrazia preliminare. Ma le relazioni sono fatte anche di attesa. E parrebbe che non abbiamo fretta, di farci la carbonara: lei il tuorlo, e io il guanciale, lei il pecorino, e io il pepe; noi... gli spaghetti.

E perfino invertendo i fattori comportamentali, e le (i?) componenti, consensualmente.


Nell'attesa ho optato per un piatto di  bucatini al pomodoro: con un po' di aglio fresco - sminuzzato infinitesimalmente e aggiunto all'impiatto, perché deve essere impalpabile, al tatto orale, sì da sciogliersi tra le papille per induzione sensoriale, regalando la sottile piccantezza che lo caratterizza  - peperoncino, pecorino romano e olio extra vergine. 

Rewind and new description, with more details: 

scolare i bucatini parecchio al dente, aggiungerli alla salsa di pomodoro, con un mestolo di acqua di cottura, saltarli un paio di minuti scarsi, finché l'acquetta amidosa è stata assorbita dalla pasta - si capisce dalla liquidità dell'acquetta suddetta, che si sarà asciugata al punto da sgombrare il fondo della padella, creando un perimetro denso, bullicante e appicciticcio, intorno ai bucatini, simile a un periplo stretto, che continua a stringersi - e poi sistemarli in un piatto fondo, capiente, aggiungere al volo il pecorino , l'olio extra vergine e l'aglio sminuzzato, mescolare con perizia consumata, e portare in tavola, annusando, durante il tragitto. 

Sedersi e libare...

Tant'è. Buon appetito a tutti. 




Logo
2523 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (27 voti)
Esordiente
21
Scrittore
6
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large 16241058739501293647282.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Aoh14gjrmag78hkjcqoaqnabg2burrwlxqbfnbsubad36q=s50?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore

Io il libro di ricette raccontate lo comprerei. Sarebbe interessante. Ciao Franco!Segnala il commento

Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

Appena letto il racconto di Adriana, ho ancora il sapore del pane cunzato e adesso i tuoi spaghetti. È una tentazione continua, anzi, un attentato. Resto dell’idea, come ti dissi tanto tempo fa, che dovresti scrivere un libro di ricette, e non solo ricette. Capito mi hai?Segnala il commento

Large d504120d 8261 4d9c 8a4b 929afee27259.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ilyn Peyn ha votato il racconto

Esordiente

Quanta fame m'hai fatto venire. Mi sembra che ogni volta dico la stessa cosa sotto i tuoi racconti, ma vale la pena ripetersi: sembra che escono dal nulla, dalle cose talmente semplici e banali, che uno non penserebbe mai di scriverci sopra, e invece... Questo, secondo me è il tuo punto di forza, saper prendere punti di vista insoliti e renderli poetici. Dunque cosa dire sulla scrittura? qualcosa di utile forse non ce l'ho da dirti, ma ci provo. Oltre a delle belle frasi e dei giri di parole riusciti molto bene, c'è qualcosina che secondo me è stata descritta troppo minuziosamente, quasi perdendo d'impatto in questo modo, per esempio questa frase: "Nell'attesa ho optato per un piatto di bucatini al pomodoro: con un po' di aglio fresco - sminuzzato infinitesimalmente e aggiunto all'impiatto, perché deve essere impalpabile, al tatto orale, sì da sciogliersi tra le papille per induzione sensoriale [...] – ecco, secondo me la frase va fermata a "tatto orale". Sarà poi facile per te capire le altre frasi a cui metterei mano. Ma IO, io ci metterei mano, non tu. Dunque è solo un parere, bada bene: lo stile è tuo e nessuno può darti consigli su quello, perchè comunque funziona benissimo come l'hai scritto, il racconto è compatto e congruente.Segnala il commento

Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore
Large 20210409 190335.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

StefanoS ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente

Auguroni con la tipa :))Segnala il commento

Aoh14gidpujbvvnwvjfiagw5fab3ojys8oyu5vezzuyi=s50?sz=200

AnnaScamp ha votato il racconto

Esordiente

Beh, considerando che sto scrivendo un racconto che ha come tema la dieta, una carbonara ci sta tutta. Non male; solo, eviterei troppi punti di sospensione.Segnala il commento

Aatxajzt7nsl rzh7o6rq5jptmxfuictattxrdrhbzfn=s50 mo?sz=200

Andreasololettore ha votato il racconto

Esordiente
Large 70628358 189111868760977 7202426436156653568 n  2 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Luciano Rossi ha votato il racconto

Esordiente
Large dante.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Andrea Trofino ha votato il racconto

Esordiente
Large 20201021 160429.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Cinzia M. ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

L'incipit è fantastico: tra serio e faceto con una spruzzata di surrealismo fresco. Il resto è una goduria (non solo culinaria). Le relazioni personali condite di micro rivelazioni sentimentali e - dulcis in fundo - una ricetta. Il mio invito a venire in Sicilia è ancora valido. Ti sfido in cucina (Nessuno si è mai lamentato della mia cucina. Li accoppo prima di fine pasto!) Ti abbraccio FrankSegnala il commento

Large drouk12176 rectangle.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

[K] ha votato il racconto

Esordiente
Large 13903170 10206828993147809 2286907992858409510 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Otorongo ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large 20200316 014434.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large 13 36 00 6a00e54fcf7385883401b7c7499bb0970b pi.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Esordiente

questo racconto è un odoroso rimescolare, di spaghetti pensieri aspettative relazioni; e poi mi piace quando chiudi con "tant'è". Segnala il commento

Large marghe img 5466.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

MargheMesi ha votato il racconto

Esordiente

Al gusto per la scrittura e per la cultura qui si aggiunge quello per l'arte del cucinare Hai mai pensato a un blog di cucina in cui abbinare a ogni piatto un tema, come hai fatto qui? Sarebbe delizioso! Segnala il commento

Large img 20201124 wa0159.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Chandra S. ha votato il racconto

Esordiente
Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente
Large b81b29c5 b29b 4178 97a4 60ea34c566c9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

E libiamo... libiamo 🎼 Pecorino pomodoro e aglio ? Mi cogli di sorpresa sull’associazione - aglio pecorino! Esperienze culinarie nuove ... Slurp! Non tentarmi sono a dieta per il flamenco :) Segnala il commento

Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

accidenti, la carbonara mi manca. ho persin vergogna a dirlo. racconto deliciousSegnala il commento

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large immagine 2021 04 24 184139.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Germinal68 (Sandro) ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Mmmm, acquolina... Sempre affascinante il connubio tra desiderio e cucina. Anche tra ideali e cucina. (Ho comprato un piattino in ceramica che ha la superficie costellata di piccole protuberanze a punta, come se la ceramica fosse difettosa. Strusciandoci sopra lo spicchio d’aglio si ottiene una perfetta grattugiata aromatica e pizzicante). Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Franco 58

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee