Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Non-fiction

CONSIDERAZIONI ABBASTANZA INUTILI, PER IL LETTORE, MA INEVITABILI, DAL MIO PUNTO DI VISTA.

Pubblicato il 01/11/2020

186 Visualizzazioni
40 Voti



Già le undici. Di sera. 

Sto aspettando la mezzanotte, perché passi un altro giorno. 

Per poterlo dire con cognizione di causa, motivata, se non altro, da ragioni documentabili e condivise, dalla maggioranza degli astanti. 

È una convenzione, l'ora, come tutte le unità di misura, e anche tutti i "sistemi" di calcolo, comunicazione e "speculazione" che usiamo per districarci nel quotidiano, ma anche per progettare la nostra vita e per immaginare quello che non sappiamo o non possiamo costruire, altrimenti.

E la scrittura è un'estensione concreta della nostra capacità di immaginare e di comunicare la nostra immaginazione, in una forma intelligibile.

Un'altra convenzione, dunque, che ci permette di scoprire quello che non sapevamo, prima di averlo scritto. A me capita anche di scrivere senza avere un obbiettivo preciso, se non quello di non perdermi quello che avrei potuto scrivere, una volta che la giornata è passata, senza aver scritto niente. È come un muscolo, la scrittura, che aumenta e si definisce attraverso l'uso, se la sappiamo coniugare ad una dieta adatta, fatta di letture, riflessioni, osservazioni e relazioni. Ma, a differenza delle cellule dei nostri muscoli, che aumentano in ogni caso, opportunamente stimolate, la "scrittura" si comporta in maniera bizzarra e imprevedibile, diversa per ognuno di noi. 

C'è chi scrive regolarmente, tutti i giorni, un tot di ore, indipendentemente dai propri umori, dagli altri eventuali impegni o dall'ispirazione - ammesso che costei gli faccia visita - chi scrive soltanto nei ritagli di tempo, perché c'è anche "altro" da fare, il più delle volte, chi invece scrive a getto continuo, quasi ininterrottamente, forzandosi, addirittura, a fare delle pause, di tanto in tanto, per mangiare e dormire, ma anche chi scrive soltanto "sotto" ispirazione", quando, come e dove dovesse capitargli.

Il più delle volte, tutti questi "modi di scrivere" si manifestano trasversalmente, mai isolati o scevri da influenze reciproche, e soltanto col tempo, assumeranno una definizione più precisa, adattandosi al modus vivendi dello scrittore, che, sua volta, lo trasformerà nel proprio modus scribendi.

Tra non molto sarà mezzanotte, e potrò "scrivere" che è passato un altro giorno, finalmente, senza non aver scritto niente, dopo giorni passati a fare altro. 

Avevo bisogno di scrivere qualcosa, probabilmente, e di qualcuno che potesse condividere le mie parole per dormire meglio, forse, o per qualche altro motivo che mi sfugge, tutt'ora. Ma tutto questo, non avrei potuto saperlo, se non l'avessi scritto, per l'appunto. Come esordiente posso ancora permettermelo, credo.

Ma devo indagare meglio, sulle reali motivazioni del mio "scrivere" e ve lo farò sapere, 

il prima possibile. Anche se non vi interessa. 


E invece vi ho mentito, perché tutto quello che avete letto, l'ho scritto fra le nove e le dieci di stasera. E mi sto accingendo a pubblicarlo fra poco. Questione di minuti. 

Sappiatelo. 

Buona notte a tutti. 





Logo
2968 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (40 voti)
Esordiente
27
Scrittore
13
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 20160814 202718.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Bruno ha votato il racconto

Esordiente

Davvero bello! Coinvolgente tutti noi pato-scribenti. Il dilemma del come-cosa-quando scrivere è una ferita sempre aperta e pulsanteSegnala il commento

Large schermata 2020 06 18 alle 10.45.58.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

carres ha votato il racconto

Esordiente
Large 10407628 10153280480267839 8270592823095192652 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

NicolaDimo ha votato il racconto

Esordiente
Large default

baccaja ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20200616 073543616.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Chiara Bocci ha votato il racconto

Esordiente
Large 5e1a5ac8 376f 491e 9cb4 dbd125ee3ff8.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Cesanna ha votato il racconto

Esordiente
Large d504120d 8261 4d9c 8a4b 929afee27259.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ilyn Peyn ha votato il racconto

Esordiente

Mi piace la giocosità con cui scrivi, che trasuda in ogni tuo lavoro. Sembra che oltre a scrivere tutti i giorni, trovi anche ispirazione profonda nel "nulla", nel vuoto che inevitabilmente passa in testa anche a chi scrive di getto dimenticandosi di mangiare; che tu trovi quella riflessione e qualcosa di importante dire (con il tuo punto di vista unico) anche, per fare un esempio: fissando una parete vuota. Condivido quello che dici sulla scrittura (anche in altre occasioni – anche, e soprattutto, nelle tue critiche: perchè al contrario di molti, leggi e cerchi di capire) e forse più in là avrei anche qualcosa da aggiungere.Segnala il commento

Aoh14gjrmag78hkjcqoaqnabg2burrwlxqbfnbsubad36q=s50?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore

Con Laura. Un buonbicchiere di vino in questo tempo di malattia Segnala il commento

Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

E io l’ho letto fra le dieci e la undici, tre giorni dopo, maledettamente in ritardo. Però me lo sono gustato, come un buon vino rosso lasciato a decantare. La buonanotte te la auguro adesso, vale lo stesso?Segnala il commento

Large images  1 .jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large 20210427 022249.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente

Buona notte con 2 giorni di ritardo caro :)))Segnala il commento

Aatxajzt7nsl rzh7o6rq5jptmxfuictattxrdrhbzfn=s50 mo?sz=200

Andreasololettore ha votato il racconto

Esordiente
Large la stradina.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Antonio M. ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Simonetta Gallucci ha votato il racconto

Esordiente

Qualcuno lo definirebbe un finto grado zero... interessante.Segnala il commento

Large fantasy world of flowers 1024x768.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Scompiglio ha votato il racconto

Esordiente

E alla fine chi vince, la libertà delle parole non scritte o quella dei segni tracciati? Segnala il commento

Large 70628358 189111868760977 7202426436156653568 n  2 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Luciano Rossi ha votato il racconto

Esordiente

Vite da typeestiSegnala il commento

Large 11262011 10205534610276575 4722687293382208811 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Isa.M ha votato il racconto

Esordiente

Ma... Hey! Ci hai preso in giro! ;)Segnala il commento

Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large b81b29c5 b29b 4178 97a4 60ea34c566c9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente
Large rumori ph claudia pajewski 4975.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Martina Bad ha votato il racconto

Esordiente

Simpatico il gioco, divertente lo smascheramento finale. Un po' freddo.Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Hai ragione Franco, ognuno ha le sue. Ma a che serve indagare? Io scrivo perché è quello che voglio fare, e tanto mi basta. E mi piace anche il fatto che possa essere tutto un grande imbroglio o tutto vero. Come ci insegni ;)Segnala il commento

Large 2.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Martina Borsato ha votato il racconto

Esordiente
Large copertina souls alive 2.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Flying_Dan ha votato il racconto

Esordiente
Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore

Il gioco del narratore inattendibile. Ed è fiction.Segnala il commento

Large 20190819 193433.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Matteo Alparone ha votato il racconto

Esordiente
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Il Verte ha votato il racconto

Scrittore

La buona notte ormai è andata...ti offro un buon caffè Segnala il commento

Large 13 36 00 6a00e54fcf7385883401b7c7499bb0970b pi.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Esordiente

1. dieta e disciplina, le parole chiave di Vanni Santoni nei suoi consigli agli esordienti/aspiranti scrittori. 2. essere scrittori come atteggiamento; "riconoscere in se stessi l'aspirazione a voler organizzare il mondo che ci circonda attraverso la narrazione di una storia" (Paolo Zardi in un'intervista) dunque sempre o quasi, quando leggiamo, ascoltiamo una conversazione, andiamo in bici, aspettiamo di addormentarci, non solo quando effettivamente prendiamo la matita e scriviamo. aspetto le motivazioni del tuo scrivere. (buongiorno Franco!)Segnala il commento

Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente

c’est un plaisir... anche di mattina 🌱Segnala il commento

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large cuore mano.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Italo ha votato il racconto

Scrittore

Buonanotte Fraco e scrvi sogni, d'oro o d'argento non fa niente. A me a volte basta sentire una breve frase per ispirarmi. Poi il resto viene da se.Segnala il commento

Large img 20190103 150448.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lisa M. ha votato il racconto

Scrittore
Large altro mondo.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Clarissa Kirk ha votato il racconto

Esordiente

oggi ho bighellonato, non ho scritto nemmeno una riga. No non è vero ho scritto questo commento ;-) Buona notte a te Segnala il commento

Large foto0001.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente

Buonanotte anche a te. Io faccio parte di chi scrive soltanto "sotto" ispirazione", quando, come e dove dovesse capitargli.Segnala il commento

Large eb6d3d34 7f2c 4393 99ce 3478fb85253e.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Christina Carol ha votato il racconto

Esordiente

L’allenAmento conta. Io penso di riconoscermi in un po’ tutte le situazioni che hai descritto. Io per 48 anni sono stata una lettrice e non delle più metodiche. Però quello che ho letto tendenzialmente lo ricordo. Di persone che ho conosciuto frequentando queste piattaforme ce n’è qualcuna che leggo sempre con curiosità e interesse. Ma in genere la lettura di altri compagni di viaggio è comunque fonte d’ispirazione di riflessione e di altri sentimenti. Buonanotte!Segnala il commento

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Buona notte a te, caro Franco. Qualunque sia la tua motivazione per scrivere sarà ben accolta e rispettata. Sì, la scrittura è un predatore bizzarro, quando ti cattura sei tu a non volerla più lasciare. Segnala il commento

Large forrestgump.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Jean per Jean ha votato il racconto

Scrittore

Buonanotte a te. Grazie.Segnala il commento

Large img 1431.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore

Buonanotte, Franco. Un pensiero della sera, quello sulle motivazioni della scrittura, che condivido. (Che rabbia, oggi ho scritto solo due righe!) Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Franco 58

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee