leggere e scrivere online
Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

Solitudine

Di Barbara - Editato da Barbara
Pubblicato il 19/05/2019

Si occupa della casa , di crescere i figli , ma a lei chi ci pensa ?

25 Visualizzazioni
7 Voti

Non pensava di poter soffrire così tanto di solitudine . Una vita immersa nel lusso non basta , nessuno se ne accorge , Raffaello ha la politica a tenerlo lontano , Melissa lotta con i suoi problemi d' adolescente , Giovanni è occupato a conquistare medaglie d'oro in salto in alto , un trio stupendo , una vita splendida , la sua , ferma , di apparenza. Francesca non confida il suo segreto , nella villa silenziosa è rimasta solo lei , chiusa in camera , a tenerle compagnia ci pensa il suo nuovo amico , un segnale del cellulare ha dato lo stimolo per non sentirsi un oggetto d'arredamento , è inevitabile che non provi almeno una volta la gelida sensazione di essere ormai un pezzo di marmo quando il  fuoco attorno alla sua esistenza si è spento . Crea un diversivo , spezza a metà il vero , solo una linea parallela , un amico virtuale , un ' avventura nata per gioco , stuzzicante e un po'  intrigante , lui si fa insistente , che male ci può essere in una foto in reggicalze inviata a uno sconosciuto , risponde a se stessa , una giustificazione dovuta alla sua coscienza . Non lo conosce ma le piace, lo immagina da solo , ha bisogno di qualcuno che la coccoli , fragile donna , indotta a una pazzia , la mente convinta a una piccola trasgressione , solo per una gratificazione , è  ossessionata , elemosina ormai  i complimenti , non sente la vergogna , il pudore , non vuole sentirli . Melissa prova una rabbia sorda verso la vita , verso quella madre un po' antica , quel padre che parla troppo , ma pensa solo ai suoi affari , ma non può non bussare a quella porta . È  strano quel silenzio , dov'è  Francesca , lei la chiama così, un affronto alla sua identità , sa di urtarla e se ne compiace é una ragazzina , solo una ragazzina ancora immatura. Francesca non apre le urla di aspettare,la sua voce è in affanno , come sia stata sorpresa a rubare. E la porta finalmente si apre , ed è una donna diversa quella che vede.

" Cosa fai di nuovo a casa , stai male ? Perché se non stai male , ricominciamo con i soliti capricci , tanta fretta di uscire e poi ti annoi dovunque ! "

" Che ti sei messa per stare in accappatoio ? Quel rossetto è  troppo acceso non ti dona , a papà  non piace di sicuro e poi è  un colore volgare , sei strana , sei più strana di me ."

"Argomento chiuso , visto che sei rientrata vai a studiare in camera tua , magari domani recuperi l'insufficienza di latino e non permetterti di criticarmi , intesi ? "

Quell'adolescente ribelle le dà sui nervi , il tempo che è  trascorso è  troppo , ora può cancellare la sua immagine sexi  solo sul suo cellulare, ma è  tardi per farlo sul profilo del suo amico , è  in preda all'ansia , in fondo non sa nemmeno  chi è , prova a inviargli un messaggio , lo prega di eliminare la foto , ma riceve una risposta lusinghiera e pericolosa. La chiama Pantera , adula il suo corpo nudo , la trova uno schianto . Francesca sente il primo brivido di piacere percorrerle la schiena , subito dopo ne sente  un altro di terrore , ripete  a se stessa che non andrà  oltre , ma il desiderio di osare si è impadronito di lei , più  forte della paura di ritrovarsi compromessa , di giocarsi la reputazione o peggio il suo matrimonio. Raffaello rientra tardi ,  in mano ha un mazzo  di rose rosse , Francesca è sempre gelosa di lui , vede amanti giovani e belle ovunque  , suo marito lo sa  , ma la stringe a sé e questa volta la rassicura , da quanto tempo non le diceva di amare solo lei , l'ha dimenticato , forse mesi , forse anni , non lo ricorda più  , ma perché proprio ora , prova a trovarci  un secondo fine in quel gesto , non c'è. 

È fanno l'amore ed è  passione ed è  intesa ed è conoscere ogni millimetro della pelle dell'altro. Francesca di nuovo felice accanto a lui , dimentica l' amico virtuale .

Melissa vive in simbiosi col suo cellulare , le capita l'immagine nuda della mamma sotto gli occhi , la sua è  una reazione da bambina , che fare se non correre a piangere dal suo papà  , non pensa a nulla , piange con quella foto sul telefono , gliela  mostra come mostrava le sue ginocchia sanguinanti quando cadeva in cortile . La notte passa e nessuno dorme , il primo passo al mattino è Francesca a farlo , lo raggiunge nel suo studio e prova a spiegarsi .

"Mi vergogno tanto , è  che mi sentivo sola , noi non parliamo più, la politica è  peggio di un'amante , ti assorbe completamente , non ci sei mai , i ragazzi sono cresciuti , vanno e vengono come se questo fosse un albergo ed io a poco a poco ho iniziato a sentirmi inutile ,  vuota , una nullità  ai vostri occhi . Mi sono iscritta a un sito di incontri e  mi ha chiesto l'amicizia un uomo , era solo un amico virtuale , non ho mai pensato di conoscerlo nella realtà . Mi sono lasciata abbindolare , mi ha convinto a spedirgli una mia foto osè . Sono felice che tutto sia venuto alla luce , perché  io amo te ".

"Non ho nulla da perdonarti , ora capisco di essere stato un egoista , ho pensato alla mia carriera macchiata , ho sbagliato , ora ho capito , ti amo .


Logo
4993 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (7 voti)
Esordiente
7
Scrittore
0
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large img 20190421 172038.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Lisa Ma ha votato il racconto

Esordiente
Large 15555454466582416039871372586699.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large studio 20181207 231846.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente
Large c1d95d75 cf89 4a0c ae7e adbd372f1fe8.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20181226 105305.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Candy ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

Se ti capita, se non l'hai già fatto, ti consiglio Principianti - di Carver. Sono racconti bellissimi, e insegnano molto, a mio avviso. Segnala il commento

Large default

Etis ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di Barbara

Esordiente