Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

Shoes.

Pubblicato il 15/06/2018

28 Visualizzazioni
11 Voti




Ho comprato un paio di scarpe nuove.

Verdi, con le stringhe bianche e la suola in para.

Da mesi aspettavo un' occasione come questa, e

Stavo ormai per cedere alla tentazione di comprarle

In un negozio di scarpe qualunque, quando, attratto dal colore, mi sono avvicinato a due cetrioloni verdi, che spuntavano dallo scaffale di un negozio dell' usato.

Intento a cercare tutt'altro, ci ho messo un attimo

Abbondante a realizzare che "quelli" erano un paio di

Scarpe, e che stavano aspettando proprio me.

E sono sicuro di averli anche visti muoversi, con la coda dell' occhio, prima di   riuscire a metterle a fuoco completamente. Anzi, potrei perfino giurare che la scarpa sinistra ha continuato a muoversi per qualche secondo, anche quando si è accorta di essere osservata.  Forse ha dovuto farlo per riallinearsi con la

Sua compagna, che si era fermata un paio di centimetri più in là, a filo col bordo esterno dello scaffale.

Poi piu' niente; entrambe sono rimaste impassibili, in attesa di una mia mossa, suppongo.

Così, passati un paio di minuti, ho allungato la mano per

Prenderne una.

E ho scelto la sinistra, quella che si era mossa:

Dapprima l'ho piegata, a metà, lentamente, con entrambe le mani, per non farla soffrire troppo, finché l'ho trasformata in un un cerchio, con la punta che toccava il tacco.

Poi ho ripetuto lo stesso esercizio con la sua compagna;

Volevo vedere se avrebbero reagito, se una qualunque forma di vita albergasse in loro, se insomma fossero percorse da qualche terminazione nervosa dotata di sensibilità propria.

Le ho addirittura sbatacchiate sullo spigolo della scaffalatura, 

Due o tre volte, con  intensità crescente, prima di punta e poi di tacco.  Ma niente, ero di fronte ad un normalissimo paio di scarpe, verdi, come un cetriolo maturo, ma prive di qualunque identità biologica terrestre.

Una rimanenza di magazzino, insomma, un paio di scarpe mai usate e dunque pari al nuovo.

Perfino il numero - 45 -  corrispondeva, e così me le sono infilate senza neanche sedermi, con una mano che trafficava con la scarpa, mentre l'altra cercava di mantenere il corpo in equilibrio, sfruttando l' appoggio del muro.

Da ieri sto girando per Milano in loro compagnia, tutto contento, ma ogni tanto, lo giuro, - è successo anche poco fa qui al Gogol-  quando mi siedo a prendere un caffè con i piedi sotto il tavolino, la scarpa sinistra  - sì, sempre quella-  si muove in maniera autonoma, del tutto  indifferente al mio sguardo preoccupato:

Saltella, va avanti, torna indietro, si alza e si abbassa, batte sul pavimento ad un ritmo che è fuori da ogni mio controllo;

Come se volesse ricordarmi le modalità del nostro primo incontro.

Ma alla fine l'occhio mi finisce sempre su quella che sta ferma:

Perche' io l'ho vista, che si muoveva, la prima volta, anche se si è fermata quasi subito.

Ne sono sicuro.

E continuo a domandarmi perché non si muove più...





Logo
2868 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (11 voti)
Esordiente
11
Scrittore
0
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

Ma come ti vengono certe idee?Segnala il commento

Large img 20180804 130917.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

borderman74 ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Grazia Ferro ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Michelangelo67 ha votato il racconto

Esordiente
Large 20121231 114226.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

LoSteNo ha votato il racconto

Scrittore
Large foto typee 3.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Federico Santarini ha votato il racconto

Esordiente
Large 1796354 elxadrbf 7.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Kráka ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large fb img 1455357798620.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Hollyy ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20180414 161651.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Cloàche Maxime ha votato il racconto

Esordiente

Curioso. Bizzarro. Tuttavia qualche errore di grammatica e sintassi.Segnala il commento

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Franco 58

Esordiente
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee