leggere e scrivere online
Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

Se ci pensi

Pubblicato il 10/02/2019

l'ennesimo lamento infantile.

18 Visualizzazioni
4 Voti

Soffro, penso, la verità che non c’è

il linguaggio per il raggiro,

il sorriso per la persuasione e

gli occhi per l’ultimo colpo.

Già sai come andrà a finire.

Verrai torturato.

Ma ti preoccupa quel primo colpo.

Non t’importa di tutto il resto,

ma solo di quello.

Di quella carezza che ti dirà addio

del tuo cristallo in pezzi

e delle ammaccature sulla tua anima.

Oh vita, che bel gioco che sei. 

Logo
387 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (4 voti)
Esordiente
4
Scrittore
0
Autore
0
Ospite Belleville
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large gabbbiano.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Vinantal ha votato il racconto

Esordiente

Si, mi é piaciuta... Segnala il commento

Large studio 20181207 231846.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&d=mm

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large default

di Blanco Leche

Esordiente