Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Romance

Amore in altre forme

Pubblicato il 16/03/2019

14 Visualizzazioni
7 Voti

Stava nascosta, confusa insieme a tutte le altre. Era sempre in attesa che venisse il suo momento, come tutti del resto! Quel mattino però sembrava  diverso, si sentiva nell'aria la grazia della poesia che aspettava di essere raccolta.

Il mondo girava più lento, e appariva dolce e silenzioso.

Doveva fare qualcosa, era la sua occasione, doveva mettersi in mostra, così sarebbe stata scelta.

Cosa fare?

-Luccicare era un buon modo.- pensò.

Sapeva che un raggio di luce sarebbe filtrato dalla finestra, lei lo raccolse indossandone il bagliore, ed i suoi colori furono più vividi delle altre.

Ora vestiva di meraviglia. Si sentiva così bella e pronta ad essere accolta!

Aveva avuto anni a disposizione e dunque sapeva il fatto suo... se solo le fosse data l'occasione, rimuginava dentro sé, ne avrebbe avute di cose da dire! Cose divertenti dapprima, quasi convenevoli, tanto per pigliare un po' di confidenza, ma poi, si sarebbe scatenata, sfoderando il meglio di sé, fino all'ultima sostanza che le rimanesse in corpo! Non si sarebbe risparmiata!!!!

Ecco cosa più di tutto anelava!

Lasciare un segno, della propria esistenza, indelebile, come la maggior parte di noi.

-Io esisto!- lo disse tutto d'un fiato con una forza capace di spostare gli oggetti. Il mondo intorno si piegò al suo volere, una mano la cercò in mezzo a tante, due occhi la osservavano, ebbe timore, timore di farcela, due dita la presero con forza, spogliandola di ogni involucro, e il timore si sciolse al calore ardente della libertà!

No, non era come le altre, ordinaria e precisa, era piuttosto goffa e commetteva errori, ma non importava più ormai, era stata scelta!

Quando quell'incontro avvenne, liberò ogni piccola speranza che aveva vissuto in tutta quella attesa, ed il mondo, come lo descriveva lei assunse forme mai contemplate! Nell'immaginario disegnava colline dolci e prati dorati, la volta del cielo, che non aveva mai veduto, era un disco turchese che ruotava su se stesso facendo apparire a tratti Luna e Sole, come amanti che si inseguivano senza mai raggiungersi. Sapeva imitare il canto degli uccelli e di tutte le stagioni conosceva il tempo, a volte descrivendone la carezza del vento altre intimorita dal fragore di un tuono che la svegliava di notte.

Le due dita facevano fatica a starle dietro, si fermarono per accendere una sigaretta mentre due occhi rileggevano.

Era ottimo! Pensò l'autore.

Rimise il cappuccio in testa alla penna e stava per riporla in mezzo alle altre come sempre aveva fatto, ma di colpo sentì di doverle un posto di tutto rispetto!

La infilò nel taschino interno della giacca proprio all'altezza del cuore ed ella finalmente scoprì cosa fosse quell'amore di cui tanto aveva scritto.


Logo
2688 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (7 voti)
Esordiente
5
Scrittore
2
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large large australia.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Paolo Fiorito ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20190913 wa0003.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Esordiente

Il piccolo colpo di scena finale mi ha costretta a rileggere. Bello!Segnala il commento

Large default

gionadiporto ha votato il racconto

Scrittore
Large img 1431.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore

È una storia ben scritta, poetica. Bravo Segnala il commento

Large 291786 273806129306614 239035103 nbis.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Dalcapa ha votato il racconto

Scrittore

Idea buona. L'unica cosa, sin dall'inizio si capisce che c'è un colpo di scena in arrivo e non capisco se sia un difetto o meno. Bello.Segnala il commento

Large img 2435.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Picture?width=200&height=200&s=200&d=mm

di Miky Miky

Esordiente